annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Aiuto con Platycodon e Delosperma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Aiuto con Platycodon e Delosperma

    Salve,
    mi scuso in anticipo se la sezione in cui posto non dovesse essere quella corretta, mi sono appena iscritta e devo ancora familiarizzare con questa nuova realtà.
    Vi interpello per avere un aiuto in merito all'ennesimo eccidio che sto compiendo.

    Sul mio balcone romano, esposto ad est, che riceve sole dall'alba alle 14:00 circa, da qualche anno non riesce a sopravvivere più alcuna pianta.
    Ho avuto bei gerani pelargoni e parigini, bouganvilles, begonie, dimorphoteche, surfinie, girasoli nani, ma qualcosa è cambiato.

    Attualmente ho sette delosperma aberdeenense (presunti) che hanno mediamente un aspetto abbastanza sano, ma piuttosto verde con pochissimi fiori e molto piccoli rispetto allo scorso anno.
    Le parti più fiorite sono quelle che danno verso l'esterno, (come quello nella balconetta), dunque ho pensato che possa dipendere dal fatto che la tenda da sole comunque limita l'esposizione diretta.
    Inoltre uno dei sette comincia a presentare diversi rametti "secchi" nella parte che invece affaccia verso l'interno del balcone.

    I due platycodon (presunti anch'essi) sono posizionati in due balconette esterne. Al vivaio, dove li ho presi circa un mese fa, mi avevano assicurato che si trattava di campanule resistenti al sole (anche quello di un balcone romano esposto ad est) che richiedevano un'innaffiatura al giorno.
    Hanno cominciato ben presto a deperire, con foglie croccanti e ingiallite che mi hanno indotta ad aumentare le annaffiature. Le foglie si sono leggermente ammorbidite ma i fiori hanno cominciato a scarseggiare e ad afflosciarsi, talvolta a seccarsi ancora in fase del caratteristico palloncino, senza più aprirsi. Alcuni boccioli rimangono molto molto piccoli e si scuriscono per poi morire così.
    Ne ho un terzo, che però è diverso (preso all'Auchan, bianco e non violetto, con foglie e fiori più grandi e un aspetto decisamente migliore) che soffre terribilmente il sole diretto, così ho pensato di ombreggiarle tutte, regolando la tenda (che però così copre anche i delosperma).
    E nell'aumentare e diminuire l'acqua, aumentare e diminuire l'esposizione al sole compulsivamente, non ci capisco più niente e li vedo solo peggiorare.
    Si tratta di tutte piante piuttosto economiche, così come le fiorere in cui dimorano, ma fino a qualche anno fa tutto funzionava a dovere.
    Il post mi sembra sin troppo prolisso, ma eventualmente posso fotografare lo scempio per maggior chiarezza.
    Potete darmi qualche suggerimento? Sono proprio affranta.
    Grazie in anticipo.

    #2
    ciao Bianca non ti scoraggiare ,siamo tutti alle prese con tante avversita,il problema è dipanare la matassa dei dubbi

    se sei capace comincia a postare qualche foto che chiariscono molto di più la situazione delle sole descrizioni

    se hai bisogno di un aiuto leggi qui
    http://giardinaggio.efiori.com/forum...otobucket.html
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    Commenta


      #3
      Con i Platycodon posso dirti che ho avuto problemi anch'io finché non ho deciso di rinvasarli con terriccio che non sia solo torba come quello dei vasetti al momento dell'acquisto. Le avevo presi da IKEA due anni fa e anche quest'anno...
      Aspettiamo i consigli di chi ne coltiva...

      Il primo trapiantato in un vaso più grande con terriccio più "normale" si risveglia da due anni ogni primavera, fiorisce e fa anche i semi. Lo tengo al sole, ad est, dunque sole forte ma fino a mezzogiorno circa.

      Commenta


        #4
        ciao biancamughetto! benvenuta tra di noi!

        io ho i platycodon e sono al sole praticamente tutto il giorno, comprati l'anno scorso e risvegliati a primavera nello stesso vaso però li ho rinvasati subito in una balconetta di coccio con un misto terriccio da fioriera e terra di campo, io cerco sempre di fare i vasi così perchè per me la terra nei sacchetti è un pò 'finta'

        i miei stanno bene e li annaffio non certo tutti i giorni, tu non lo sai ma chi mi conosce qui dentro sa che io allago le piante e poi le lascio andare avanti sino a che la sera le sento chiamare aaaacquuuaaaa....!

        dai...! metti qualche foto delle piante che vediamo di fare un consulto



        L'indirizzo della moderazione è
        moderazione@efiori.it
        Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


        Salva
        Salva

        Commenta


          #5
          per quanto riguarda il delosperma io ho esperienza solo per la coltivazione in terra ,ma è una pianta che ha poche esigenze e cresce abbastanza bene anche in terreni poveri

          per la coltivazione in vaso qui La Delosperma: semplice da coltivare anche in vaso - Giardinaggio Piante e Fiori
          consigliano così

          Per far crescere la delosperma nelle condizioni migliori si devono scegliere vasi piuttosto larghi e bassi. I ristagni d’acqua sono da evitare, quindi è meglio non utilizzare sottovasi e scegliere un terreno drenante....Sono le piante ideali da collocare dove le riserve idriche estive si presentano scarse, riesce infatti a garantire una fioritura rigogliosa e prolungata.....La Delosperma ha bisogno di almeno 5 o 6 ore di sole al giorno. Se le piante passano troppo tempo in luoghi ombreggiati assumono una forma esile e sparpagliata, allungandosi alla ricerca della luce; in più in queste situazioni la fioritura ne è penalizzata, così come la loro resistenza al freddo, che diminuisce nettamente.
          quindi per prima cosa devi saperci dire con che tipo di tericcio le hai collocate nelle balconette ,se solo torba ho anche sabbia ed inerti,se hanno un buon drenaggio sotto per lo scolo dell'acqua,e per la fioritura penso che dovresti dare loro una minore copertura con il tendone altrimenti ti fioriranno sempre poco

          per il palticodon posso dirti che ce l'ho in vaso da qualche anno insieme ad una clematis ...la clem non sta benissimo ,temo che cominci a patire l'invadenza delle radici del patycodon ,ma lui invece sta benissimo e fiorisce in continuazione .lo bagno praticamente quasi tutti i giorni ed è a mezz'ombra ,in più vaso più alto che largo ,con un terriccio di torba e sabbia al 50%

          Campanula grandiflora - Platycodon coltivazione

          Coltivazione Platycodon – Campanula grandiflora
          Esposizione: predilige i luoghi luminosi e soleggiati ma cresce bene anche in quelli semiombreggiati e sopporta temperature invernali molto rigide.
          Terreno: preferisce terreni torbosi, ricchi, umidi, sciolti e ben drenati.
          Annaffiature: annaffiare regolarmente dalla ripresa vegetativa fino a fine fioritura.
          Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
          (Immanuel Kant)

          Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
          (Anatole France)

          Commenta


            #6
            Intanto grazie di cuore a tutte!

            Il terriccio che ho usato è quello universale, economico, dei sacchetti da supermercato (forse Auchan, forse Lidl).
            Non ho creato uno strato drenante alla base, né ho mescolato il terriccio a pomice, sabbia, argilla, etc.
            I vasi sono balconette di plastica con "sottovaso" incluso (riserva d'acqua?) appesi all'esterno della ringhiera.

            I platycodon (presunti, ma confermate?)


            appena presi al vivaio si presentavano così:


            quello di Auchan era così (e sta in una ciotola in coccio, appoggiata sopra ad una ciotola in plastica di circa 10/15 cm di altezza)


            Questo bianco sembra soffrire il sole, il fiore si affloscia verso il basso, ma appena viene spostato in ombra e gli si dà un goccio di acqua, il fiore si rinvigorisce e diventa bello "inamidato" (che il problema sia l'acqua e non il sole?)

            Attualmente la condizione è questa:


            le due balconette sono state poste (a questo punto erroneamente, direi) all'ombra ieri sera, buona parte delle foglie ingiallite però è stata rimossa, spero si capisca comunque quanto son bruttine, con i fiori praticamente bianchi e secchi o afflosciati





            Già che ci siamo, questi sono i delosperma (lo sono? )

            fioriera all'interno del balcone, vista dall'esterno


            balconetta esterna, vista dall'esterno


            In entrambi i casi i fiorellini, pochi e piccoli, danno solo verso l'esterno (non si vede un granché a quest'ora, ma questo è il lato fiorito), tuttavia la pianta mi pare sana.

            Questo però comincia a presentare rametti secchi


            a destra sempre lui, ma dall'alto (sono due diverse fioriere, con due diversi delosperma


            Incrocio le dita e provo a pubblicare!
            Ultima modifica di BiancaMughetto; 31-07-16, 21:53.

            Commenta


              #7
              Tra l'altro non è che io a questi delosperma ci tenessi in particolar modo, ma dopo diverse mattanze di gerani infestati da farfalle parassite, dimorphoteche marcite, bouganvilles impazzite (per anni sono state rosse e strafiorite, poi son diventate viola e rade rade!) e un sacco di soldi buttati, mi sono stufata.
              Questo era l'unico immortale: ho schiaffato una talea in ogni fioriera e amen.
              La speranza è sempre quella di ottenere delle "nuvole" di colore, ma pare impossibile.
              A guardare le vecchie foto del balcone, proprio non me lo spiego

              Commenta


                #8
                Aaahhh... ecco spiegato l'arcano! Il terriccio non è granché, si asciuga subito perché non trattiene l'acqua, dovresti rinvasarli in un terriccio di qualità

                Tieni presente che il platycodon per fiorire ha bisogno di sole, quindi non è la posizione che lo fa seccare



                L'indirizzo della moderazione è
                moderazione@efiori.it
                Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


                Salva
                Salva

                Commenta


                  #9
                  I terricci dei supermercati sono economici ma veramente pessimi.

                  Prova i terricci della Compo o della Vigorplant, costano un botto, ma sono dei buoni prodotti. Anche io come Old mescolo terriccio, terra dell'orto e magari un po' di sabbia e di stallatico.

                  Ma... sopra queste fioriere hai per caso una tenda? Che magari non avevi quando il balcone era più bello rigoglioso? Perchè il platycodon azzurro mi sembra filato.

                  E poi... concimi qualche volta?

                  L'acqua... quanta ne dai? i vasi di coccio asciugano prima delle vaschette in plastica. E la pianta per stare bene deve essere bagnata finchè l'acqua esce da sotto, e si toglie l'eccesso dal sottovaso dopo almeno mezz'ora, o anche di più.
                  Ultima modifica di lalla; 01-08-16, 04:37.
                  sigpic
                  Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                  Gabriel Garcia Marquez

                  Commenta


                    #10
                    Buongiorno ragazze, grazie per i suggerimenti.

                    Non posso essere troppo precisa nel rispondere, perché, come ho accennato, presa dall'ansia, ho provato un po' di tutto molto rapidamente, complicando ulteriormente la situazione.
                    Ho cercato indicazioni online che molto spesso sono contrastanti ed ho tentato di seguire quelle che ho trovato.
                    Così, ho letto che per il platycodon è meglio essere più parsimoniosi con le annaffiature, addirittura ho letto "annaffiare regolarmente per la prima settimana di messa a dimora, poi ogni 15 gg" (io non potrei mai annaffiare ogni 15 gg, è più forte di me), mentre al vivaio mi avevano consigliato di immergere il vaso in un secchio pieno di acqua per un minuto ogni mattina e poi rimetterlo al suo posto (come se fosse una cosa possibile da fare con le balconette, prima di andare a lavoro).
                    Alla fine avrò annaffiato più o meno tutte le sere, o al massimo a giorni alterni, con una quantità orientativamente intorno ai 75cl.

                    Per quanto riguarda l'esposizione, ho letto ovunque che il sole è necessario per circa metà giornata, ma che, quando fa caldo, è meglio tenere i platycodon in ombra, sopratutto se al centro-sud.
                    Così, da circa cinque giorni, ho regolato la tenda in modo che potesse ombreggiare i vasi dalle 12:00 del mattino in poi, più o meno.
                    Devo dire che questo accorgimento l'ho preso quando le piante erano già abbastanza provate e che comunque prima di ciò, il discorso tenda poteva riguardare i delosperma posti all'interno del balcone, ma non le balconette esterne, che comunque rimanevano sempre esposte (che sono tre, 1 delosperma + 2 platycodon).

                    Inoltre il terzo platycodon, quello bianco in vaso di coccio, che in teoria "asciuga" prima, è quello che sta meglio (ma è anche un tipo diverso, con fiori e foglie più grandi ed un aspetto migliore già all'acquisto).

                    Rispetto al concime, avevo dei vecchi bastoncini a rilascio lento, che metto nelle fioriere ogni 3 mesi circa, che probabilmente non rilasciano più niente perché si sono deteriorati negli anni (tenevo la confezione sul balcone, alla luce, all'umidità delle piogge), quindi un paio di volte ho versato nell'acqua dell'annaffiatura un concime liquido 8N+8P+8K (forse in due occasioni troppo ravvicinate, poiché era la stessa settimana).
                    L'ho fatto anche coi delosperma, che probabilmente non andrebbero concimati affatto.

                    Ho una gran confusione.
                    Mi pare di capire che di sicuro devo rinvasare e di sicuro devo regolare la tenda.

                    Sapreste dirmi esattamente come preparare il vaso con lo strato drenante e quanta acqua (proprio in litri) dare e con che frequenza?

                    Grazie a tutte

                    P.S. Non posso seguire l'indicazione di dare acqua fino a raggiungere il sottovaso, per poi svuotarlo dopo mezzora, perché questo è "incluso" nelle fioriere e non ho modo di controllarne il contenuto, né di sganciarlo (che sarebbe comunque un lavoraccio ad ogni annaffiatura)
                    Ultima modifica di BiancaMughetto; 01-08-16, 07:35.

                    Commenta


                      #11
                      ma quanti problemi che si fanno i balconauti...

                      io ti consiglierei di annaffiare ben benino, sinchè l'acqua non riempie il sottovaso e poi lasciare asciugare con la sua calma il vaso, così non ci si innervosisce e si gode il giardino in terrazza con meno stressss...

                      non ti preoccupare del sottovaso colmo, la pianta è al sole farà in fretta ad asciugare e questo umido per un giorno/due le farà solo bene a patto di lasciare asciugare bene il terreno dopo

                      io faccio così da quando da un giardino sono passata a un terrazzo, da 20 anni mi godo le piante senza stress e se a volte per mia incuria, le piante svengono una bella allagata e torna tutto come prima



                      L'indirizzo della moderazione è
                      moderazione@efiori.it
                      Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


                      Salva
                      Salva

                      Commenta


                        #12
                        Old, sarebbe bello! Ma quando vedo l'acqua uscire dal "sottovaso", vuol dire che sto allagando le tende dell'inquilina del piano inferiore
                        (il mio sottovaso è incluso nella fioriera stessa e non si vede niente)

                        Commenta


                          #13
                          bianca, io posiziono i vasi con la lunetta di ispezione verso di me e quando annaffio metto il dito dentro, quando lo sento bagnato smetto di dare acqua, però devi darla piano altrimenti se la terra è secca l'acqua esce subito



                          L'indirizzo della moderazione è
                          moderazione@efiori.it
                          Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


                          Salva
                          Salva

                          Commenta


                            #14
                            Con le balconette dei Platycodon, che sono quelli che mi premono ora, proverò senz'altro a farlo, grazie! Le fioriere dei delosperma però la lunetta non ce l'hanno proprio...
                            Intanto provvedo ad acquistare un sacchetto di sabbia per mescolare il terriccio al 50%, mentre la terra di campo non saprei proprio dove procurarmela a Roma.
                            Per organizzare lo strato drenante sul fondo del vaso è meglio la pomice, l'argilla o che altro?

                            Commenta


                              #15
                              Io metto l'argilla espansa che è leggera. Non credo che mettere il 50% di sabbia sia il caso. Così tanta si usa mescolata a terriccio o torba quando si vuole far radicare una talea. Io di solito, in una carriola di terra ci metto tre o quattro palette di sabbia, e neanche sempre. Comunque, rigorosamente sabbia di fiume.

                              Però, adesso fa troppo caldo per rinvasare. Io eviterei. Potresti peggiorare ulteriormente la situazione.

                              Prova a comprare un buon terriccio e a sostituire solo un piccolo strato in superficie. Rinvaserai in primavera.

                              Per il concime, adesso che fa caldo eviterei di metterlo, ma poi, quando farà un po' più fresco, puoi usare un buon concime liquido ogni 15 giorni con l'annaffiatura. Quando dai il concime il terriccio dei vasi non deve essere secco, altrimenti bruci le radici.
                              sigpic
                              Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                              Gabriel Garcia Marquez

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X