annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Restyling del giardino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Restyling del giardino

    Finalmente sono riuscito a fare un pò di foto e a caricarle su Photobucket (ma quanto è lento???) così come promesso posso mostrarvi il piano di battaglia per rimodernare un pò il giardino di casa mia, ma soprattutto spostare in giardino una buona parte delle piante accalcate sul balcone dall'altra parte della casa e che mia moglie minaccia un giorno si e l'altro pure di buttare in strada...
    Ecco gli interventi che ho pensato di effettuare:

    1: "lungolinea" sotto il muretto in fondo al giardino


    Rimuoverò le dalie, visto che questa primavera simil-inverno ha dimostrato che non è il loro posto ideale (per ora su 12 dalie ne è fiorita una sola, 3 hanno boccioli ancora chiusi, 2 sono belle piantone, ma senza boccioli, 2 sono rimaste un pò nane, e 4 non sono proprio spuntate...), pianterò la peonia arborea Yaezakura a metà tra i due glicini, all'incirca dietro l'anfora di terracotta, riposizionerò i gladioli negli spazi vuoti (ovviamente la prossima primavera, dovendoli rimuovere per l'inverno) e pianterò anche dei giacinti. Aggiungerò anche una rete bassa per evitare che i cani schiaccino le piante correndoci sopra come hanno fatto quest'anno.

    2: nicchia nel muro


    Ho già rimosso tutte le tegole che erano impilate nella nicchia di dimensioni 1,5x0,3 m e dato una bella potata decisa all'edera del vicino che la ricopriva, rimuoverò il terreno facendo una buca 1,5x0,6 m e sostituirò il terreno con terriccio per acidofile, bark e pomice foderando i bordi con un foglio di polietilene (credo) e mettendo ghiaia sul fondo per poterci piantare un'ortensia blu e una rosa (per la rosa ho 4 talee che sembra stiano procedendo bene, ma per interrarle aspetterò la prossima primavera), separandole con polietilene, così da tenere separate le radici e se necessario poter dare azzurrante a una e arrossante all'altra senza creare effetti casuali. Il fondo della nicchia purtroppo è costituito da fondamenta in mattoni del muro, che però un amico muratore dice di poter rimuovere senza che il muro crolli: sabato prossimo verrà a rompere solo la parte che da fastidio allo scavo e, se necessario, rafforzare la rimanente parte

    3: zona brulla dal lato della casa


    Nell'angolo di prato vicino al cemento e senza erba, farò un'altra aiuola per acidofile come al punto 2 di dimensione 1x1 m, dove pianterò il rododendro, la gardenia e l'azalea (ho dovuto darne una a mia madre per riportare la pace in casa dopo l'acquisto dell'ortensia...). Sui gradini si può notare Doug, uno dei miei tre distruttori di dalie e gladioli

    4: vite morta in fondo alla scala


    Dove ci sono i passi giapponesi raggruppati per evitare che i cani scavino dove non c'è l'erba, pianterò la peonia erbacea (non ho idea di che tipo sia, quando me l'hanno regalata non aveva cartellino). La vite li vicino è morta, ma mi piace il suo tronco contorto, quindi non pensavo di rimuoverla, semplicemente taglierò le eventuali radici dalla zone dove intendo piantare la peonia

    5: e le dalie?


    Usando tre pallet che avevo in cascina, ho fatto tre cassette di legno 1x0,4x0,3 m foderate all'interno con polietilene per evitare che il contatto con la terra faccia marcire il legno. Userò parte della terra rimossa per fare le aiuole per acidofile mettendola qui e piantandoci le dalie. In realtà il mio piano segreto (e di cui mi moglie non dovrà mai venire a conoscienza) è di tenerci le dalie solo per poco e, una volta trovata un'altra sistemazione per loro, piantarci delle altre peonie che ho intenzione di comprare

    6 (forse): zona sotto la scala


    Lo scorso autunno ho piantato due caprifogli per andare a coprire la struttura metallica sopra le scale, ma quello sulla destra non ha attecchito bene e due dei tre tronchi sono morti. Mi spiace toglierlo, per cui lo sostituirò solo se dovesse morire anche l'ultimo. Non era in programma, ma ho notato giusto oggi che le mattonelle nell'angolo sotto la scala sono solo appoggiate e sotto c'è terra, non cemento, per cui posso fare in quel punto una terza aiuola per acidofile di 1x1 m, La posizione dovrebbe essere congeniale alla camelia, visto che starebbe in ombra la maggior parte del giorno e che la scala è alta 3 m, ma a questo penserò quando la camelia sarà abbastanza grande per essere messa in terra.

    Pubblicherò altre foto man mano che i lavori procedono, ma tenete conto che tra il lavoro (che ogni tanto comporta anche delle trasferte) e una bambina piccola, prevedo di avanzare piuttosto lentamente...

    #2
    Avevo già provato stamani a risponderti però purtroppo non mi ha fatto inviare la risposta............ora ci riprovo


    Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio


    1: "lungolinea" sotto il muretto in fondo al giardino

    Rimuoverò le dalie, visto che questa primavera simil-inverno ha dimostrato che non è il loro posto ideale (per ora su 12 dalie ne è fiorita una sola, 3 hanno boccioli ancora chiusi, 2 sono belle piantone, ma senza boccioli, 2 sono rimaste un pò nane, e 4 non sono proprio spuntate...), pianterò la peonia arborea Yaezakura a metà tra i due glicini, all'incirca dietro l'anfora di terracotta, riposizionerò i gladioli negli spazi vuoti (ovviamente la prossima primavera, dovendoli rimuovere per l'inverno) e pianterò anche dei giacinti. Aggiungerò anche una rete bassa per evitare che i cani schiaccino le piante correndoci sopra come hanno fatto quest'anno.

    Secondo me non c'è spazio per la peonia, come sicuramente sai i glicini diventano delle bestie

    Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
    2: nicchia nel muro

    Ho già rimosso tutte le tegole che erano impilate nella nicchia di dimensioni 1,5x0,3 m e dato una bella potata decisa all'edera del vicino che la ricopriva, rimuoverò il terreno facendo una buca 1,5x0,6 m e sostituirò il terreno con terriccio per acidofile, bark e pomice foderando i bordi con un foglio di polietilene (credo) e mettendo ghiaia sul fondo per poterci piantare un'ortensia blu e una rosa (per la rosa ho 4 talee che sembra stiano procedendo bene, ma per interrarle aspetterò la prossima primavera), separandole con polietilene, così da tenere separate le radici e se necessario poter dare azzurrante a una e arrossante all'altra senza creare effetti casuali. Il fondo della nicchia purtroppo è costituito da fondamenta in mattoni del muro, che però un amico muratore dice di poter rimuovere senza che il muro crolli: sabato prossimo verrà a rompere solo la parte che da fastidio allo scavo e, se necessario, rafforzare la rimanente parte
    Com'è esposta questa nicchia? Tieni conto del riverbero del muro. Le ortensia non amano il caldo. In 1,5 m ci metterei una sola ortensia
    Ultima modifica di amantedeifiori; 17-07-16, 22:33. Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.

    Commenta


      #3
      Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
      3: zona brulla dal lato della casa

      Nell'angolo di prato vicino al cemento e senza erba, farò un'altra aiuola per acidofile come al punto 2 di dimensione 1x1 m, dove pianterò il rododendro, la gardenia e l'azalea (ho dovuto darne una a mia madre per riportare la pace in casa dopo l'acquisto dell'ortensia...). Sui gradini si può notare Doug, uno dei miei tre distruttori di dalie e gladioli

      .

      Com'è espostoa questa zona? Quando hai fatto la foto sembra alquanto assolata e quindi non so se è adatta alle piante che vuoi mettere, comunque in 1mq ci entra, secondo me, al massimo il rododendro.

      Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
      5: e le dalie?

      Usando tre pallet che avevo in cascina, ho fatto tre cassette di legno 1x0,4x0,3 m foderate all'interno con polietilene per evitare che il contatto con la terra faccia marcire il legno. Userò parte della terra rimossa per fare le aiuole per acidofile mettendola qui e piantandoci le dalie. In realtà il mio piano segreto (e di cui mi moglie non dovrà mai venire a conoscienza) è di tenerci le dalie solo per poco e, una volta trovata un'altra sistemazione per loro, piantarci delle altre peonie che ho intenzione di comprare .
      Se non erro questa cassetta - molto carina - è profonda 30 cm. Se è così non ti bastano né per le dalie né per le peonie
      Ultima modifica di amantedeifiori; 17-07-16, 22:43. Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.

      Commenta


        #4
        Ciao Amante,

        Secondo me non c'è spazio per la peonia, come sicuramente sai i glicini diventano delle bestie
        Ma intendi dire in larghezza o in altezza? Perchè tra i due glicini ci sono 5,5 m e i loro rami sono attorcigliati a dei cavi d'acciaio a circa 2,2/2,3 m da terra. Ho letto sul sito di un vivaio specializzato in peonie e raccomandano di lasciare 1,2 m tra una peonia e l'altra, ma, visto che meno spazio c'è tra una peonia e l'altra e più loro possono vendertene , considero 2 m; in questo modo i glicini hanno ancora circa 1,8 m per le loro radici prima di andare a infastidire la peonia, che dovrebbe essere una distanza sufficiente. Per l'altezza mi pare di aver capito che le arboree difficilmente passano i 2 m.

        Com'è esposta questa nicchia? Tieni conto del riverbero del muro. Le ortensia non amano il caldo. In 1,5 m ci metterei una sola ortensia
        E' rivolta a nord, la metà superiore è sempre in ombra per via del fico enorme li vicino, mentre quella inferiore prende sole qualche ora alla mattina e alle 11 è già in ombra (sempre per via del fico). La parte aerea delle ortensie non sarà costretta alle dimensioni dell'aiuola, anzi sarà libera di "sconfinare" (nei limiti delle potature): dici che neanche così ce ne stanno 2?

        Com'è espostoa questa zona? Quando hai fatto la foto sembra alquanto assolata e quindi non so se è adatta alle piante che vuoi mettere, comunque in 1mq ci entra, secondo me, al massimo il rododendro.
        E' rivolta a ovest, ed è al sole dalle 14 alle 19 circa (la foto è delle 17:30). Anche secondo me è un pò strettino e preferirei fare 1x1,5 m (o almeno 1x1,2/1,3), ma quel punto del giardino si trova tra due tubi interrati: uno passa verticalmente a un decina di cm sottoterra in linea al tombino che si vede nella foto, proprio dove c'è l'erba ingiallita sulla sinistra, mentre l'altro passa orizzontalmente, ma più in profondità per cui non da segni della sua presenza e mio suocero (proprietario della casa quando era stato fatto il lavoro) dice che passa all'altezza di una porta che rimane fuori dalla foto sulla destra. Quest'ultimo tubo purtroppo condiziona la dimensione dell'aiuola, ma quando inizierò a scavare mi spingerò fino a trovarlo per ingrandire l'aiuola il più possibile.

        Se non erro questa cassetta - molto carina - è profonda 30 cm. Se è così non ti bastano né per le dalie né per le peonie
        Si, è alta 30 cm. Non so le peonie, ma metto le dalie in giardino 4 anni più o meno e ogni volta scavo una buca profonda 15 cm e le adagio sul fondo con le radici ben allargate orizzontalmente, ed ogni autunno quando le tiro fuori non le ho mai viste più interrate di quanto non le abbia messe io: di solito ritrovo i rizomi molto più grandi e lunghi, ma mai più interrati. Per le peonie facevo un ragionamento analogo, e cioè di piantarle non con la tecnica del cono di terra su cui adagiare le radici, ma allargarle orizzontalmente come faccio con le dalie. Inoltre l'arborea è in un vaso quadrato alto circa 25 cm,esattamente come quelli nella foto di Giulio 51 in questo post http://giardinaggio.efiori.com/forum...e-vaso-10.html dove parla della fibra di cocco, per cui dovrei rimanere entro gli 0,5 m di diametro allargandole orizzontalmente (questa è una mia supposizione basata sulla semplice logica, ma senza alcuna esperienza reale a supporto, quindi mi fido di più del tuo parere se mi dici che le radici delle peonie non posso essere posizionate così...)

        Spesso mi dicono che sono molto/troppo diretto, quindi ci tengo a precisare che le mie obiezioni non sono un attacco, ma solo un invito ad una discussione costruttiva
        Ultima modifica di Jester83; 18-07-16, 14:12.

        Commenta


          #5
          Grazie Jester, appena ho un po' di tempo ti rispondo in maniera dettagliata....... speriamo che passi di qui qualcun altro

          Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

          Commenta


            #6
            Ti avevo risposto, quando hai postato questa discussione, ma non so perchè la mia risposta è sparita. Boh! misteri della tecnologia!

            Se non ho capito male i due glicini li hai piantati a 5,5 m di distanza, significa che ogni pianta ha poco più di due metri a disposizione. Beh, io ho visto una pianta di glicine guidata a fare un giro completo di una casa. Non era una grande casa, ma almeno 20/25 metri li ha fatti per girarla tutta. E le radici di solito si espandono esattamente come la chioma, o forse pure di più, per cui andranno molto presto ad infastidire qualsiasi cosa tu voglia piantare in quell'aiuola. Io eviterei di mettere a dimora lì piante che poi non riuscirai più a spostare.

            Com'è esposta quell'aiuola? nella foto ha il sole da dietro. Se non gli arriva anche dal lato opposto, quando i glicini saranno cresciuti, non avrà più luce.

            Poi, cerca sempre di evitare che i rami si attorciglino alla ringhiera, perchè la distruggerebbero. Vicino a casa mia un glicine ne ha buttata giù una, letteralmente fatta a pezzi.

            La cassetta, ha ragione Amante, è bellissima, ma per poterla utilizzare devi prevedere dei fori di scolo, altrimenti lì dentro non potrai coltivarci niente. Potresti sempre usarla come portavasi, lasciando il nailon e facendo un fondo abbastanza spesso di argilla espansa.

            Le aiuole di 1x1 sono troppo piccole, e nell'angolo sotto la scala io non pianterei niente, perchè rimane sotto gronda, senza poter prendere pioggia, soffocato, e poi, quando i due rampicanti saranno cresciuti, non prenderà neanche più luce. Ho il sospetto che se metti qualche pianta lì sarà presto sotto attacco di malattie e parassiti.

            Ma quanto è grande il tuo giardino? Perchè non ce lo presenti tutto, invece di fotografare solo qualche angolo? Magari hai posti più adatti per le tue piante.

            Prova anche a postare una piantina con misure, esposizione, alberi e cespugli già piantati....potrebbe essere molto d'aiuto.
            sigpic
            Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
            Gabriel Garcia Marquez

            Commenta


              #7
              Jester, non mi sono affatto offesa.............qui ci confrontiamo, uno fa una domanda e l'altro risponde.........comunque grazie

              Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
              Ma intendi dire in larghezza o in altezza? Perchè tra i due glicini ci sono 5,5 m e i loro rami sono attorcigliati a dei cavi d'acciaio a circa 2,2/2,3 m da terra. Ho letto sul sito di un vivaio specializzato in peonie e raccomandano di lasciare 1,2 m tra una peonia e l'altra, ma, visto che meno spazio c'è tra una peonia e l'altra e più loro possono vendertene , considero 2 m; in questo modo i glicini hanno ancora circa 1,8 m per le loro radici prima di andare a infastidire la peonia, che dovrebbe essere una distanza sufficiente. Per l'altezza mi pare di aver capito che le arboree difficilmente passano i 2 m.
              Ti ha già risposto lalla, condivido il suo parere

              Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
              E' rivolta a nord, la metà superiore è sempre in ombra per via del fico enorme li vicino, mentre quella inferiore prende sole qualche ora alla mattina e alle 11 è già in ombra (sempre per via del fico). La parte aerea delle ortensie non sarà costretta alle dimensioni dell'aiuola, anzi sarà libera di "sconfinare" (nei limiti delle potature): dici che neanche così ce ne stanno 2?
              Se possono anche sconfinare puoi metterne anche due ortensie, considera però che ci vorra ca. 1,5 m per pianta
              Ultima modifica di amantedeifiori; 18-07-16, 22:47. Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.

              Commenta


                #8
                Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
                E' rivolta a ovest, ed è al sole dalle 14 alle 19 circa (la foto è delle 17:30). Anche secondo me è un pò strettino e preferirei fare 1x1,5 m (o almeno 1x1,2/1,3), ma quel punto del giardino si trova tra due tubi interrati: uno passa verticalmente a un decina di cm sottoterra in linea al tombino che si vede nella foto, proprio dove c'è l'erba ingiallita sulla sinistra, mentre l'altro passa orizzontalmente, ma più in profondità per cui non da segni della sua presenza e mio suocero (proprietario della casa quando era stato fatto il lavoro) dice che passa all'altezza di una porta che rimane fuori dalla foto sulla destra. Quest'ultimo tubo purtroppo condiziona la dimensione dell'aiuola, ma quando inizierò a scavare mi spingerò fino a trovarlo per ingrandire l'aiuola il più possibile.
                Non mi sembra una buona esposizione per delle acidofile tipo rododendro, queste acidofile che vorresti mettere sopportano al massimo il sole mattutino

                Originariamente inviato da Jester83 Visualizza il messaggio
                Si, è alta 30 cm. Non so le peonie, ma metto le dalie in giardino 4 anni più o meno e ogni volta scavo una buca profonda 15 cm e le adagio sul fondo con le radici ben allargate orizzontalmente, ed ogni autunno quando le tiro fuori non le ho mai viste più interrate di quanto non le abbia messe io: di solito ritrovo i rizomi molto più grandi e lunghi, ma mai più interrati. Per le peonie facevo un ragionamento analogo, e cioè di piantarle non con la tecnica del cono di terra su cui adagiare le radici, ma allargarle orizzontalmente come faccio con le dalie. Inoltre l'arborea è in un vaso quadrato alto circa 25 cm,esattamente come quelli nella foto di Giulio 51 in questo post http://giardinaggio.efiori.com/forum...e-vaso-10.html dove parla della fibra di cocco, per cui dovrei rimanere entro gli 0,5 m di diametro allargandole orizzontalmente (questa è una mia supposizione basata sulla semplice logica, ma senza alcuna esperienza reale a supporto, quindi mi fido di più del tuo parere se mi dici che le radici delle peonie non posso essere posizionate così...)
                Come ha già detto lalla ci vorranno fori di scolo. Continuo a rimanere del parere che sia troppo poco profonda sia per le dalie che per le peonie.......... comunque puoi sempre provare, se vedi che fanno poco o niente le levi e le metti o in terra o in un vaso più profondo.

                Condivido quello che ha scritto lalla, fai foto di tutto il giardino e metti una piantina del tutto con tanto di esposizione.
                Ultima modifica di amantedeifiori; 18-07-16, 22:55. Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.

                Commenta


                  #9
                  Ecco la piantina (che fa un pò schifo, ma l'ho fatta in 2 minuti con Paint):



                  Il cerchio verde è la chioma del fico, quello marrone il suo tronco, i cerchi gialli i glicini, il blu è il rosmarino, i rossi le viti (quella vicino alla scala è morta) e quelli rosa i caprifogli.
                  Praticamente sono due parti separate da una zona di ghiaia per il passaggio delle auto dai garage al cancello. Quella "triangolare" rimane sempre ombreggiata dal fico tranne al mattino presto e verso il tramonto (tranne la zona della nicchia che è in ombra al tramonto):


                  L'altra zona inizia a prendere sole a mezzogiorno, ma solo il lato con le viti, la parte sinistra (che in questa foto è a destra) prende sole dalle 14 fino alle 19, quando la chioma del fico ombreggia tutta la zona:


                  Com'è esposta quell'aiuola? nella foto ha il sole da dietro. Se non gli arriva anche dal lato opposto, quando i glicini saranno cresciuti, non avrà più luce.
                  I glicini non influiscono sull'ombra di quella zona perchè la parte attorcigliata ai cavi è quasi completamente sormontata dal fico e la zona prende luce la mattina presto e il pomeriggio tardi. Inoltre i glicini non sono attaccati alla ringhiera, ma solo ai cavi sistemati sopra di essa, me ne assicuro ogni 2 settimane (quando taglio l'erba, tolgo tutti i tralci che si sono fatti su alla ringhiera e li faccio attaccare ai cavi):


                  La cassetta, ha ragione Amante, è bellissima, ma per poterla utilizzare devi prevedere dei fori di scolo, altrimenti lì dentro non potrai coltivarci niente. Potresti sempre usarla come portavasi, lasciando il nailon e facendo un fondo abbastanza spesso di argilla espansa.
                  Si si, ci sono. Ho adottato una soluzione che ho già collaudato con un'altra cassetta che ho sul terrazzone con le piante aromatiche, cioè ci sono 4 fori foderati in gomma, in modo che l'acqua scorra solo sulla gomma e non tocchi il legno (la fioriera delle aromatiche ha 5 anni ed è ancora in buone condizioni):


                  Le aiuole di 1x1 sono troppo piccole, e nell'angolo sotto la scala io non pianterei niente, perchè rimane sotto gronda, senza poter prendere pioggia, soffocato, e poi, quando i due rampicanti saranno cresciuti, non prenderà neanche più luce.
                  Sotto gronda intendi che c'è il tubo di scarico della grondaia che scarica li? Perchè non è così, tutti i tubi di scarico delle grondaie vanno al tombino li vicino che manda l'acqua piovana in una cisterna di raccolta che è sotto parte del giardino. Per quanto riguarda i caprifogli, sono così folti in basso perchè sono giovani, tra qualche anno la parte alta della chioma avrà coperto la pergola sulle scale e allora poterò considerevolmente la parte inferiore dandogli un taglio simil-glicine (tronco libero da foglie che lascerò solo in alto), quindi non faranno praticamente ombra aggiuntiva nella zona sotto la scala (prende sole da mezzogiorno fino alle 15 circa), ma, ripeto, questo non è un intervento di cui mi preoccupo ora, in quanto la camelia è ancora troppo piccola per sopportare l'inverno all'esterno.

                  Commenta


                    #10
                    No, per sotto gronda si intende un posto non esposto, che so, sotto un balcone, sotto la falda del tetto, dove non arriva l'acqua piovana e l'aria non circola bene.

                    Per le cassette, visto che lo scolo lo hai fatto, non hai la possibilità di alzarle di un asse? Magari se fossero più profonde riusciresti a coltivarci qualcosa.
                    sigpic
                    Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                    Gabriel Garcia Marquez

                    Commenta


                      #11
                      E' passato un pò di tempo dall'ultima volta che ho scritto e il motivo è che... finalmente ho finito i lavori!!! Resta solo da mettere in terra le piante a ottobre.
                      Ecco cosa ho fatto o deciso di cambiare rispetto al piano iniziale:

                      1: "lungolinea" sotto il muretto in fondo al giardino

                      invece di mettere la peonia e i gladioli, metterò degli iris tra i due glicini e dei narcisi esternamente ai glicini. Ecco gli iris che ho preso dal giardino di mio suocero e messo temporaneamente in cassette di legno in attesa di rimuovere le dalie e metterli nella loro dimora definitiva



                      2: nicchia nel muro

                      a causa del plinto di cemento della colonna a cui è fissato il cancello, non è possibile scavare per più di 20 cm di profondità, quindi ho fatto un muretto con mattoni di tufo per arrivare ai 50/60 cm necessari alle ortensie. Il plinto è sulla destra nella foto



                      Finito il muretto, ho messo il telo di nylon e fatto il fondo di ghiaia



                      Ed ecco l'aiuola rialzata per le ortensie finita



                      Nel mentre le talee di ortensie prese dalla pianta del vicino procedono bene, ma aspetterò il prossimo autunno per scegliere la prescelta da piantare insieme alla mia ortensia blu



                      3: zona brulla dal lato della casa

                      Ho fatto lo scavo fino ad arrivare vicino ai due tubi (la dimensione finale dell'aiuola è di circa 1x1,2 m), foderato col nylon e fatto il fondo di ghiaia



                      Poi ho riempito il tutto con terrriccio per acidofile, pomice e corteccia e recintato con una bordura per evitare che i cani facciano scavi indesiderati: Doug è quello sotto il gradino, Rapunzel quella sopra (ci tengo a precisare che il nome gliel'avevano dato all'allevamento e io non centro nulla...)



                      4: zona in fondo alle scale

                      Confermato l'impianto della peonia erbacea, che farò poi in ottobre

                      5: e le dalie?

                      e le dalie finiranno in vasi di cotto sul terrazzo in cima alle scale, perchè ho destinato le cassette ad altro uso



                      Dopo averle alzate di 15 cm (ora sono alte circa 45 cm), le ho messe sotto il fico e riempite con terricci diversi a seconda dell'esposizione e delle piante che ci metterò: in quella sulla sinistra, riempita di terra, pomice, un pò di terriccio, ed esposta al sole nella seconda metà del pomeriggio, metterò la peonia Yaezakura, mentre in quella sulla destra, riempita con la stessa mistura per acidofile delle aiuole ed esposta al sole del mattino, metterò la camelia, ma solo l'anno prossimo, quando sarà cresciuta un altro pò.
                      In quella centrale ho messo preventivamente della miscela per acidofile, perchè, dopo aver visto il post di Oldhen sul loropetalum, penso che prima o poi ne comprerò uno

                      Commenta


                        #12
                        Ti sei portato avanti coi lavori!

                        I teli di plastica in fondo li hai forati come si deve?
                        sigpic
                        Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                        Gabriel Garcia Marquez

                        Commenta


                          #13
                          I teli li ho messi solo sui lati, la ghiaia è messa direttamente sopra la terra sul fondo delle buche.
                          Visto che l'azienda dove lavoro ha chiuso qualche giorno per ferragosto, ne ho approfittato per una full immersion di tre giorni di lavori, e nello scorso weekend ho dato il colpo finale. Adesso per un po' basta, altrimenti la mia schiena chiede un aumento...


                          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                            #14
                            Bravo Jester, mi sembra che venga parecchio bene. Chissa quanto hai lavorato e col caldo poi pesa anche di più

                            Commenta


                              #15
                              Grazie Amante, speriamo! Non vedo l'ora che sia ottobre per iniziare a piantare le prime piante!
                              Per il caldo hai ragione, ma, lavorando la mattina sull'aiuola grande e il pomeriggio su quella con muretto e le cassette, sono riuscito a evitare il sole diretto


                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X