Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Tropicali > Tropicali: Propagazione

Mango da seme: il mio metodo.

Questa discussione si intitola Mango da seme: il mio metodo. nella sezione Tropicali: Propagazione, appartenente alla categoria Tropicali; qui in Egitto si sta concludendo la stagione del Mango ( Mangifera indica ) e la provincia in cui abito ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 21-08-13, 10:25
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 5948
Grazie dati: 2635
Ringraziato 4110 volte in 1626 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito Mango da seme: il mio metodo.

qui in Egitto si sta concludendo la stagione del Mango ( Mangifera indica ) e la provincia in cui abito e' la maggior produttrice di questo frutto e conta almeno 6 specie autoctone.

quest'anno mi e' capitato di mangiare alcuni manghi di una varieta' "pregiata" , molto apprezzata, ma non molto presente sul mercato egiziano, in quanto ,quasi tutto il raccolto viene esportato. ( la varieta' si chiama in egiziano "Fons")

e cosi' ho pensato di riprodurre alcune piante e di farvi vedere, passo passo, il mio metodo.

avete bisogno di

- una scatola trasparente con coperchio
- un piatto ( per non sporcare )
- un piccolo asciugamano o comunque un pezzo di un asciugamano non troppo pesante






ovviamente un seme di mango, ben maturo.
se il seme e' piccolo, tondo e ben gonfio e' meglio.
da semi un po' piu' piccoli ,nascono piante qualitativamente migliori, per esperienza!





Lasciate il mango una giornata al sole.
se il mango e' maturato per bene sulla pianta, sara' piu' evidente, se invece e' stato staccato dalla pianta da lungo tempo farete un po' piu' fatica ad individuare sul lato una piccola apertura, che potrete facilmente aprire anche con le mani ( o con un coltello, stando attenti a non rovinare il seme dentro)

vi ritroverete questo ''fagiolone"






che metterete nella scatola ,dentro al pezzetto di asciugamano.
fate due buchetti sotto la scatola, nell'angolo in modo che l'acqua in eccesso coli via e mettete abbondante acqua, che colera' via dai buchi lasciando l'asciugamano ben bagnato ,chiudete il coperchio e mettete in un posto fresco e luminoso.





bagnate tutti i giorni
dopo una settimana sara' cosi'.






i miei 5 semi sono germinati tutti!
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks

Ultima modifica di asfura; 21-08-13 alle 11:24
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato asfura per questo post
canary bird (30-01-14), francy, (08-10-13), Helen (22-08-13)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 21-08-13, 12:08
L'avatar di Baciccia
Baciccia Baciccia è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-08-13
Località: Perugia
Messaggi: 1683
Grazie dati: 1146
Ringraziato 647 volte in 457 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Uaò ho visto varie tecniche in giro su vari siti,ma questo devo ammettere che mi mancava brava Asfura
per ora ho 2 manghi ma acquistati innestati
1 un Kinsengton pride e 1 Glenn

questo è il Glenn diviso in 2 foto

e qui una foto del Kinsengton è il primo a sinistra

poi sempre da sinistra il Glen poi una Carambola e ultimo a destra Psidium cattlaianum carico di frutticini per la prima volta,vediamo se li porta a maturazione
mentre il mango Glenn aveva 2 frutti belli grandini che oramai speravo li portasse avanti,invece sono caduti tutti e 2 belli grandini uno misurava gia 7 cm peccato,ma la pianta è ancora piccola magari il prossimo anno qui per le latitudini dove mi trovo io è un mezzo miracolo se riesco a far fruttificare un mango come vedi è in vaso perchè ora devo fargli passare l'inverno in veranda...

Ultima modifica di Baciccia; 21-08-13 alle 12:11
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 21-08-13, 12:24
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 5948
Grazie dati: 2635
Ringraziato 4110 volte in 1626 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Leggo che il ' kensington pride' e' australiano e il ' glenn' e' della Florida ....

Qui abbiamo manghi autoctoni davvero buonissimi, manghi pakistani altrettanto dolci e comincia a vedersi qualche coltivar americana ma non saprei dire esattamente il nome, forse non lo sanno neanche i rivenditori, ti dicono mango americano e punto!

Il mio dovrebbe venire come la pianta madre , o al massimo come il progenitore ' baladi ' altrettanto buono.

Credo mi ci vorranno almeno tre anni per scoprirlo!


Tu , comunque, sei stato molto bravo, perché a Perugia i manghi non stanno proprio di casa! Complimenti!
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 21-08-13, 14:45
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12858
Grazie dati: 3319
Ringraziato 4394 volte in 2872 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Bellissimo
Il tuo thread, Asfura, mi ha incoraggiata ad insistere!

Qualche mese fa ho riprovato dopo che la piantina ottenuta l'anno scorso fosse morta.
Di due "semi" ho ottenuto una bella piantina. L'altro non ha accettato la mia assenza a luglio ... chi se ne occupava l'ha trasformato in pianta acquatica

Non so che tipo di mango sia, comprato al supermercato senza pensare a guardare la provenienza.

Ho usato esattamente la tua tecnica, Asfura, e mi sono meravigliata della rapidità con la quale ha fatto nascere una radice bella grossa.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 21-08-13, 15:06
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 5948
Grazie dati: 2635
Ringraziato 4110 volte in 1626 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Bene...sono contenta! E allora perché non riprovarci , questo e' il momento giusto ...poi pero' tu dovrai ripararla per l'inverno, almeno il primo.
Io no, prima di gennaio dovrebbero essere abbastanza forti da reggere i 4/6gradi di minima.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato asfura per questo post
Rosmarie (21-08-13)
  #6  
Vecchio 21-08-13, 23:56
L'avatar di Baciccia
Baciccia Baciccia è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-08-13
Località: Perugia
Messaggi: 1683
Grazie dati: 1146
Ringraziato 647 volte in 457 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

grazie Asfura sei sempre molto gentile vedo che te ne intendi molto delle città Italiane Perugia è una delle città più ostiche e rognose come clima,brutto d'estate e bruttissimo d'inverno
comunque questa è la foto di fin dove sono riuscito a portare il frutto di mango......

un bel frutto di 7cm con tanto di embrione!!davvero peccato che la pianta non l'ha retto,ci riproverò il prossimo anno.....
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 22-08-13, 05:01
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7164
Grazie dati: 357
Ringraziato 2958 volte in 1658 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

anche se il mio clima è out per il mango...... mi hai stuzzicato......

guardo che varietà trovo e ti dico così mi dai 2 dritte sulla loro provenienza.

Se mai ottenessi una piantina la potrei tenere con gli avocadi (tutti di origine israeliana e un paio del messico, ma non del sud africa che li trovo meno buoni).

che dice la tua esperienza?

qual'è la temperatura idonea durante l'inverno?

grazie
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 22-08-13, 07:30
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 5948
Grazie dati: 2635
Ringraziato 4110 volte in 1626 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

L'importante per il mango e' che la temperatura invernale non scenda sotto i 4/6 gradi, altrimenti si bruciano le foglie e progressivamente i rami piu' giovani.

Il mango fruttifica sui rami nuovi e rovinati quelli e' difficile recuperare.

State attenti con l'acqua... Il mango beve molto d'estate ma quasi niente in inverno, teme i marciume alla base e gli attacchi di cocciniglia.

Se riuscissi a trovare i manghi pachistani , Infinity , avresti fatto un " bel colpo" ...generalmente sono molto poco incrociati ,per cui da seme riescono bene e nascono piante interessanti.

@baciccia: beh! 7 centimetri di frutto come primo esperimento non e' neanche male, sai?
Anche se non riusicissi ad ottenere misure migliori, la prossima volta fai una cosa.

Non aprire il frutto, ma lascialo una settimana al caldo, in cucina ad esempio, in uno sportello della cucina accanto ad una fronte di calore , non troppo intenso.

I manghi hanno una particolarità ... Possono maturare anche lontano dalla pianta, quasi come le banane!

Qui in Egitto i coltivatori seri , con ettari di mangheto , non li raccolgono a maturazione completa: qualcuno comincia già a giugno, a seconda della varietà e della pezzatura, preparano casse di manghi per l'esportazione fino a 20 giorni prima della maturazione ottimale.

Ho provato io stessa questo metodo e ti assicuro che il sapore e' solo leggermente inferiore al mango maturato sulla pianta fino a termine.

Del resto una pianta di una decina d'anni ne produce anche 50 kili , dipende sempre dal tipo e si finisce per buttarne molti o doverci fare solo succhi se li raccogli a termine!

Ps: conosco bene le città italiane, perché sono italiana, vivo qui ma sono italianissima.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 22-08-13, 15:53
L'avatar di Baciccia
Baciccia Baciccia è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-08-13
Località: Perugia
Messaggi: 1683
Grazie dati: 1146
Ringraziato 647 volte in 457 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ah ecco sei Italiana scusa non avevo capito,
sai ho provato ad aprirlo perchè mi era stato detto che era importante sapere se c'era l'embrione oppure no,ma ora che lo so la prossima volta proverò a lasciarlo maturare come mi dici te ti devo confessare che un pezzettino l'ho assaggiato,mi dispiaceva buttarlo senza assaggiarlo,bè devo dire che non era male male,aveva un gusto molto resinoso ma non male come la nostra frutta quando è acerba non si mangia.....
certo la mia pianta in vaso non farà mai 50 kg di frutta ma a me basterebbero anche 5 o 6 poi chi lo sa se un giorno non mi prende voglia e faccio una serra in piena terra,vedremo come si comporteranno le piante
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 22-08-13, 17:27
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 5948
Grazie dati: 2635
Ringraziato 4110 volte in 1626 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Esattamente come dici tu, ha il gusto dei frutti acerbi , ma le potenzialità le ha tutte.

Sai che alcuni egiziani mangiano i manghi acerbi ,apposta?
A me fa schifo, se devo essere sincera,cima c'è chi lo cerca proprio verde...forse non proprio come il tuo che era, da quel che vedo, molto indietro nella maturazione...

In una serra in piena terra guarda che i cinque o sei manghi che speri dovrebbero venirci eccome!


E vi do una chicca: se scaldate leggermente una foglia di mango e la applicate calda ad esempio su un ginocchio,allevia i dolori reumatici... e i dolori articolari
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks

Ultima modifica di asfura; 22-08-13 alle 17:30
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
mango, metodo, seme

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:14.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0