Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Tropicali

Col mio clima meglio tenere in vaso la guava psidium cattleyanum (littorale)?

Questa discussione si intitola Col mio clima meglio tenere in vaso la guava psidium cattleyanum (littorale)? nella sezione Tropicali, appartenente alla categoria Le Speciali; Vivo in Abruzzo, a meno di 10km in linea d'aria dalla costa Adritica in zona collinare. Il clima qui è ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 27-01-16, 22:33
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito Col mio clima meglio tenere in vaso la guava psidium cattleyanum (littorale)?

Vivo in Abruzzo, a meno di 10km in linea d'aria dalla costa Adritica in zona collinare.
Il clima qui è mite, non è eccessivamente freddo, durante l'estate fa molto caldo, certo non come in Sicilia ma quasi, naturalmente a differenza del Sud le temperature estive non si prolungano oltre il mese di Agosto/metà settembre.
In ogni modo da me d'inverno le gelate non sono molto frequenti e le temperature vanno sotto lo zero in genere solo quando nevica, poichè in genere una volta all'anno ci sono nevicate e una decina di cm di neve cadono a terra.
Ora, la mia domanda è questa: potrei mettere a dimora in pieno campo una guava cattleyanum o è meglio tenerla in vaso?
Ho la possibilità di metterla i direzione sud-est, dove prenderebbe sole diretto quasi tutto il giorno.
Che dite?
Inoltre, quanti anni è bene che la pianta passi in vaso prima di metterla a dimora in pieno campo?

ps: parlo naturalmente della cattleyanum non della guajaba.
La cattleyanum dovrebbe essere più rustica della guajaba, difatti dovrebbe reggere fino a -5°C a differenza della seconda che on va sotto lo zero!
Ho notato che al nord (Milano Torino) chi la possiede la tiene in vaso, mentre sulla costa ligure la tengono in piena terra...
Mi chiedo quindi se nel mio posto posso tenerla in piena terra.
Qui gli agrumi fruttificano e sopravvivono agli inverni, tranne quando ogni tanto ci sono gelate e nevicate più abbondanti del solito (vedi un paio di anni fa) e le piante non vengono protette.
Di norma però con minime che non vanno sotto i -3°C per qualche notte le piante di agrumi resistono senza problemi, per lo meno nella mia zona diverse persone hanno piante di limone, arancio e altri agrumi da diversi anni e fruttificano tranquillamente.

Ultima modifica di hereistay; 28-01-16 alle 00:56
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 28-01-16, 07:09
L'avatar di corbezzolo
corbezzolo corbezzolo è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 07-01-14
Località: reggio calabria
Messaggi: 2081
Grazie dati: 123
Ringraziato 2429 volte in 1038 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Uomo
Predefinito

secondo il mio parere, che deriva dall'esperienza diretta, io direi di farla stare qualche anno in vaso e poi in primavera metterla a dimora in piena terra in posto congeniale per far prendere sole e calore.In inverno puoi proteggerla con Tnt tessuto non tessuto e vedrai che non dovrebbe soffrire le gelate
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 28-01-16, 07:37
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 6373
Grazie dati: 3031
Ringraziato 4685 volte in 1891 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Anche secondo me puoi fare così.
Vista la zona 9a , e da quello che scrivi credo tu possa tenerla in piena terra, esposta a sud est e' perfetto, con qualche accortezza solo in inverno.

Quando comincia il freddo copri il terreno sotto la chioma, il piede della pianta, con abbondante pacciamatura ( foglie secche, paglia o simili) e se vedi che inizia a nevicare per i primi anni puoi mettere il tessuto non tessuto.

Sappi che le guava in genere tendono a perdere le foglie in inverno, ma prima diventano assai brutte, come fossero bruciacchiate dal freddo... È' normale.

Io per ora ho due guava in piena terra, anzi sabbia, e di notte arriviamo a 1/2 gradi di minima.
A partire da dicembre le,foglie diventano gialle, con macchie di secco e cadono, tutto nella norma, perdono quasi tutte le foglie e poi in primavera, appena le temperature sono gradevoli , nascono bellissime foglie nuove.

Una l'ho trapiantata un anno fa comprata in vivaio, l'altra era nata da seme , l'ho tenuta in vaso per tre anni finché ha raggiunto circa 50 cm di altezza , poi l' ho messa in piena sabbia e stallatico e dopo due anni e' diventata quasi un metro e mezzo e quest'estate ha fatto una ventina di frutti piccoli ma dolcissimi.

Una soddisfazione!
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato asfura per questo post
lella1 (06-04-16)
  #4  
Vecchio 28-01-16, 15:34
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Mio padre mi ha detto che qui usano piantare i limoni vicino a case e muri mentre le arance anche in pieno campo e da quello che ho capito la guava è più rustica dell'arancio, per cui dovrebbe andare bene!
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 23-02-16, 23:23
L'avatar di Delvi83
Delvi83 Delvi83 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 14-08-11
Località: Oleggio Castello (NO)
Messaggi: 512
Grazie dati: 0
Ringraziato 50 volte in 46 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Dall'esperienza che ho la pianta è piuttosto rustica....quindi se la pianti in primavera, già grandicella e la proteggi i primi anni potrebbe acclimatarsi....i -5°C li passa tranquillamente, secondo me perdendo qualche foglia anche sporadici ulteriori abbassamenti potrebbe reggerli....

Cerca una zona riparata, esposta a sud..e Prova !!!
__________________
My Blog

Click

http://ilgustodellanatura-blog.blogspot.it/
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 14-03-16, 00:42
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

oggi ho acquistato la pianta online, a giorni dovrebbe arrivare.
non so quanti anni ha, so solo che è in vaso da 17cm 3lt.
Non so se andrò a metterla a dimora da subito, nel caso non la mettessi a dimora quest'anno, sarebbe il caso di metterla in un vaso più grande?
__________________
Censimento piante di pistacchio in Italia, contribuisci anche tu, inserisci i dati della/e tua/e pianta/e (maschio, femmina, età, fruttifica?, foto, condizioni di salute) sulla mappa: https://www.google.com/maps/d/edit?m...35Z9CIN-JKMqeA
Altrimenti manda una email a:censimentopistacchi@hotmail.com

Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 15-03-16, 14:03
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 6373
Grazie dati: 3031
Ringraziato 4685 volte in 1891 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Quando arriva la pianta ,fai una foto così vediamo, ma in genere ti rendo conto subito se sta stretta nel vaso o ci sta bene.

Dipende ovviamente da quanto grande sarà.
Io, di solito rinvaso perché la terra spesso non è' un granché e i vasi sono troppo piccolo, ma non è' detto.

A meno che tu non voglia metterla a terra direttamente.

Ripeto, aspetta che arrivi e poi valuti.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 16-03-16, 16:44
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Eccola a sinistra!

__________________
Censimento piante di pistacchio in Italia, contribuisci anche tu, inserisci i dati della/e tua/e pianta/e (maschio, femmina, età, fruttifica?, foto, condizioni di salute) sulla mappa: https://www.google.com/maps/d/edit?m...35Z9CIN-JKMqeA
Altrimenti manda una email a:censimentopistacchi@hotmail.com

Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 16-03-16, 17:04
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 6373
Grazie dati: 3031
Ringraziato 4685 volte in 1891 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Bella pianta.
Ora devi prendere una decisione , o la metti in piena terra e bagni bene al momento del trapianto o cambi il vaso perché quello è proprio un po' piccolo per la pianta.

Personalmente la metterei a terra, è' una pianta rustica.
Ripeto controlla l'esposizione a sud est, che è' ottimale preferisce terreno sciolto ma ha poche esigenze per il substrato, bagna quando è' secca, non esagerare con le irrigazioni.

E facci vedere i progressi.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 17-03-16, 23:22
hereistay hereistay è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-05-09
Località: Tollo (Chieti) zona climatica USDA: 9a, Koppen: Temperato sublitoraneo, Pavari: Lauretum freddo
Messaggi: 434
Grazie dati: 17
Ringraziato 7 volte in 7 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Io la pianterei pure in pieno campo ma ho letto che resiste sì a -7°C ma quando la pianta è adulta.
Questa avrà circa 2 anni.
E' pur vero che in base a una stazione meteo di un paesano posso confermare che quest'anno la minima è stata di -1°C nonostante 2 giorni di neve e nonostante online dia la minima di -4°C in quei giorni!
L'ideale resta il piantarla a ridosso di un muro ma non ho questa possibilità purtroppo.
Se la lasciassi in vaso per qualche anno in modo da farla irrobustire e poi la mettessi in pieno campo?
__________________
Censimento piante di pistacchio in Italia, contribuisci anche tu, inserisci i dati della/e tua/e pianta/e (maschio, femmina, età, fruttifica?, foto, condizioni di salute) sulla mappa: https://www.google.com/maps/d/edit?m...35Z9CIN-JKMqeA
Altrimenti manda una email a:censimentopistacchi@hotmail.com

Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
cattleyanum, clima, col, guava, littorale, meglio, psidium, tenere, vaso

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:00.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0