annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Scottature solari sulle foglie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Scottature solari sulle foglie

    Purtroppo, con il clima che cambia in peggio, i raggi solari, che dovrebbero essere un toccasana per le nostre piante e non solo, diventano invece un pericolo al punto da creare gravi scottature sulle foglie e diseccamenti improvvisi

    Il sole e i danni causati alle piante

    A causa del cambiamento climatico, inoltre, la temperatura diurna stanno diventando più alta e il giorno più caldo, il che significa che nel lato sud-ovest gli alberi, la temperatura può raggiungere più facilmente la soglia dopo la quale il colpo di sole diventa più facile, soprattutto nelle specie più sensibili.

    Possono essere colpite tutte le parti delle piante fuori terra, tra foglie (in particolare su cultivar variegate) cortecce , fiori e frutti .

    In alcune specie, si sviluppano sulle foglie delle aree gialle, che poi diventano marroni come "bruciate". In molte specie le superfici bruciate dal sole spesso appaiono come smaltate, trasformando virando successivamente al bruno argenteo o rossastro.

    I giovani alberi e arbusti hanno corteccia sottile, e non possono tollerare il sole caldo subito, soprattutto se non ricevono un'adeguata irrigazione.
    Gli alberi diventano più resistenti alle scottature solari con l'invecchiamento e
    sviluppano una corteccia più spessa e che può proteggere il tronco dalla radiazione solare diretta.
    Tuttavia, anche i vecchi alberi possono essere danneggiati se i rami interni sono esposti al sole caldo dopo potature pesanti, soprattutto durante i caldi mesi estivi.. continua
    Piante bruciate dal sole rimedi e consigli

    https://www.pianteinforma.it/piante-...di-e-consigli/

    .Non solo gli esseri umani risentono di temperature troppo alte o basse, ma anche le piante ne risentono rallentando i loro processi biochimici naturali. In questo articolo tratteremo di come comportarsi con piante bruciate dal sole e i rimedi per evitare il verificarsi di questo problema.

    Conoscere la resistenza al calore di una pianta è necessario per posizionarla nel luogo più adatto alle sue esigenze affinché prosperi.

    Le piante che meglio resistono ai periodi di siccità sono le piante grasse o anche chiamate succulente, piante che grazie alla loro singolare conformazione immagazzinano al loro interno grandi quantità d’acqua.

    Non tutte le piante hanno però questa peculiarità e non hanno la forza di resistere al caldo intenso, a periodi di siccità o all’esposizione prolungata al sole diretto o semplicemente sono più sensibili alle alte temperature.... continua
    ecco alcuni esempi




    bruciature su foglie di alloro












    bruciature su foglie di camelia








    Scottature su peperone




    Scottature su foglie di pieris







    attenzione da non confondere con macchie simili indotte da eccessi di concimazioni o malattie di vario genere, però se succede in estate, dopo giornate con eccessivo calore e con scarse irrigazioni..possono essere scottature da sole..lo stesso danno succede se si lasciano le foglie bagnate con goccioline di acqua superficiali colpite dal sole in orari torridi , le goccioline d'acqua fanno da lente di ingrandimento e bruciano
    Ultima modifica di Silvana; 30-07-19, 15:28.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    #2
    Da un sito inglese

    https://www.gardeningknowhow.com/pla...-in-plants.htm

    foglia scottata.. con sbiancamento



    queste scottature possono succedere quando si portano a casa piante dal vivaio

    in vivaio le piante sono esposte a livelli elevati di luce filtrata o artificiale, quindi crescono foglie capaci di assorbire quelle lunghezze d'onda.
    Il problema di portare una pianta direttamente dalla serra al tuo giardino pieno di sole è che non sono preparati per i raggi ultravioletti che stanno uscendo all'esterno.

    Proprio come se diventassi rosso di barbabietola se dimentichi la protezione solare il tuo primo lungo giorno fuori in primavera, le tue piante possono subire danni da sole a ciò che è essenzialmente la loro pelle.

    Gli strati esterni del tessuto fogliare bruciano con così tanta esposizione alla luce, causando un'abbronzatura da scolorimento bianco a foglie e steli di piante tenere. In alcuni casi, anche le piantagioni consolidate possono soffrire di questo, specialmente durante un'ondata di calore inaspettata ed estesa (che significa luce solare più intensa e raggi UV). Verdure e frutta possono anche subire lo stesso tipo di danno solare se qualcosa provoca la defogliazione improvvisa delle piante, esponendo i frutti a luce eccessiva.
    idem quando si portano all'esterno piante abituate solo alla luce di casa, le foglie colpite da raggi del sole troppo intensi possono subire scottature.. quindi esporle molto gradualmente

    Inviato dal mio CMR-W09 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Silvana; 30-07-19, 14:40.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    Commenta


      #3
      Hoste bruciate dal sole








      https://fiestafarms.ca/14462/garden/...stas-sunburned


      . Hai notato che le tue hostas sembrano un po 'pallide e di carta in certi punti questa estate?
      È l'effetto dell'intenso caldo estivo che abbiamo avuto, che sta avendo un forte impatto sulle nostre piante perenni lussureggianti e frondose, in particolare le hostas.

      Gli hostas, coltivati ​​principalmente per il loro fogliame, sono fondamentalmente tutte le foglie e la loro enorme quantità di superficie delle foglie li rende molto vulnerabili ai danni del sole. La rosetta ordinata di una hosta di foglie attraenti, rivolta verso l'alto verso il sole, proprio come una persona sdraiata sulla spiaggia, sta quasi chiedendo una scottatura.

      Ma non è solo il caldo. Un'altra sfortunata caratteristica della nostra siccità sono i giorni infiniti di cieli senza nuvole, ottimi per i golfisti, ma non per le piante a foglia. Il sole è stato implacabile. La mancanza di una copertura nuvolosa è stata un fattore enorme nel causare i danni delle scottature solari.

      La grande superficie fogliare di Hosta fa uscire facilmente anche molta umidità, attraverso la traspirazione , che è solo peggio in una calda giornata di sole.

      Una foglia che è piena di umidità può difendersi dal sole caldo, una foglia che è stressata dalla siccità non ha difesa.
      Ecco perché le hostas che sono piantate al sole hanno bisogno di più annaffiature, in generale.

      Le hostas sono considerate amanti dell'ombra o tolleranti all'ombra.
      Hanno bisogno delle giuste condizioni, né troppo ombreggiate, né troppo soleggiate: come tutte le piante, le hostas hanno bisogno di un po 'di sole.
      . La maggior parte, tuttavia, non ama il pieno sole, specialmente le hostas blu. Questi hanno una sorta di rivestimento ceroso sulla 'pelle' più esterna della foglia di hosta, o epidermide.

      Inviato dal mio CMR-W09 utilizzando Tapatalk
      Ultima modifica di Silvana; 30-07-19, 14:48.
      Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
      (Immanuel Kant)

      Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
      (Anatole France)

      Commenta


        #4
        Foglie di acero scottate



        https://www.missouribotanicalgarden....al/scorch.aspx

        la. bruciatura delle foglie può verificarsi su qualsiasi specie di albero o arbusto e sulle piante erbacee. È una malattia o un disturbo non infettivo diffuso.
        Lo scorch si verifica più spesso a seguito di periodi prolungati di tempo secco, ventoso o di sole splendente quando le radici non sono in grado di fornire acqua al fogliame con la stessa rapidità con cui viene persa dalla traspirazione dalle foglie. Luoghi sfavorevoli, come terreno sabbioso o ghiaioso, vicino a ostacoli o pavimentazioni che limitano la crescita delle radici o pendii ventosi esposti di solito promuovono bruciature.
        Tutto ciò che influisce sulla capacità della pianta di assorbire l'acqua, compresi i problemi di insetti e malattie, può provocare bruciature di foglie. Anche gli erbicidi e i pesticidi possono contribuire a bruciare. Non spruzzare nei giorni ventosi per eliminare i problemi di deriva e non permettere alla nebbia di depositarsi sugli alberi.

        In casi lievi di bruciatura delle foglie, le foglie rimangono attaccate e si ottengono pochi danni. Nei casi più gravi, le piante possono far cadere prematuramente molte delle loro foglie, sebbene tali piante non muoiano. Laddove si verificano bruciature di foglie ogni anno, tale stress annuale indebolirà gradualmente la pianta, rendendola più sensibile agli insetti e alle malattie.

        Sintomi e diagnosi

        La brunitura dei margini delle foglie e / o l'ingiallimento o l'oscuramento delle aree tra le vene delle foglie principali sono sintomi di bruciatura delle foglie. Per motivi ambientali, le foglie possono seccarsi, diventare marroni e diventare fragili. Cerca danni agli alberi e agli arbusti nella parte superiore sul lato soleggiato, a sud e sul lato ventoso. La caduta prematura delle foglie e il ramoscello possono verificarsi durante la fine dell'estate. I sintomi di solito compaiono dopo l'essiccazione dei venti in concomitanza con periodi caldi e asciutti.

        La bruciatura delle foglie sui sempreverdi a foglia stretta appare come scolorimento marrone o viola delle punte degli aghi. Se le condizioni sfavorevoli diventano più gravi, aumenta la doratura degli aghi. Ciò non deve essere confuso con la doratura e lo spargimento degli aghi interni più vecchi. Lo scorch può derivare da un clima caldo e secco in estate o da forti venti secchi quando il terreno è ghiacciato. I sintomi potrebbero non manifestarsi per un mese o più dopo la lesione iniziale.

        La bruciatura delle foglie invernali nelle piante sempreverdi di solito appare come due lunghe aree marroni parallele alla vena fogliare principale.



        Inviato dal mio CMR-W09 utilizzando Tapatalk
        Ultima modifica di Silvana; 30-07-19, 14:54.
        Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
        (Immanuel Kant)

        Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
        (Anatole France)

        Commenta


          #5
          Purtroppo questa delle bruciature solari è uno dei fattori limitanti del mio giardino. E' su un pendio esposto a sud e per buona parte non ha fronde di alberi che possano ombreggiare. I pini stanno crescendo, ma ancora sono molto giovani.
          Purtroppo mi sono accorto di questo problema quando le piante erano state già impiantate e non era più il caso di spostarle. In più ci si mettono molte guide di giardinaggio che sono tarate sui giardini inglesi. "Questa pianta vuole pieno sole" e io cretino che ci ho creduto senza farci la tara o cercare esperienze dirette da giardini mediterranei.
          A farne le spese è stata soprattutto una povera Magnolia stellata. Da quando l'ho messa in mezzo al giardino circa 4 anni fa, in pratica ogni estate torrida (e ormai tutte le estati sono torride) brucia e secca le punte e gli orli di quasi tutte le foglie. Devo annaffiarla ogni giorno, in pratica come se fosse in vaso, visto che soffre molto anche la più breve siccità. Non è cresciuta in pratica per nulla e fa pochissimi fiori. Sta un po' meglio ora che l'annaffio molto spesso e ha emesso nuovi rami dalla base, le cui foglie non seccano. Insomma, se ne sta facendo una ragione, la poveretta. Infatti non la posso spostare. La guida di giardinaggio a cui faccio riferimento è stata categorica: le Magnolie stellate hanno un apparato radicale troppo delicato e non sopportano per niente gli spostamenti. Insomma bisogna che la lasci al suo destino.
          Altra pianta che secca inesorabilmente parte delle foglie con il sole stile Duna di Asfura è il Calicanthus floridus, cioè il calicanto di primavera. Anche lui più o meno nella stessa situazione della Magnolia. Anche lui con frequenti annaffiature sembra che ci si stia abituando, anche se di mala voglia.
          Persino il Plumbago che tengo in vaso vicino al gazebo ha le punte di tantissime foglie bruciate, con il resto ben ingiallito. Insomma da me il sole non perdona proprio.
          Foglie non bruciate ma ingiallite me le fa anche la Choisya ternata, cioè l'Arancio del Messico. Per le guide va messa in piena sole, così fiorische meglio e resiste ai freddi invernali. Certo, ma poi invariabilmente ingiallisce le foglie più esposte ai raggi solari. Va beh, ormai anche lei è lì e non mi conviene spostarla.
          Anche la Dapnhe odora Aureomarginata, benché sia esposta solo per poche ore al sole diretto, tende a ingiallire le foglie.
          Invece il sole cocente e implacabile fa arricciare i bordi e diventare molto verdi e durissime, le foglie del Viburnum x burkwoodii. Non è un bello spettacolo decorativo!
          C'è da dire che questa cura di sole a tutto spiano fa sì che le piante si irrobustiscano e sopportino molto meglio i freddi invernali. L'arancio del Messico ad esempio non fa una piega anche se è esposto al burian o a temperature di -4/-5. Idem la Daphne. Alla fine poi le foglie bruciate o ingiallite cadono o vengono ricoperte dalle nuove foglie verdi a primavera.
          Comunque, sì, occorre stare attenti alle piante da mettere nei luoghi del giardino martoriati dal sole cocente. Per mia esperienza, evitate quelle che vi ho elencato sopra.
          "il faut cultiver notre jardin"

          Candide (Voltaire).

          Commenta


            #6
            Amterme grazie per aver postato la tua esperienza molto utile,

            per quanto riguarda le guide di giardinaggio c'è da dire che probabilmente sono state scritte qualche anno fa, quando il tempo non era diventato così estremo come adesso, quando gli inverni erano meno siccitosi e le estati meno torride,

            purtroppo dobbiamo farcene una ragione e salvare il salvabile con interventi di salvataggio, tipo maggiori innaffiature e protezioni, quando si può
            Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
            (Immanuel Kant)

            Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
            (Anatole France)

            Commenta


              #7
              scottature solari su foglie camelia

              https://www.americancamellias.com/ca...seases/sunburn

              Le scottature solari o le scottature solari appaiono come aree giallastre o bronzate sul lato superiore delle foglie con aree gravemente colpite che diventano marroni. Queste aree marroni sono quasi sempre interveinali e appaiono al centro delle foglie in contrapposizione alla lesione del sale che appare ai margini delle foglie. È particolarmente indicato su piante con variegatura virale nel fogliame o quando le piante vengono spostate dall'ombra al sole. Alcune varietà sono più sensibili di altre.






              Scottature solari sulle foglie di edera rivolte a ovest






              Scottature solari sulla vite di patata dolce.




              Inviato dal mio CMR-W09 utilizzando Tapatalk
              Ultima modifica di Silvana; 30-07-19, 15:16.
              Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
              (Immanuel Kant)

              Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
              (Anatole France)

              Commenta


                #8
                Non c'è bisogno di cercare foto su internet. Bastano le foto del mio giardino.
                Ecco la Magnolia stellata:



                Il calicanto di primavera:



                L'arancio del Messico:



                La plumbago:



                e infine il Viburno burkwoodii:



                Senza contare le Aucube. Quelle poi! Basta un raggio di sole cocente per nemmeno un'ora ed ecco che le foglie si sono già bruciate!
                Ultima modifica di amterme63; 30-07-19, 15:25. Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
                "il faut cultiver notre jardin"

                Candide (Voltaire).

                Commenta


                  #9
                  Che peccato mannaggia , dopo tanto lavoro tra piantagione e manutenzioni varie questo diventa un vero flagello, è vero che la pianta non muore ma non vegeta come dovrebbe e soffre, o meglio non muore solo perché c'è chi si occupa di innaffiarle continuamente, ma tra questi stress estivi e quelli invernali i nostri giardini diventeranno sempre meno coltivabili (senza andare a toccare l'argomento degli insetti che ci stanno invadendo )
                  Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                  (Immanuel Kant)

                  Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                  (Anatole France)

                  Commenta


                    #10
                    io ho la acacia retinodes che non ho mai annaffiato da quando abito qui, nemmeno quando l'ho spostata due volte... all'improvviso ha fatto tutte le foglie marroni, non so se per troppo secco o troppo sole, ma è diventata inguardabile... inutile dire che la sto annaffiando abbondantemente ora... non si sa mai...

                    e come lei è messa pure la chaenomeles, foglie per metà marroni... dubito che sia per il troppo secco, è in questo giardino da molti anni prima di me, quando non ci abitava nessuno, dubito che qualcuno la bagnasse...

                    Commenta


                      #11
                      Originariamente inviato da carlina Visualizza il messaggio
                      io ho la acacia retinodes che non ho mai annaffiato da quando abito qui, nemmeno quando l'ho spostata due volte... all'improvviso ha fatto tutte le foglie marroni,.... dubito che sia per il troppo secco, è in questo giardino da molti anni prima di me, quando non ci abitava nessuno, dubito che qualcuno la bagnasse...

                      si ma Carlina bisogna vedere se prima che arrivassi tu ci fossero state inverni cosi siccitosi ed estati cos'ì torride ..se le piante non hanno un pò di riserva di acqua nel terreno almeno in inverno, poi con queste estati collassano,anche se le bagnamo , con l'innaffiamento a canna non si riesce mai a raggiungere le radici più profonde



                      ti farei vedere la mia rosa New Dawn è l'ombra di sè stessa ,eppure non l'ho bagnata nè di meno nè di più degli altri anni ,però quest'anno ha piovuto poco sia in inverno che in primavera ..ed ora evidentemente non riesce a recuperare le manacanze precedenti
                      Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                      (Immanuel Kant)

                      Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                      (Anatole France)

                      Commenta


                        #12
                        Anche il mio acero ha subito lo stesso stress tra caldo, sole e siccità,nonostante abbia cercato di aiutarlo con le innaffiature

                        dovrebbe avere le foglie tra il verde ed il rossiccio




                        ma guardando meglio le foglie esposte verso ovest si vedono chiaramente le scottature che hanno schiarito le foglie








                        Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
                        Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                        (Immanuel Kant)

                        Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                        (Anatole France)

                        Commenta


                          #13
                          Luca, l'aucuba è una pianta da piena ombra, la mia è sotto alle piante dei kiwi.
                          sigpic
                          Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                          Gabriel Garcia Marquez

                          Commenta


                            #14
                            Da me hanno sofferto particolarmente alcune piante in vaso: una rosa, la clem The president, un'ortensia bianca innominata e la Annabelle che però ho subito spostato trascinando i vasi... nel garage! e quindi per loro ho limitato i danni. Ma la rosa adesso è tutta defogliata e la clem bruttissima.
                            sigpic
                            Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                            Gabriel Garcia Marquez

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X