Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Tropicali

Feijoa-Acca Sellowiana, chi ha provato a fare talee e/o margotte?

Questa discussione si intitola Feijoa-Acca Sellowiana, chi ha provato a fare talee e/o margotte? nella sezione Tropicali, appartenente alla categoria Le Speciali; Avrò questa primavera probabilmente la possibilità di riprodurre per talea o margotta delle piante di feijoa poichè un mio amico ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 25-01-16, 21:15
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito Feijoa-Acca Sellowiana, chi ha provato a fare talee e/o margotte?

Avrò questa primavera probabilmente la possibilità di riprodurre per talea o margotta delle piante di feijoa poichè un mio amico ne ha diverse.
Ora, non sono esperto di talee, di margotte invece ne ho fatte diverse su melograno che naturalmente hanno attecchito tutte (ma è il melograno che è facile sotto questo punto di vista).
In ogni modo, qualcuno qui ci ha provato?
Avete avuto successo?
Cosa consigliate, talee o margotte?
Il periodo migliore per entrambe va da marzo a maggio, giusto?
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 28-01-16, 23:30
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Comunque, vorrei acquistare delle piante di Feijoa.
Leggo che ci sono diverse varietà,Triumph, Colidge, Mammoth, Apollo, Gemini, Moore, Superba e di norma leggo che ne esistono di autofertili innestate.
Alcuni vivai però vendono, oltre alle varietà innestate anche una generica "feijoa sellowiana" di cui non si fa chiarezza sull'origine se da seme o meno e mentre alcuni non specificano altro, qualcuno dice che è autofertile o parzialmente autofertile.
Per esempio un vivaio che ho interpellato ha detto che le sue sono ottenute da talea e sono autofertili.
Ora, possibile che la feijoa autofertile non abbia un nome?
Ma esiste una varietà autofertile?
Siccome il prezzo è abbastanza basso sono tentato ad acquistarne un paio, ma non vorrei ritrovarmi alla fine con due piante che di frutti non ne fanno.
Detto questo, chi sa rendermi più chiare le cose?
Cioè, la feijoa autofertile esiste?
A dire il vero lessi che l'unico modo per avere una autofertile era innestare sulla stessa pianta più varietà però altrove leggo che le varietà autofertili sono Apollo, Coolidge e Superba.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 02-02-16, 02:26
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Comunque oggi ho preso una pianta da quel vivaio che citavo.
Mi aspettavo una pianta monofusto, come in effetti erano le piante più costose e più grandi, quella che ho preso io (più pccola e più economica) è però una sorta di cespuglio.
Ci sono più getti, alcuni molto piccoli, altri medi e uno o due un po' più grandi.
Potete vedere in foto!
A questo punto voi cosa fareste?
la piantate così?
Eliminate i getti più piccoli?
Lasciate solo il getto più grande?

Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 02-02-16, 02:54
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Eccola messa a dimora, posizione sud-est dove prenderà sole durante buona parte della giornata.


Ultima modifica di hereistay; 02-02-16 alle 19:30
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 02-02-16, 12:33
L'avatar di Baciccia
Baciccia Baciccia è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-08-13
Località: Perugia
Messaggi: 1689
Grazie dati: 1151
Ringraziato 653 volte in 461 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Accidenti bella la pianta
quelle che ho acquistato da un vivaio vicino casa mia due autunni fa saranno state un terzo della tua,ma subito il primo anno (e cioè l'autunno appena trascorso) ho raccolto un frutto,non io ma i miei genitori e l'hanno mangiato che ancroa non era maturo!!!!!!!!
in pratica l'hanno buttato......pazienza però il risultato è stato ottimo,
anche considerando che le feijoa non tollera estati troppo calde......e quella appena passata è stata molto torrida!!almeno da me......
__________________
Quando non sono a lavorare in giardino,passo il tempo a fare qualcos'altro

https://www.facebook.com/pages/Da-Se...34128296734746
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 02-02-16, 19:32
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Baciccia, anche la tua aveva più getti?
La tieni a mo' di albero o di arbusto?
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 24-02-16, 00:20
L'avatar di Delvi83
Delvi83 Delvi83 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 14-08-11
Località: Oleggio Castello (NO)
Messaggi: 510
Grazie dati: 0
Ringraziato 49 volte in 45 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

La riproduzione per talea l'ho provata poche volte, distrattamente e senza avere successi...
__________________
My Blog

Click

http://ilgustodellanatura-blog.blogspot.it/
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 25-02-16, 23:58
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

è bene dare del concime in questo periodo?
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 26-02-16, 07:23
L'avatar di corbezzolo
corbezzolo corbezzolo è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 07-01-14
Località: reggio calabria
Messaggi: 2000
Grazie dati: 119
Ringraziato 2210 volte in 956 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Uomo
Predefinito

bella è una piantina che nel giro di qualche anno ti riempirà di frutticini e sopratutto una bellissima fioritura.In questo periodo si fa , come tutti gli alberi da frutto, una concimazione di base a lento rilascio in modo che accompagni la crescita.Io sono dell'idea che bisogna un po sfoltire tutti i rametti laterali, per irrobustire la pianta, quindi puoi lasciare il ramo centrale, oppure lasciane tre per farla crescere piu larga.Non vuole nessun trattamento non ha parassiti.
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 28-02-16, 14:45
L'avatar di Vreiss
Vreiss Vreiss è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 09-04-15
Località: Albanella (SA)
Messaggi: 22
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ho provato l'anno scorso con le talee senza avere successo. Proprio ieri invece sono andato a casa di un mio amico che ce l'ha munito di seghetto, ho cercato un pollone basale e l'ho tagliato asportando al contempo un pezzo di radice e qualche radichetta. L'ho subito invasato, cimato, defogliato, e annaffiato ben bene... spero che questo tentativo abbia successo... Ho letto in giro che è molto complicata anche da innestare e penso che dipenda dal fatto che il legno intorno al taglio tende a seccarsi velocemente, almeno questa è l'impressione che mi ha dato... secondo me un buon approccio alternativo potrebbe essere quello di creare una montagnella di terra ai piedi della pianta madre, dai quali partono i polloni, in modo di favorire la produzione di radici più in alto così da poterle staccare successivamente insieme ai polloni; avere quelle radichette in più potrebbe essere di grande aiuto..
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
e or o, fare, feijoaacca, margotte, provato, sellowiana, talee

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:29.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0