annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

compost

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    compost

    lo so, lo so che è in inglese ma...ci sono i disegnini....

    e poi c'è google-translate.....o i vostri figli...

    ma è molto ben fatto e ve lo posto..

    e mi aspetto tanti commenti ma soprattutto l'esperienza di chi lo fa regolarmente con tanto di foto delle vostre compostiere, sia home-made che acquistate.

    grazie



    Which Composting Method is Best for You? Infographic Helps You Decide : TreeHugger




    Ultima modifica di Infinity; 18-01-15, 07:10.

    #2
    io lo faccio da parecchi anni..

    .devo dire che ho anche la fortuna di avere lo spazio in giardino e di abitare in un Comune che incentiva questa pratica con un piccolo sconto sulla tassa rifiuti...praticamente chi aderisce non deve più conferire l'umido e tutto lo sfalcio del prato e delle potature(quelle non eccessivamente grosse) devono essere messe nelle proprie compostiere...per cui pian piano ne ho dovuto mettere ben tre...



    d'estate con lo sfalcio del prato si riempiono velocemente ma ci vuole un pò di tempo prima di ottenere un compost bello maturo da poter utilizzare

    in effetti per accelerare la decomposizione bisognerebbe girare il compost con un forcone,in modo che le parti più superficiali raggiungano gli strati più profopndi ...io in pratica non lo faccio perchè mi risultata troppo faticoso per le mie spalle....sopperisco ogni tanto buttando un pò di polvere per l'attivazione del compostaggio ,specie nei periodi più freddi,quando fa più fatica a degradarsi,. ed il risultato è stato comunque soddisfacente

    circa tre anni fa ho vuotato queste compostiere,(dopo circa cinque anni che non le vuotavo)...il compost che ne è uscito era veramente buono...ho dovuto solo setacciarlo un pò per selezionare le parti che non si erano decomposte ancora del tutto..ed il ricavato,un terriccio bello scuro, l'ho distribuito tutto intorno alle piante che hanno ringraziato
    Ultima modifica di Silvana; 10-12-12, 20:53.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    Commenta


      #3
      Qui da me funzione cosi , per chi vuole il comune da la compostiera



      per chi come me ha il giardino piccolo ho scelto il bidone verde



      il quale fuziona ancora meglio , agni 2 settimane passano a ritiralo se e` pieno
      ora vi direte e tu cosa ci ricavi? molto semplice siccome sono registrato per il bidone verde , basta che vado allo scarico e posso caricarmi 3 sacchi grandi di composto al mese o a richiesta di piu` , anche se a dire il vero non riesco mai ad andarci , per fortuna che vicino dove lavoro ci sono fattorie che lo vendono a circa £1 per un sacco di composto.


      inoltre molto dei miei avanzi vegetali in inverno finiscono nei buchi aperti del mio giardino , il terreno ha bisogno di riposo invernale e con il buttare i rifiuti vegetali , stimolo i lombrichi del giardino , devo ammettere che funziona benissimo .

      Commenta


        #4
        anche mia sorella che ha il giardino usa la compostiera, penso sia un discorso di civiltà e di vero ecologista, io però non posso farlo........, ho solo un terrazzo........
        socio GAO Gruppo Amici Orchidee

        Commenta


          #5
          Io lo faccio da tanti anni, in terrazza, utilizzando un contenitore che mi sono costruito appositamente con un vecchie pallet, alcune stecche di legno che ho comprato ed una rete plastificata.
          E' stupendo vedere come la natura si ricicla in continuazione!





          Commenta


            #6
            in montagna ne abbiamo fatto uno artigianale....

            Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
            (Immanuel Kant)

            Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
            (Anatole France)

            Commenta


              #7
              Ma non possiamo dimenticarci del compost!

              Commenta


                #8
                l'unica osservazione in più che posso aggiungere alle considerazioni che ho postato tempo fa è che mi è sembrato che, da quando ho utilizzato il terriccio tolto dalla mia compostiera, le peonie ,ad esempio, hanno iniziato ad avere più malattie fungine

                senza parlare dei semi che germogliano un pò ovunque ...ma grazie a questo mi è nato un magnifico pesco che ho trapiantato in montagna e che fruttifica pure

                penso che quindi, la prossima volta che toglierò il compost ,lo lascerò ad ossigenarsi per un pò di tempo in un angolo del giardino e lo rigirerò più volte non potendolo fare quando è dentro alla compostiera, in modo che perda anche la troppa umidità che possiede quando lo si tira fuori a primavera.dopo ,magari un inverno di intense piogge

                tempo fa un tizio del Consorzio mi aveva consigliato di aggiungere calce spenta ,forse , per eliminare le larve dei maggioloni verdi ,che non mi ricordo come si chiamano ,ma non vorrei che questo sistema uccida anche i lombrichi..
                Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                (Immanuel Kant)

                Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                (Anatole France)

                Commenta


                  #9
                  Infinity, grazie di avere riesumato questo thread

                  L'argomento è molto interessante ... io stessa faccio compost da quasi trent'anni ma in modo molto "naturale".

                  Ho un canalone in giardino delimitato da due muri di cemento e con il fondo naturale, terra battuta ... situazione bruttissima dovuta al passaggio del acquedotto municipale, antico.

                  Metto lì in fondo tutto il materiale compostabile, sfalcio del prato, risultato delle potature (tagliuzzato), materiale casalingo (bucce, verdure, té, caffè ....ecc).

                  Periodicamente cambio zona ... il canalone è lungo più di 20 metri! In primavera settaccio il cumulo più vecchio ottenendo materiale bellissimo!

                  Uno dei cumuli più antichi è stato occupato da una gigantesca pianta di papiro ( evidentemente avevo buttato via qualche rizoma!) che ha trovato nutrimento ... Un'altra volta è cresciuto un avocado

                  In montagna hanno tutti l'abitudine di bruciare le foglie di castagna e quant'altro ... io invece creo dei cumuli che, dopo un'anno circa, posso appianare o usare per riempire zone troppo declive.

                  Commenta


                    #10
                    Io lo chiamo affettuosamente "il mucchione" e ci metto di tutto e di più, evitando gli sfalci quando sono troppo pieni di semi, le bucce di agrumi, resti di cucina che non siano vegetali crudi, piante trattate,malate o infestanti, tipo le radici del convolvolo e della podagraria.
                    Quindi erba, foglie secche, poca cenere, letame, potature piccole, bucce varie, le zucchine troppo cresciute...
                    Ogni due o tre settimane lo tiravo giù e lo rifacevo mettendo sotto le cose meno decomposte, ma da un paio d'anni che le mie braccia proprio non collaborano, mi limito ad ammucchiare, e in primavera quando mi serve il compost tiro giù tutto e prendo quello sotto.
                    L'ho posizionato contro un muro sotto la grande magnolia, ma lo spazio è stretto e a volte non riesce a scaldarsi abbastanza per eliminare i semi. La compostiera fornita dal comune è piccola e non funziona troppo bene, così mi limito a riempirla di foglie, bucce tagliate piccole e a volte un po' di letame, ma ci vogliono anni per avere un terricccio decente, mentre il mucchione, se curato, mi dà due "raccolti" all'anno. Adesso che lo dimentico, uno è comunque garantito.
                    Nelle estati troppo secche, a volte lo bagno un po' con la gomma dell'acqua.
                    Questa primavera devo controllare il numero di lombrichi, e caso mai andare da un mio amico che li alleva a farmene dare un secchio.
                    L'orto di solito ringrazia, ma le erbacce trionfano, soprattutto il favagello che mi ha colonizzato il prato e produce miliardi di piccoli bulbilli che vengono asqirati dal tosaerba, e nel mucchio non muoiono mai. Anche setacciandolo, sfuggono!
                    Ultima modifica di lalla; 18-01-15, 15:03.
                    sigpic
                    Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                    Gabriel Garcia Marquez

                    Commenta


                      #11
                      come per una buona torta se non si segue la ricetta il compost non viene.

                      I semi delle erbacee se non si creano fermentazioni a temperature elevate non si distruggono... e ancora, tant'è che non si dovrebbero mettere nel cumulo o meglio non in quello principale ma a parte dove lo lasciate per moooltooo più tempo e magari anche coperto dal nylon in piena estate.

                      Le patologie fungine ben diverse dai funghi saprofiti che si formano in presenza di umidità residua sono segno di un processo non corretto.
                      Se non si rispetta rigorosamente l'alternarsi degli strati e dei tempi di maturazione durante i quali si deve praticare il rivoltamento (non bastano le feritoie laterali) il compost non si forma o comunque si forma un materiale di decomposizione che non è il 'compost'.
                      Non basta fare un mucchio sul terreno alle intemperie e ... voilà.... ecco per magia il miglior compost del mondo.

                      Compost non è = materiale degaradabile de-composto. Ha le sue caratteristiche chimiche, fisiche e biologiche che lo contraddistinguono.

                      In questo spaccato vedete (sempre in inglese, ma al fondo ho tradotto) l'alternarsi corretta dei materiali per avere il Signor compost:



                      cover= copertura
                      soil= terreno
                      food scraps=scarti di cucina
                      water=acqua
                      dry leaves and wet paper= foglie secche e giornali bagnati
                      garden clippings=scarti di giardino
                      bucket=secchio
                      finifshed compost=compost maturo
                      twigs=ramaglia
                      open soil=terreno nudo

                      Commenta


                        #12
                        Certo, ci sono delle regole per fare il compost. Proprio per questo di solito mi aggiusto, e non lo faccio fare ai miei vari aiutanti che si sono avvicendati negli anni.
                        Anche io faccio più o meno come il tuo schema, ma sotto non lascio la terra nuda, perchè altrimenti le radici della magnolia riempiono tutto il cumulo.
                        Lo spazio è un'aiuola lunga e stretta, con un muro dietro. Ogni volta che uso il compost, lo tolgo tutto, smuovo un po' la terra dell'aiuola con una vanga a denti, ricopro con foglie di magnolia e le potature dei settembrini lasciate lunghe, poi metto un telo antiradice e comincio con ramaglie, solitamente potature di vite, o di capperi, o di kerria, foglie di magnolia, compost non del tutto maturo, sfalci del prato, foglie secche, quando avevo ancora Puffino mettevo la sua segatura, scarti di cucina, e poi di nuovo compost, foglie di magnolia, letame...strato verde e strato marrone alternati. Le foglie della magnolia, che sono molto coriacee, e sono taaaante! assicurano al mucchio un'areazione efficace per parecchio tempo. I lombrichi arrivano comunque, anche con il telo, ce ne sono sempre tantissimi.
                        Lo so che il calore non basta a disattivare i semi, perchè il mio mucchione è troppo stretto, ma non emana mai cattivi odori, non trovo mai parti ammuffite e il compost di solito è soffice, profuma di bosco e l'orto gradisce molto, anche le varie aiuole.
                        Lo scorso anno, dopo aver tolto i resti delle coltivazioni dall'orto, ho sollevato i lembi dei teli di pacciamatura dove si incontrano, ho riempito di compost lo spazio ottenuto creando delle aiuole strette e lunghe, e ci ho piantato spinaci e valeriana, e coperto con tnt. Ho fatto spinaci enormi, e valeriana gigantesca!
                        sigpic
                        Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                        Gabriel Garcia Marquez

                        Commenta


                          #13
                          Fantastici risultati, Lalla!

                          Hai detto una cosa fondamentale: il profumo di bosco!

                          Commenta


                            #14
                            Ecco...aspettavo con ansia queste vostre esperienza col compost, perche' io non l'ho mai fatto, e qui in Egitto non sanno nemmeno cos'e... Giuro.

                            Qui buttano tutto in un mucchio e bruciano, di qualunque cosa si tratti, dai rifiuti, alle foglie, ai rami, tutto, insomma, gigantesche pire che periodicamente si vedono fumare a chilometri di distanza, specie quando raccolgono il riso o il sesamo.

                            Quindi devo imparare tutto sul compost dal principio.

                            Se voleste aiutarmi ve ne sarei grata.
                            intanto mi stampo per bene le tue tabelle Infinity.

                            Vorrei, un po' distante dall'orto ,che prepareremo a partire da questa primavera , iniziare con il compostaggio...come sapete ho una base di sabbia, non terra, solo sabbia.

                            Pensavo di scavare due quadrati per non lasciare tutto a livello del suolo, perche' quando tira il vento qui riesce a spostare cose molto pesanti, e poi pensavo di mettere una doppia rete ai lati .
                            O e' meglio se faccio il muretto come quello di Silvana?

                            Va bene il " letame" di caprette e conigli?

                            Vorrei anche farmi costruire, perché dubito che esista qui, una macchina per triturare la potatura degli ulivi e i rifiuti casalinghi tipo le bucce.

                            Infinity, mi dici che si intende, nello schema in inglese con " bucket...secchio? "
                            Visto che da me non piove , se non una settimana circa in inverno, ogni quanto bagno io?

                            Grazie in anticipo , soprattutto della pazienza


                            L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
                            Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


                            un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks

                            Commenta


                              #15
                              Più le pareti permettono il ricircolo d'aria meglio è, in genere si realizza la compostiera casalinga con pedane di legno poste in verticale.
                              Il legno non raffredda come il cemento il processo e non rilascia minerali che potrebbero modificare il pH della parte che lo tocca.

                              Il letame di capretta e coniglio va bene. Se quello di coniglio è misto a lettiera sarà anche ricco di urine e cioè azoto, quindi distribuiscilo bene nel cumulo.

                              Per triturare le ramaglie si usano o i biotrituratori o le trince.....

                              L'aggiunta di acqua serve ad innescare e permttere lo svolgimento delle reazioni chimiche nel cumulo, quindi dovrai monitorizzare il suo 'centro' ed eventualmente bagnarlo, soprattutto all'inizio. Quando lo rivolti per arieggiarlo valuta il grado di umidità.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X