annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Concime: quanto è necessario per una pianta sana?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Concime: quanto è necessario per una pianta sana?

    Leggendo le risposte date a Ort nella sua discussione sull'agatea, sento la necessità di approfondire il tema della concimazione. Io ho molti dubbi su questo argomento.
    E' ovvio che il terreno su cui viene piantata una pianta deve essere il più adatto e ricco possibile, relativamente alle esigenze della pianta stessa. Ma poi non basta dare l'acqua, non è da qui che deve prendere tutti i sali che le occorrono per vivere e fiorire nel periodo di vegetazione?
    Continuare a concimare non indebolisce alla lunga la pianta costringendola ad un super sforzo.
    Inoltre, per la mia esperienza di balconauta, maggior concime non significa automaticamente pianta più sana e quindi più resistente alle malattie. Le piante da me seminate o taleizzate sono le più resistenti, forse perché pochissimo concimate. Non sono drogate come quelle comprate che, per quanto ci si sforzi, non possono ricevere a casa nostra gli stessi concimi dei vivai e quindi spesso vanno incontro ad un periodo di disintossicazione.
    Per le piante messe in terra il discorso penso sia ben diverso. Gli eccessi di concimazione non finiscono sulle pareti dei vasi (come dice Roberto) ma vanno nel terreno e quindi causano meno danni.
    Voi che ne pensate? Debbo vincere la pigrizia e riempirmi di concimi. Io per ora ne ho uno chimico a lenta cessione e del letame pellettato che metto nella terra all'impianto e un po' a primavera, poi anche del sangue di bue ma forse non è un concime.

  • #2
    Hai aperto un argomento davvero interessante...ogni giorno è il primo che guardo però vedo che ancora gli esperti non si sono sbizzarriti a dire la loro:biggrin:

    Commenta


    • #3
      Speravo anch'io di avere delle risposte ai miei dubbi. Vabbeh, vorrà dire che continuerò ad andare a naso o meglio a occhio. Stavo proprio ammirando le mie petunie e gli impatients. Li ho semitati questa primavera. Erano i semi credo di Lord Roberto scambiati a Villa Torlonia. Sono splendidi. Certo sono ritardatari perché solo a settembre sono arrivati finalmente in piena fioritura. Non il ho mai concimati. Ho messo solo del concime a lunga cessione nel terreno di impianto.Puoi vedere alcuni degli impatients nella foto che ho inserito nella mia discussione "i miei spazi verdi".

      Commenta


      • #4
        E vabbè, aspettiamo....ho dato un'occhiata alle tue foto...è ben fatto ,attira

        Commenta


        • #5
          anche io mi metto nel gruppo di chi aspetta e spera

          Commenta


          • #6
            Gli esperti non si sono sbizzarriti ancora, perchè sono presissimi e questo è un argomento hot o hard, che dir si voglia, e che merita un serio approfondimento nonchè esaurienti spiegazioni, mi par di capire...
            L'ultima volta che ho parlato di concimi, è finita a botte...Speriamo in bene per questa volta va...

            Comunque, faccio intanto una premessa perchè data l'ora e la stanchezza non sono lucidissima per cui riprenderò con calma l'argomento ad un'ora più consona.

            Dunque, innanzitutto bisogna fare un distinguo fra piante in piena terra e piante in vaso.
            Senza ombra di dubbio le piante in piena terra (a parte qualche singolo caso) hanno meno richieste rispetto a quelle coltivate in vaso, soprattutto se al momento dell'impianto si seguono pochi ma fondamentali concetti.

            Sicuramente il fabbisogno di una pianta costretta fra "quattro mura" è maggiore MA...attenzione, spesso si fa l'errore di eccedere e il risultato, come ha giustamente osservato Nenne, è esattamente quello del dopare una pianta che sì, continua a vegetare rigogliosamente e a fiorire, ma che si sfianca come capiterebbe a qualunque essere vivente al quale si richieda un ritmo di "lavoro" non consono alle sue capacità.
            Nel giro di poco tempo, la pianta va in uno stato di forte stress e, come noi esseri umani, si ammala, emette rami flosci, non riesce praticamente a costituire quelle cellule che servono a darle un aspetto sano, cioè quelle cellule deputate al ricambio fisiologico.

            Una pianta, in natura, è progettata per crescere una certa quantità di centimetri/anno, di fiorire per una certa quantità e di mettere una quantità giusta di fogliame a seconda di genere e specie o varietà.

            Indubbiamente deve avere le migliori condizioni "abitative": terreno, esposizione, temperature, correnti fredde o calde etc..
            E arriviamo al terreno. In pieno campo la pianta reperisce, attraverso tutta una serie di scambi e di trasformazione degli acidi umici, quello di cui ha bisogno per star bene.
            Indubbiamente un aiuto primaverile o autunnale (secondo il tipo di pianta) non guasta proprio perchè contribuisce all'apporto di quelle sostanze che o favoriscono certi processi o danno loro origine.

            In vaso questo fatica moltissimo ad avvenire e quindi, si è costretti ad "aiutarla" un po'.
            Quello che da quando frequento questo mondo (il giardinaggio hobbistico) io noto, è che c'è una sorta di ansia nei confronti delle nostre amiche. Fiorisce poco, fiorisce piccolo, cresce poco, fa foglie meno belle di quando l'abbiamo comprata.

            In realtà, io credo, che prima di chiederci cosa le debba dare, dovremmo tutti chiederci, se abbiamo dato alla nostra pianta, le condizioni più vicine all'ottimale per vivere e con ottimale intendo il suo ottimale e non certo quello che noi vorremmo.

            Certo, Gardenie e piante esotiche sono di gran lunga più appetibili di una banalissima Bergenia o di qualunque altra essenza a cui siamo avvezzi sin da troppo tempo, ma nessuno, però, si domanda mai perchè in certi climi o comunque a certe latitudini, si siano utilizzate più o meno ovunque, sempre le stesse essenze.

            Questo non significa non sperimentare, ci mancherebbe, ma solo accettare che ci siano piante che stanno bene con noi, altre meno e altre ancora, non stanno bene affatto nei nostri contesti.

            Questo discorso un po' esula dal principio della concimazione, ma l'ho fatto come premessa ad un altro ragionamento che introduco e che spero apra il contraddittorio.

            Da quando vivo qui, ho attraversato diverse fasi: prima di tutto quella dell'inesperienza, poi quella di una modestissima conoscenza, subito dopo quella della lettura in merito e poi quella dell'osservazione e dell'annotazione dei diversi cambiamenti di una pianta secondo i miei interventi.

            Devo dire che ormai ho sposato la linea del: non intervento e cioè lascio fare quasi tutto alla pianta, salvo poche, pochissime cose.

            Posso giurarlo, io non concimo mai e devo dire che i risultati che vedo sono più che soddisfacenti.
            Le piante si sviluppano secondo i loro criteri e i loro paramentri, mi danno quello che possono e tutto sommato non mi lamento, anzi, non si ammalano in maniera importante e quando lo fanno, rimediano da sè.

            L'ho detto molte volte, nemmeno le Rose concimo, niente e dopo 5-6 anni che metto le mani in questo giardino, mi sento di poter affermare che oggi, allo stato attuale, non ne hanno bisogno.



            ...to be continued

            Commenta


            • #7
              Grazie Anna. Confermo quanto dici, per quel poco che vale.
              Nel giardinetto comune le concimazioni sono scarsissime, effettuate sostanzialmente per correggere un terreno poverissimo e calcareo. Dinque giusto un po' di stallatico e compost. In alcuni casi sono necessari per correggere errori di base, come l'aver messo troppe piante in spazio ridotto. Ad esempio ho due splendidi cespugli che si toccano, una salvia e un rosmarino. Convivono benissimo da anni (checchè ne dicano in molti), ma quest'anno causa siccità e terriccio impoverito il rosmarino ha stentato un po'. Nonostante non fosse il periodo giusto a fine agosto ho somministrato stallatico e solfato di ferro. Non si è ripreso del tutto ma ha ricominciato a vegetare.

              In vaso ho tentato la stessa strada, ma con risultati peggiori, ho iniziato a concimare ma ancora devo farmi le ossa.

              Ho intenzione di prendermi un quadernetto dove segnare concimazioni e reazioni delle singole piante perchè sono convinta che non ci siano regole valide in ogni caso.

              Sarebbe bello anche farsi una piccola agenda qui sul forum, da condividere. Ci impedirebbe di farci prendere dalla pigrizia di scrivere e si pottrebbe condividere un sacco di esperienze. Che ne dite?

              Commenta


              • #8
                Devo dire che ormai ho sposato la linea del: non intervento e cioè lascio fare quasi tutto alla pianta, salvo poche, pochissime cose.
                Condivido in pieno questa linea d'azione, aggiungo che attualmente non ho molte piante in vaso, ma in passato ne ho avute moltissime ed anche piuttosto belle, in effetti anch'io concimavo e concimo pochissimo. Ho notato che spesso, sempre per la mia modesta esperienza, le piante in vaso si avvantaggiano più del rinvaso, quindi del nutrimento che viene loro apportato dalla nuova terra e dello spazio che hanno le radici per svilupparsi, che delle concimazioni in sè.

                Concimo ogni tanto (cioè quando mi ricordo) la Phalaenopsis ma credo più per un'ansia mia legata all'inesperienza, che presumibilmente per un vero bisogno della pianta.

                Sono certa poi che si avvantaggino molto della convivenza come giustamente notava Nenne in un altro 3D.
                A questo proprosito nell'altra casa, dove le piante stavano all'interno sui davanzali sopra ai termosifoni, mi ero fatta fare delle cassettine di latta che avevo riempito di argilla espansa, l'acqua che drenava dai vasi imbevendo l'argilla ed evaporando col calore dei termosifoni, creava un microclima splendido: una sorta di miniserra....
                "provare a fornire nuove informazioni a una persona che nutre pregiudizi é come proiettare luce su una pupilla: si contrae". [Oliver Wendell Holmes, Jr.]

                Commenta


                • #9
                  Splendida l'idea di Ort di avere un post dove annotare le proprie esperienze. Potrebbe essere messo all'inizio della sezione, nello spazio dopo "In rilievo". Certo bisogna essere bravissimi e disciplinatissimi. Niente chiacchere ma solo esperienza sul campo (o sul vaso..)
                  :biggrin:

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da nenne46 Visualizza il messaggio
                    Splendida l'idea di Ort di avere un post dove annotare le proprie esperienze. Potrebbe essere messo all'inizio della sezione, nello spazio dopo "In rilievo". Certo bisogna essere bravissimi e disciplinatissimi. Niente chiacchere ma solo esperienza sul campo (o sul vaso..)
                    :biggrin:

                    Se siete davvero dei bravi bimbi, ve lo apro appost e lo lascio in rilievo.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Anna Damiani Visualizza il messaggio
                      Se siete davvero dei bravi bimbi, ve lo apro appost e lo lascio in rilievo.
                      Grazie, grazie e ancora grazie. Sarò bravissima e ....ti dispiace se chiedo a chi scrive di dire se l'esperienza è di pianta in vaso o in terra?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da nenne46 Visualizza il messaggio
                        Grazie, grazie e ancora grazie. Sarò bravissima e ....ti dispiace se chiedo a chi scrive di dire se l'esperienza è di pianta in vaso o in terra?

                        Certo che non mi dispiace nenne, anzi, è un atto dovuto che ognuno specifichi se la tal pianta viene coltivata in vaso o in piena terra.

                        Ma solo per capire, sarà un quaderno di appunti o una serie di schede su come ognuno alleva la tal pianta o la talaltra?

                        Commenta


                        • #13
                          Io direi di compilare una scheda a cui ognuno inserisce la propria esperienza. Il primo compila la scheda, secondo uno schema predeterminato, e poi inserisce i suoi dati (sempre seguendo uno schema fisso) quindi mette la propria esperienza. Gli altri la aggiorneranno man mano.
                          L'idea però è di Ort e bisogna chiedere a lei.

                          Commenta


                          • #14
                            A me personalmente piaceva molto di più l'idea del quadernetto da giardinieri in cui annotare un po' tutto più che una scheda tecnica.
                            Che ne pensate?

                            Commenta


                            • #15
                              Opinione personale....dico che il quadernetto da giardiniere sia più fantasioso rispetto ad una scheda tecnica, quindi voto per il quadernetto!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X