annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Cosa si può piantare sotto ad un noce.. tossicità dello juglone vera o presunta?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Cosa si può piantare sotto ad un noce.. tossicità dello juglone vera o presunta?

    Ho scoperto, grazie a quattro chiacchiere fatte con Mysyaglacialis ​​​​​​, che la teoria secondo cui non cresce nulla sotto ad un noce non è sempre e del tutto vera.. ci sono dei distinguo

    anch'io ho sempre letto che il noce non fa crescere nulla sotto la sua chioma per una competizione chimica, chiamata Allelopatia,un fenomeno che interviene molto frequentemente nella competizione interspecifica tra le piante nell'agroecosistema, per cui una pianta rilascia nel terreno, a seguito del metabolismo della stessa, sostanze (esempio metaboliti secondari) che inibiscono la crescita e lo sviluppo di piante concorrenti vicine.

    Tali sostanze si comportano perciò come fitotossine radicali (esempio juglone dal noce nero, amigdalina dal pesco, florizina dal melo).
    Talvolta può essere stimolata da alcuni parassiti, i quali agevolano la produzione di tali sostanze per impedire ad altri parassiti di interagire con lo stesso ospite.
    da https://it.m.wikipedia.org/wiki/Allelopatia

    però a quanto pare é un fenomeno accertato particolarmente con il noce nero..Juglans nigra


    https://www.vivihome.it/alberi-di-no...-altre-piante/

    . Le noci nere contengono una sostanza chimica chiamata juglone che può essere allelopatica ad altre piante . Secondo la Purdue University Cooperative Extension , “Juglone ha dimostrato sperimentalmente di essere un inibitore della respirazione che priva le piante sensibili dell’energia necessaria per l’attività metabolica”. Ciò che significa per i giardinieri è che molte piante che crescono nelle vicinanze di un albero di noce nero verranno uccise o lotteranno per vivere, con foglie ingiallite e appassite.

    Lo juglone si trova in tutte le parti del noce nero, ma è più concentrato nei boccioli dei fiori, nei gusci delle noci e nelle radici.
    Sfortunatamente, le radici di una noce nera possono estendersi da tre a quattro volte il diametro della chioma dell’albero e gli scoiattoli e altri animali disperderanno gli scafi delle noci in una gamma ancora più ampia, quindi l’area interessata è piuttosto ampia. La tossicità dipende ulteriormente dalla consistenza e dal drenaggio del suolo.

    con la varietà più comune di noce bianco lo Juglans regia, sembra che l'emissione di questa sostanza sia molto minore per cui anche molto meno aggressiva

    Inoltre. altri alberi producono Juglone

    Tutte le noci producono un po ‘di juglone, così come i parenti della noce bitternut hickory, hickory, pecan e shagbark.

    Tuttavia la quantità di juglone prodotta in questi alberi è insignificante, rispetto al noce nero, e l’effetto su altre piante è minimo se non nullo.
    È più consigliabile usare cautela quando si acquistano altre varietà di noci che vengono innestate su portainnesto di noce nero .


    Piante sensibili a Juglone

    Non sono stati effettuati test definitivi e gli effetti possono variare da terreno a terreno e da pianta a pianta. La sensibilità di Juglone dipende anche da altre condizioni di crescita, quindi è difficile dire con certezza quali piante saranno interessate e quali andranno bene. Tuttavia, i pomodori sembrano essere i più sensibili alla coltivazione sotto le noci nere . Ecco un elenco compilato di più fiori e verdure che sono considerati estremamente sensibili allo juglone.

    Verdure
    • Asparago
    • Cavolo
    • Melanzana
    • Peperoni
    • Patate
    • rabarbaro
    • Pomodori

    Annuali:
    • Tabacco da fiore (Nicotiana)
    • Specie e cultivar di petunia

    Perenni
    • Baptisia australis , ranuncolo
    • Varietà di narciso tra cui John Evelyn, Unsurpassable, King Alfred e Ice Follies
    • Specie di crisantemo (alcune)
    • Colombina (Aquilegia caerulea)
    • Specie di ortensie
    • Gigli , specie Lilium (in particolare gli ibridi asiatici)
    • Peonie , specie Paeonia (alcune)

    Il Dipartimento di orticoltura della Michigan State University ha un ampio elenco di alberi e arbusti che non crescono vicino a un noce nero .

    L’elenco delle piante che non sono sensibili allo juglone è più lungo di quelle che lo sono, ma ci sono sempre delle variabili e se una pianta vicino al tuo noce nero sembra stressata, vale la pena considerare di trasferirla. Per un elenco di piante tolleranti al juglone , fare riferimento al sito di orticoltura urbana dell’Università del Wisconsin.


    Qui ho trovato un elenco 201 piante compatibili con noce nero

    https://growitbuildit.com/juglone-to...ut-compatible/


    incredibile non immaginavo


    .
    Il problema viene risolto quando rimuovo l'albero?

    La tossicità da juglone può rimanere nel terreno per diversi anni, soprattutto se le radici non vengono rimosse insieme all'albero.

    Quindi cosa dovrei fare?

    Pianta il più lontano possibile dal tuo albero di noce nero. Se scegli di piantare vicino all'albero, la soluzione migliore è creare letti rialzati con un qualche tipo di schermatura sul fondo, per prevenire l'invasione delle radici di noce nera. Fai anche attenzione che noci e detriti dell'albero di noce nero non si accumulino sul letto rialzato. Come ulteriore precauzione, assicurati che il terreno nel letto rialzato sia ben drenante. Un buon drenaggio sembra diminuire l'effetto dello juglone.

    Posso compostare foglie di noce nera?

    Sebbene la decomposizione dello juglone possa richiedere mesi nel terreno, quando le foglie di noce nera vengono compostate, tendono a degradarsi entro 2-4 settimane, a seconda della loro esposizione all'acqua, all'aria e agli organismi del suolo. Tuttavia, è consigliabile compostare queste foglie separatamente e non utilizzare il compost finito su piante estremamente sensibili, come i pomodori.

    Ultima avvertenza

    I cavalli hanno anche mostrato sensibilità alle noci nere quando i trucioli o la segatura sono stati utilizzati per la lettiera.

    Sia i cavalli che gli esseri umani possono essere irritati dal polline, presente a metà primavera.
    Ultima modifica di Silvana; 21-09-21, 14:04.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    #2
    https://www.gardeningchannel.com/jug...-black-walnut/

    altro elenco 132 piante tolleranti al juglone che possono crescere vicino agli alberi di noce nera

    . Ogni parte di un albero di noce nero contiene una sostanza chimica chiamata juglone, che è ciò che rende così difficile per altre piante prosperare vicino a un albero di noce nero. Il juglone è alle sue più alte concentrazioni nelle gemme del noce nero, nel sistema radicale e nei gusci delle noci nere stesse. Lo juglone è tossico per molte piante perché inibisce la loro respirazione, riducendo il livello di energia che consente loro di raccogliere sostanze nutritive e ingerire acqua.
    Quando la pioggia cade sull'albero di noce nero e scende attraverso gli strati di terreno e roccia per unirsi alle acque sotterranee sottostanti, trasporta con sé pezzi di juglone nel terreno. Tuttavia, lo juglone non è molto solubile in acqua, quindi tende a rimanere nel terreno che circonda un albero di noce nero, motivo per cui sembra esserci una zona di scarsa crescita che si estende dall'albero stesso. (Il terreno contiene il maggior numero di juglone all'interno dell'ala gocciolante della chioma del noce nero a causa del sistema radicale, nonché delle foglie in decomposizione e dei gusci di noce che cadono lì.)


    Le piante che soffrono di avvelenamento da juglone mostrano i seguenti sintomi: foglie scolorite che diventano gialle o marroni, distorsione della forma delle foglie, declino generale della salute della pianta, crescita stentata o mancata crescita e fogliame appassito. Quando le piante estremamente sensibili allo juglone sono esposte ad esso, possono ammalarsi e morire nel giro di pochi giorni o settimane.
    Le piante con una sensibilità meno estrema potrebbero sopravvivere per un anno e mostrare un declino molto più graduale. Ecco perché se la tua proprietà ha un albero di noce nero, è fondamentale che tu conosca la sensibilità juglone delle piante che coltivi e di tutte le piante che stai pensando di aggiungere alla tua collezione. Sfortunatamente, una volta che si verifica un danno da juglone, non c'è modo di trattarlo o invertirlo.

    Tuttavia, potresti non essere consapevole del fatto che alcune piante non sono così sensibili alla tossicità del noce nero come altre e possono essere coltivate con successo vicino o addirittura proprio sotto un albero di noce nero.

    Abbiamo compilato un elenco delle piante su cui puoi contare per prosperare sotto gli alberi di noce nera, insieme ad alcuni dettagli su ciascuna pianta
    segue in fondo all'articolo 49 specie di fiori che si possono piantare sotto ad un noce nero




    Ultima modifica di Silvana; 21-09-21, 14:27.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    Commenta


      #3

      Commenta


        #4
        tossicità vera o presunta? devo ancora capirlo...
        prima di tutto non so che varietà siano i miei noci perchè non li ho piantati io, ma di sicuro sono di due varietà diverse, per tempi di vegetazione, e per dimensione delle noci... quindi non so se siano del tipo più o meno tossici...
        inoltre non capisco quanto incida il mio terreno sabbioso, probabilmente parecchio, ma considerando che i noci sono molto grandi, e sparpagliati per il giardino, non ho nemmeno possibilità di poter confrontare zone con i noci, con zone dove i noci non ci sono...
        quel che è certo è che in certi punti più prossimi non crescono nemmeno piante considerate invasive... avete presente il sambucus nigra? nemmeno quello... rimane tutto nano, quando non muore per esaurimento delle forze...
        eppure le piante le bagno parecchio, ed i vicini che non hanno noci ma il mio stesso terreno, coltivano molto meglio... quindi un'idea me la sono fatta...

        Commenta


          #5
          Da quello che ho capito un pó tutte le varietà di noce producono un pó di questa sostanza ,ma quello nero molto molto di più ,inolte non tutte le piante sembra ne siano sensibili

          Se dici peró che sotto ai tuoi noc,i anche le piante piu coriacee, non crescono ,potrebbero essere che se non sono proprio noci della varietà nigra,almeno noci innestati su radice del nigra,per cui l'effetto é il medesimo
          Ultima modifica di Silvana; 21-09-21, 17:56.
          Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
          (Immanuel Kant)

          Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
          (Anatole France)

          Commenta


            #6
            Io invece qualche anno fa ho fatto piantare un noce, che mi avevano seminato in giardino gli scoiattoli,e che avevo tenuto in vaso per un pó e tentato di regalare,..

            l'ho fatto piantare al di fuori della recinzione del mio giardino ,dove a volte parcheggiano alcune auto i condomini,in modo che facesse ombra

            ma non ho assolutamente pensato al problema dell'Allelopatia e delle radici che potevano disturbare delle camelie che sono piantate proprio in corrispondenza nella parte interna del mio giardino ​​​​​​.

            sono passati già 6/7 anni da quando l'ho fatto piantare e per il momento non mi sembra che le camelie ne stiano risentendo in modo particolare ,anche se la chioma del noce ormai le sovrasta

            ,le radici non so quanto possano allargarsi perché la recinzione ha un cordolo di cemento che non so quanto profondo possa essere ..

            .per il momento é tutto ok...'unica che mi sembra stia soffrendo un pó in quel punto é l'edera sulla recinzione ,ma forse la causa potrebbe essere da ricercarsi nella siccità estiva
            Ultima modifica di Silvana; 21-09-21, 18:19.
            Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
            (Immanuel Kant)

            Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
            (Anatole France)

            Commenta


              #7
              Avevo un vecchio noce nel mio giardino precedente, quasi montagna. Non so quale varietà di noce fosse, ma non mi sono mai accorta che ci fossero problemi di tossicità. Sotto la sua chioma cresceva uno splendido tappeto di violette e pervinche, e vicinissime c'erano peonie ed ellebori che davano splendide fioriture, oltre ai bulbi primaverili. Anche il prato tutto intorno era verdissimo.

              Commenta


                #8
                ho confrontato le foglie dei miei noci con le immagini in rete, e non sono sicuramente nigra... rimane soltanto il discorso di un eventuale innesto, che non posso sapere nè verificare...

                anche da me il prato sotto è verde e cresce normalmente, ma sono le piante nelle vicinanze che non crescono, soprattutto quelle giovani piantate da me, che evidentemente non trovano spazio in un terreno dove le radici dei noci già ci sono...
                Ultima modifica di carlina; 21-09-21, 19:24.

                Commenta


                  #9
                  Anch'io ho un noce che ho trovato qui quando abbiamo acquistato la casa 15 anni fa, era giovane, avrà avuto una decina di anni. Insistendo su un pendio sconnesso, abbiamo ricavato uno spazio appena sotto per un giardino roccioso, piantumato a bulbi, viole, heuchere, ellebori (selvatici), iberis, lobelie, sempervivum, e nella parte finale - al sole - lavande e salvie.
                  Più o meno tutto ha resistito, ma - ho scoperto poi - si tratta di piante non sensibili allo Juglone. Nella parte superiore, sul piano giardino ho inutilmente tentato di introdurre Hidrangee, evonimi, viburno. Morti tutti. le peonie e le vinche invece, una gloria. Non può essere un caso. e allora sono andata a vedere il perchè. E così ho scoperto....
                  Ora prima di introdurre una specie faccio una prova, non si sa mai
                  Non che io abbia un gran pollice verde, posso aver sbagliato qualcosa, ma le stesse piante da un'altra parte sono una gloria

                  Commenta


                    #10
                    Ecco qui, proprio sotto il noce, questo è il mio "vivaio" all'aperto di piccole festuche glauche destinate ad altra ubicazione, ed ottenute da seme, allocate lì per l'estate, perchè ombroso, e per farle ambientare (arrivano dalla serra)
                    Sono lì da un paio di mesi, le più grandi, da un mese , le più piccole, e non fanno una piega, alla faccia dello Juglone. Vero è che sono invasetto ancora, ma se ne avessero dovuto risentire a quest'ora, piccole come sono
                    sottoilnoce.jpg

                    Commenta


                      #11
                      non ho capito il discorso che sono in vasetto... se sono in vasetto perchè dovrebbero risentire di eventuali sostanze nel terreno?
                      comunque anche da me sotto i noci cresce erba, trifoglio o altre erbacee, anche in maniera più rigogliosa che da altre parti perchè c'è più ombra e più umidità... il problema ce l'ho per le piante grandi, per le perenni, quelle che devono affondare le radici in profondità, quelle che potrebbero essere antagoniste alle radici dei noci...
                      per arrivare a dar fastidio a piantine erbacee con radici superficiali, dovrebbe esserci il veleno in terra

                      Commenta


                        #12
                        Ciao Carlina, le ho lasciate in vaso perchè le trapianterò ad ottobre in un altro spazio, però le foglie del noce, e le noci stesse gli cadono addosso in continuazione, e le emissioni del noce, visto che gli insiste proprio sopra, a detta dei vari studi fatti, ci sono. Ma le piccole sono allegre e vivaci come non mai
                        Ultima modifica di mysyaglacialis; 26-09-21, 20:38.

                        Commenta


                          #13
                          anche da me le foglie cadono sopra i vasi di ortensie che ci sono sotto (sfrutto la loro ombra), ma conseguenze finora non ho mai viste...
                          una cosa che invece non farò mai più, e che prima non avevo considerato, è quella di triturare le foglie secche e lasciarle in terra invece di raccoglierle... io avevo pensato di concimare in questo modo la mia sabbia, ma mi sa che la avvelenavo

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X