annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Come si pota il nespolo mespilus germanica?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Come si pota il nespolo mespilus germanica?

    Ho una vecchia pianta di nespolo che quest'anno si è praticamente appoggiata con i tronchi a terra. E' molto grande, fatta a cespuglio con vari rami che partono quasi da terra e messa così coricata mi occupa mezzo prato. Oltretutto non riesco neanche a raccogliere i "puciu". Vorrei tagliare via tutti i rami più piegati, e accorciare gli altri ad un metro da terra.
    Cosa dite, la faccio schiattare oppure ha qualche possibilità?
    sigpic
    Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
    Gabriel Garcia Marquez

    #2
    Varie possibilità: (dal web la spiegazione):

    La potatura di produzione del nespolo comune prevede operazioni annuali, oppure alternate ogni due o tre anni a seconda della produzione, i tagli vanno fatti solo su alcuni tipi di ramificazione. I rami da accorciare sono quelli che hanno come minimo un anno di età e hanno già prodotto frutti.
    Su di essi andranno fatti dei tagli di ritorno per favorire ulteriore emissione di fiori l’anno successivo. Non vanno assolutamente cimati nella parte apicale ovvero dove vengono prodotti i fiori, pena una perdita di raccolto.
    I tagli non devono essere troppo spinti, nel senso che non si dovranno accorciare troppo le ramificazioni per evitare lo sviluppo di rami vigorosi verso l’alto, questi sono anche sterili ovvero non portano frutti. In genere si calcola un taglio del 25-30% di questo tipo di ramificazioni.
    L’altro scopo importante della potatura di produzione oltre quello di massimizzare la formazione di fiori e quindi di frutti è quello di mantenere un equilibrio generale della chioma. Per questo scopo si dovrà attentamente osservare lo sviluppo dell’albero e cercare di livellare le porzioni di chioma sviluppate eccessivamente. Per le parti meno dense di rami invece si effettuerà soltanto un leggero taglio delle ramificazioni che crescono verso l’alto.
    Altri interventi di potatura di produzione richiedono il taglio dei polloni soprattutto se si utilizzano portainnesti particolarmente propensi ad emettere ricacci dalla base.


    La potatura di rinnovo del nespolo viene praticata per eliminare le ramificazioni vecchie e ormai improduttive.
    Oltre questo tipo di rami è necessario rimuovere anche quelli danneggiati e che non è possibile risanare, questi andranno eliminati appena dopo la prima ramificazione sana e produttiva.
    Nel nespolo i tagli di rinnovo si limitano perlopiù all’accorciamento con tagli di ritorno dei rami che hanno già fruttificato.


    Gli interventi di potatura verde del nespolo comune vanno effettuati nel mese di maggio.
    I primi tagli si effettuano sulle piante giovani che stanno ricevendo l’impostazione iniziale. Interessano le ramificazioni nuove ovvero i germogli che si stanno formando e che vanno a concorrere con le branche principali. Questi vanno cimati per arrestarne lo sviluppo e permettere la crescita dei rami portanti della chioma.


    Se si lascia crescere la pianta con un portamento libero bisogna provvedere a dotare le ramificazioni di sostegni. Le piante non impostate infatti tendono a generare ramificazioni molto lunghe che spesso hanno un portamento ricadente, anche per questo motivo nelle monocolture si preferisce sempre impostare una forma di allevamento già dai primi anni.


    Una delle forme più usate è quella a vaso libero. Le piante vengono allevate con un tronco principale alto circa 120cm dopo il quale hanno origine le branche principali inclinate di 30-45 gradi.

    La prima operazione da fare interessa l’astone, questo va cimato ad un altezza di circa 100 cm dal livello del suolo. Qualche tempo dopo al taglio si svilupperanno delle gemme vicino al punto in cui si è cimato, di questi germogli bisognerà sceglierne soltanto 3-4 che dovranno essere allevati per formare le branche principali. I restanti germogli perenti non vanno rimossi del tutto ma vanno cimati fino a due terzi della loro lunghezza.


    Nel secondo anno di coltivazione nel periodo primaverile se le ramificazioni si presentano molto lunghe (più di 50 cm) andranno accorciate altrimenti, se più corte, rimandare l’operazione della primavera successiva. Queste dovranno ricevere un leggero raccorciamento eliminando la parte apicale.
    Dovranno essere allevati per ogni ramo due germogli, uno posto nella parte più vicina e un altro sviluppato su una gemma esterna che andrà a formare la parte continua della branca principale.


    Nel terzo anno di allevamento si procederà ad accorciare le nuove ramificazioni che si sono formate, solo se queste avranno sviluppato una lunghezza eccessiva. Le sottobranche che si sono formate dovranno essere ripulite dai nuovi germogli, si conserveranno soltanto quelli che si sviluppano in orizzontale, in pratica devono essere eliminati quelli che vanno ad accrescersi più verso l’alto. Di questi però vanno conservati alcuni che andranno a chiudere le parti vuote della chioma.


    Nel quarto anno si continueranno ad applicare gli stessi criteri appena descritti, si farà in modo quindi di allevare la chioma in espansione prediligendo le ramificazioni esterne. Dovranno essere cimate le ramificazioni vigorose che si formeranno verso l’alto.


    Nel quinto anno si continuano a effettuare le cimature dei rami alti della chioma e si elimineranno le ramificazioni più deboli. Lo sviluppo dell’intera chioma a questo punto dovrebbe aver raggiunto la dimensione finale.


    Semplice no?
    Ultima modifica di Infinity; 25-08-15, 04:59.

    Commenta


      #3
      Come no! Non ho mai capito niente di potatura dei fruttiferi, avrei anche voluto fare un corso ma la coldiretti ne fa solo per gli iscritti.
      Però, in realtà, non mi interessa particolarmente la mancata produzione di frutti per un periodo, quanto ridurre drasticamente la pianta che improvvisamente è diventata ingestibile. Pensavo, una volta tagliato via il massimo tagliabile, di puntellarla in qualche modo e ridarle un aspetto decente, intervenendo poi con potature leggere su quanto rispunterà, ma il mio dubbio è, su un taglio così rispunterà qualcosa oppure no?

      Mi sa che lo scopriremo solo vivendo! Così non può rimanere.

      Grazie Infinity!
      sigpic
      Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
      Gabriel Garcia Marquez

      Commenta


        #4
        ti converrebbe procedere per gradi raggiungendo il risultato in due o tre anni.
        Comincia ad eliminare i rami che proprio non vuoi e riduci l'altezza degli astoni centrali in modo da vedere se fanno gemme nuove (come dovrebbe) e libera un po' tutta la pianta dal verde ineccesso per darle luce.

        Poi se sopravvive l'anno successivo riduci ancora come vorresti che fosse.

        I sostegni io non li vedo mai molto di buon occhio perchè la pianta si 'abitua' e non si fortifica, preferisco eliminare il ramo che ha bisgno di sostegno e far riprendere la pianta.

        Vedi tu come ti senti.

        Commenta


          #5
          Lalla non ce la fai proprio a mettere una foto ? ..l'aiuto sarebbe più mirato

          comunque se la pianta è così grande e storta da essersi addirittura appoggiata a terra e ,da quanto hai detto, vuoi liberarti dall'invasione dei suoi rami ...i rami bassi io li taglierei e la parte alta la spunterei

          puoi farlo anche adesso , luna calante di agosto o settembre,d'altra parte la potatura verde si fa da questo periodo in poi

          ricordati di stuccare i tagli più grossi e di darle una bella irrorata con verde rame dopo la potatura

          inoltre ..se la pianta è così storta è probabile che sia cresciuta molto di più dal lato dove prende più sole ..quindi togli più rami da quel lato, per spingerla a produrne dal lato più vuoto, in modo che si riequilibri emettendo rami dal lato opposto
          Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
          (Immanuel Kant)

          Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
          (Anatole France)

          Commenta


            #6
            Io lo poto da Pomacea qual è, così come faccio coi meli e peri. Potatura a fine inverno e anche molto vigorosa, tanto fiorisce lo stesso e produce abbondantemente...
            My Blog

            Click

            http://ilgustodellanatura-blog.blogspot.it/

            Commenta


              #7
              Silvi, non posso potare adesso, i frutti sono tutti sulle punte dei rami.
              Proverò a fare una foto.
              sigpic
              Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
              Gabriel Garcia Marquez

              Commenta


                #8
                La potatura falla a febbraio a pianta spoglia...
                My Blog

                Click

                http://ilgustodellanatura-blog.blogspot.it/

                Commenta


                  #9
                  La foto alla fine non l'ho fatta, ma la pianta ha deciso per conto suo: oggi, facendo un giro nel giardino per vedere se i miei riccetti avevano fatto qualche tana in giro, sono andata anche nel prato e... orrore!... il nespolo, con la pioggia di questi giorni, ha tirato su una grossissima radice, che passa sotto il bordo di cemento del capanno degli attrezzi, e poi ci entra dentro.
                  Praticamente, l'albero non si è ancora completamente sradicato perchè la base del mini muretto che tiene su il capanno, che è di legno, tiene ferma quella radice.
                  Non credo proprio che quel pezzo di cemento regga per molto, perciò domani, pioggia permettendo, quella radice verrà tagliata.
                  Spero che riesca a maturare ancora i frutti, poi, taglio deciso, togliendo un sacco di rami e lasciandone un paio, i più dritti, lunghi un metro. E cercando di puntellare la pianta, per farla tornare il più possibile dritta.
                  Sempre che non schiatti!
                  sigpic
                  Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                  Gabriel Garcia Marquez

                  Commenta


                    #10
                    Di norma regge potatura drastiche....non lo capitozzare però...
                    My Blog

                    Click

                    http://ilgustodellanatura-blog.blogspot.it/

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X