annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

metodi per combattere le cimici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    metodi per combattere le cimici

    per chi come me è arrivato alla disperazione per l'invasione delle cimici in casa
    ho trovato in rete qualche modesta indicazione

    Casa invasa dalle cimici verdi?

    Per limitare l'invasione ci sono diversi metodi, da utilizzare all'interno e all'esterno della casa. C'è chi consiglia un infuso biologico a base di acqua e tabacco, ma il rimedio migliore sembra essere anche il più semplice: acqua calda e sapone in uno spruzzino, da distribuire poi su finestre, balconi e zanzariere e in tutti quei posti in cui le cimici vengono avvistate frequentemente.

    Il sapone ha un effetto disidratante sulle cimici e le uccide facilmente.

    Per chi ha delle piante sul balcone, è consigliabile pulire manualmente le foglie (dove la cimice verde depone le uova), usare olio di neem o un insetticida come il piretro (mai in quantità eccessive). Per chi invece possiede un orto, è consigliabile coltivare diversi tipi di piante poiché la monocultura favorisce la diffusione della specie.

    **Un'altra soluzione decisamente 'green' può essere quella di costruire casette-nido per gli uccelli, naturali predatori delle cimici verdi.
    oppure qui

    3 Modi per Liberarsi Naturalmente delle Cimici

    1) Spargi della farina fossile.
    Spargi questa polvere bianca dentro e fuori, concentrandoti sulle zone di accesso come porte e finestre, oltre alle aree in cui le cimici sembrano raccogliersi.
    La farina fossile è una roccia sedimentaria naturale. Contiene silicio, allumina e ossido di ferro.
    La polvere viene usata come pesticida contro un'ampia gamma di insetti, comprese le cimici. Funziona distruggendo lo strato ceroso protettivo dell'esoscheletro di un insetto, provocandone essenzialmente la disidratazione.
    Cerca della farina fossile che non è stata trattata con il calore, perché tende a perdere efficacia come pesticida.
    Puoi metterla direttamente sulle cimici che vedi, oltre a distribuire la polvere nelle aree in cui si raccolgono.
    2 ) Prepara uno spray all'aglio
    . Mescola mezzo litro di acqua con 20 ml di aglio in polvere in uno spruzzino. Spruzza questa soluzione sulle foglie delle piante, sui davanzali e sulle altre zone in cui passano le cimici.
    Le cimici non gradiscono l'odore forte dell'aglio e generalmente ne stanno lontane. Agirà solo come repellente e non ucciderà gli insetti.
    Puoi anche tagliare svariati spicchi d'aglio e distribuirli vicino ai nascondigli delle cimici.
    3) Tieni lontane le cimici con la menta.
    Mescola 500 ml d'acqua con 10 gocce di olio di menta in uno spruzzino. Spruzza la soluzione in tutti i possibili punti d'accesso e nei nascondigli.
    Come l'aglio, anche la menta agirà come repellente piuttosto che come veleno. L'odore forte sarà spesso sufficiente a tenerle lontane.
    Invece dell'olio di menta, puoi usare due cucchiai di foglie di menta tritate (0 ml).
    4)Usa l'erba gatta. Spargi della polvere di erba gatta nel tuo giardino e in casa, concentrandoti sulle zone in cui le cimici tendono a raccogliersi.
    L'erba gatta è un altro repellente che terrà lontane le cimici.
    L'erba gatta è una pianta che puoi coltivare nel tuo giardino invece di comprarla, se hai tempo e vuoi avere a tua disposizione un metodo a lungo termine per combattere le cimici.
    5)Spruzza le cimici con acqua e sapone.
    Mescola un litro d'acqua calda con 180 ml di sapone per piatti delicato. Spruzza questa soluzione direttamente sulle cimici o nelle aree in cui ne noti la presenza.
    Il sapone uccide le cimici distruggendo la loro protezione esterna e disidratandole.
    Puoi usare del sapone antibatterico, ma contiene più agenti chimici di un sapone normale. Un detersivo per piatti delicato è considerato generalmente l'opzione più naturale e sicura.
    6)Usa l'olio di neem. Mescola in uno spruzzino un litro d'acqua tiepida con 5-10 ml di olio di neem. Spruzza la soluzione su foglie, davanzali e altri potenziali punti d'accesso e nascondigli.
    Potresti dover applicare l'olio di neem per una settimana prima di vedere dei risultati. L'azione dell'olio disturba gli istinti alimentari e quelli riproduttivi degli insetti. Come risultato, le cimici adulte che ne entrano in contatto si lasceranno gradualmente morire di fame e non deporranno alcun uovo.
    Rimozione Fisica
    Aspira le cimici usando un aspirapolvere industriale o uno con il sacco. Rimuovi e getta il sacco immediatamente.
    Dopo averle aspirate, è molto probabile che il tuo aspirapolvere puzzi per settimane o mesi. Per questa ragione non dovresti usarne in casa uno senza sacco.
    Svuota il contenuto del sacco in un grande sacchetto dell'immondizia e chiudilo per bene.
    In alternativa, puoi avvolgere un calzettone intorno all'aspirapolvere. Ferma la calza con un elastico e spingilo dentro il tubo. Finché la calza rimane stabile, dovresti essere in grado di "fermare" gli insetti prima che vengano aspirati nel filtro dell'aspirapolvere. A quel punto potrai togliere la calza tenendone chiusa l'estremità e liberarti degli insetti.
    Fai cadere la cimici in un contenitore con acqua e sapone. Versa un litro d'acqua in un secchio da quattro litri. Aggiungi 5 ml di detersivo per piatti o sapone liquido. Metti il secchio sotto le cimici che si stanno arrampicando e falle cadere nella soluzione usando un guanto.
    Il sapone renderà difficile il movimento degli insetti, che alla fine annegheranno nell'acqua.
    Questo è uno dei sistemi che ti consentirà di uccidere gli insetti quasi senza avere il problema del cattivo odore.
    Usa un apparecchio elettrico che attrae e uccide gli insetti. Mettilo in soffitta o in un'altra zona buia seguendo le istruzioni del produttore. Accendilo di notte e al mattino successivo spazza via o aspira gli insetti morti.
    Questo tipo di apparecchi, conosciuti anche come "bug zapper", attraggono gli insetti con una luce intensa. Quando l'insetto si avvicina, viene colpito da una scarica elettrica abbastanza forte da ucciderlo istantaneamente.
    Stendi della carta moschicida negli ingressi. Mettila su davanzali, porte, crepe, condotti e altri punti d'accesso evidenti alla tua casa. Controlla la trappola ogni giorno, gettandola quando è piena e sostituendola se necessario.
    Non sarà una morte rapida, perciò le cimici intrappolate potrebbero diffondere il loro cattivo odore caratteristico una volta catturate.
    Se non hai della carta moschicida, puoi usare anche del nastro biadesivo.
    Raccogli le cimici su un asciugamano umido all'aperto. Appendi un asciugamano umido su una sedia all'esterno al tramonto. Al mattino successivo, un buon numero di cimici dovrebbero essersi posate sull'asciugamano.
    Puoi sistemare l'asciugamano ovunque nel tuo cortile. È meglio appenderlo in verticale piuttosto che posizionarlo in orizzontale.
    Stermina velocemente le cimici gettando l'asciugamano e il suo contenuto in un grande secchio con acqua e sapone.
    Controlla le piante del tuo giardino.
    ]Rimuovi o falcia le zone con molta erba.
    Le cimici tendono a essere attratte dall'erba. Ridurne la quantità renderà il tuo giardino meno attraente per l'insetto, quindi ne arriveranno in numero inferiore. Meno cimici nel giardino… meno cimici dentro casa.
    Attira i predatori delle cimici. I predatori naturali includono mosche, vespe, uccelli, rane, ragni e mantidi religiose.
    Coltiva fiori selvatici ed erbe. Queste attireranno mosche e vespe.
    Attira uccelli, rane, ragni e mantidi religiose con erbe perenni e fiori.
    Puoi anche comprare delle mantidi religiose su un catalogo di forniture per il giardino.
    se ne trovate altri aggiungete pure qui
    Ultima modifica di oldhen; 23-04-16, 07:42.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    #2
    trovato anche questo
    4 Modi per Uccidere una Cimice - wikiHow

    Acqua e Sapone

    Riempi un vasetto con acqua e detergente per piatti.
    Aggiungi abbastanza sapone liquido per piatti per coprire il fondo del vasetto. Riempi metà del vasetto con acqua calda e mescola.
    Qualunque sapone liquido funzionerà, a prescindere da quando leggero sia o da che additivi chimici contenga.

    La dimensione giusta per il contenitore dipenderà da quanti insetti vuoi catturare. Un piccolo vasetto di marmellata è abbastanza se progetti di uccidere solo alcuni insetti, ma ti servirà un contenitore più grande se vorrai eliminare un'infestazione tutta in una volta.

    Spingi la cimice dentro il vasetto.
    Quando scovi una cimice, lanciala con il bastoncino di un ghiacciolo e falla cadere nel vasetto.
    Agisci velocemente. Alcune specie di cimici possono volare e potrebbero scappare se non eseguirai il lancio con una sola mossa.
    Le cimici dovrebbero annegare in 20-40 secondi. Gli insetti respirano attraverso dei pori sotto il loro esoscheletro, e quando il sapone intaserà questi porti, l'insetto soffocherà.
    Potresti indossare anche dei guanti usa e getta e raccogliere le cimici con le mani. Allo stesso modo puoi prenderle con delle pinzette. Prenderli direttamente ti assicura che non saranno in grado di scappare, ma potrebbero rilasciare il loro odore se non sarai veloce.
    Riempi uno spruzzino con dell'acqua e sapone.
    Combina un litro di acqua calda con 180 ml di sapone liquido.
    Come nel caso precedente, ogni detergente liquido funzionerà a prescindere dalla concentrazione o dagli additivi.
    Scuoti bene la bottiglia per assicurarti che il sapone e l'acqua si mescolino.
    Spruzza la soluzione sugli insetti e lungo le crepe. Bagna ogni cimice che non puoi catturare con lo spruzzino e applica la soluzione sulle aree che potrebbero essere frequentate dalle cimici.
    Anche se questo metodo non funzionerà velocemente come annegare gli insetti, il sapone reagirà con il rivestimento ceroso dell'esterno della cimice, rompendolo e disidratando l'insetto.
    Le cimici solitamente strisciano nelle crepe, sotto porte e finestre e condotti di ventilazione. Spruzza un abbondante velo di questa soluzione in quelle aree in modo che le cimici che la attraverseranno moriranno.
    Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
    (Immanuel Kant)

    Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
    (Anatole France)

    Commenta


      #3
      Io ho provato a catturare le cimici sui pomodori. Arrivavo nell'orto col mio secchio di acqua saponata e ... neanche più una! dove pochi minuti prima erano centinaia, sparite!
      Ho provato e riprovato, ma sono furrrbe!
      sigpic
      Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
      Gabriel Garcia Marquez

      Commenta


        #4
        I miei pomodori sono di nuovo sotto attacco. Non tanto i cuore di bue e i Bella rosa, ma i datterini sono pieni di insetti.
        Se spruzzassi acqua e detersivo per piatti sulle piante di pomodoro? No, vero?
        sigpic
        Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
        Gabriel Garcia Marquez

        Commenta


          #5
          ...e anche acqua e sapone di Marsiglia....dopo prima di usarli li lasci a mollo con acqua e bicarbonato ...prova magari solo su di una pianta per vedere se ha veramente effetto
          Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
          (Immanuel Kant)

          Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
          (Anatole France)

          Commenta


            #6
            Oggi scendo e vado a caccia.
            sigpic
            Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
            Gabriel Garcia Marquez

            Commenta


              #7
              Sul web dicono che sia utile piantare nell'orto basilico e mais. Siccome ne sono ghiotte, pare che si indirizzino là lasciando in pace le altre piante. Però ammetto che questa soluzione mi lascia un tantino perplessa..ok, passa per il mais, ma chi è che in un orto che si rispetti non abbia almeno una pianta di basilico? [emoji16]
              Forse il rimedio biologico più efficace potrebbe essere fondare un allevamento di lucertole!! [emoji16]

              Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

              Commenta


                #8
                Niente di miracoloso però qui danno qualche piccolo accorgimento da osservare

                Allontanare le cimici dai pomodori | Orto naturale Blog

                .in conclusione la lotta contro le cimici si pianifica grazie alla progettazione di un orto che sappia accogliere il massimo della biodiversità locale. Quest'affermazione non sarà di grand'aiuto per coloro che purtroppo subiscono un attacco di cimici e che non possono trasformare l'orto in pochi giorni. In questo caso, consiglio l'eliminazione manuale e particolare attenzione alle uova sotto le foglie. Con un piccolo gesto si eliminano decine di esemplari. Eviterei inoltre gl'insetticidi (anche quelli autorizzati in agricoltura biologica) se non in casi circoscritti, perchè hanno sempre tendenza a squilibrare il micro ambiente dell'orto
                Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                (Immanuel Kant)

                Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                (Anatole France)

                Commenta


                  #9
                  In questi giorni sto notando un incremento della presenza di cimici sui balconi, non quelle verdi ma quelle cinesi, marroni.

                  Che danni fanno alle piante?

                  Finora le ho allontanate manualmente, non per pietà ma per l'odore sgradevolissimo che emanano

                  Ora ho preparato lo spruzzino con acqua e detersivo per piatti e comincerò la guerra. Ho visto che ha funzionato anche con le vespe...

                  Commenta


                    #10
                    Io stasera sono andata nell'orto con un secchio con acqua e detersivo per pavimenti. Ne ho fatto cadere dentro un bel po', e dopouna decina di minuti erano tutte stecchite. Solo una di quelle scure, tutte verdi.

                    Hanno preso di mira la pianta di datterini e una nata da sola vicino ai datterini, che non sono sulla stessa fila degli altri pomodori. Quelle due le hanno proprio distrutte, persino i pomodori verdi hanno bucherellato. Sugli altri ce n'era qualcuna, ma poche.

                    Domani torno a caccia.
                    sigpic
                    Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                    Gabriel Garcia Marquez

                    Commenta


                      #11
                      Stamattina, mentre spruzzavo acqua saponata sulle maledette cimici che compaiono a getto continuo specialmente sul ligustro, mi sono accorta di un via vai di piccolissime formìche proprio in quel vaso e in quelli vicini.

                      Allora ho indirizzato il getto anche contro di loro e ne ho pure eliminate con le mani...
                      Poi però riflettendo ho pensato che potessero avere qualche relazione con la presenza delle cimici e allora ho fatto una rapida ricerca sul web e ho trovato questo, sul sito Agromagazine.it


                      Anche Luciana Tavella dell’Università di Torino elenca gli antagonisti naturali della pestifera cimice asiatica: L’Anastatus Bifasciatus, una minuscola formica che – spiega la dottoressa Tavella – “è l’unico parassitoide in grado di paralizzare la cimice asiatica. Inoltre, tra quelli naturali presenti in Asia e negli Usa, il Trissolcus Japonicus, un parassitoide oofago che ha una capacità al 70% di paralizzare l’Halyomorpha Halis. Gli antagonisti, che ricordano vespe agguerrite, depongono le loro uova tra le numerose della cimice asiatica, si schiudono prima e i nati hanno il compito di eliminare i nemici che stanno per nascere. La peculiarità dell’Anastatus Bifasciatus e del Trissolcus Japonica è di prendersela con la cimice asiatica mentre trascurano le fastidiosissime ma innocue cimici verdi nostrane.

                      Fortuna che non le ho sterminate tutte le formiche, ne ho viste alcune, speriamo che vadano a chiedere rinforzi!

                      Commenta


                        #12
                        Interessante! Ma come fai a sapere che quelle sono le formiche giuste?

                        Comunque, le cimici verdi sono molto più che fastidiose, mi stanno distruggendo l'orto!
                        Ultima modifica di lalla; 22-08-17, 13:18.
                        sigpic
                        Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                        Gabriel Garcia Marquez

                        Commenta


                          #13
                          Originariamente inviato da lalla Visualizza il messaggio
                          Interessante! Ma come fai a sapere che quelle sono le formiche giuste?
                          Giusto Lalla, ho solo notato che sono piccolissime e che sono presenti dove ci sono le cimici. Perso per perso scommetto su di loro

                          Commenta


                            #14
                            giusto!
                            sigpic
                            Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
                            Gabriel Garcia Marquez

                            Commenta


                              #15
                              Trovato in rete questa articolo sulle ultime strategie per combattere le cimici asiatiche

                              https://www.cesenatoday.it/cronaca/l...tivazioni.html


                              arrivano nuovi e interessanti risultati sul fronte della lotta alla cimice asiatica (Halyomorpha halys), presente dal 2012 in Emilia-Romagna dove continua a causare notevoli danni all’agricoltura e disagi alla cittadinanza. Sono in particolare i frutteti ad essere vittima di questo pericoloso insetto esotico, davvero insaziabile quando attacca pere, pesche, mele e kiwi, e che depone le uova almeno due volte all’anno con un potenziale riproduttivo fino a 285 uova/femmina.

                              Per affrontare la cimice asiatica - protagonista l’estate scorsa di un’invasione nei campi che in alcuni areali ha danneggiato fino al 40% delle produzioni - tecnici, ricercatori, cooperative e imprese agricole nel 2016 si sono associati in un Gruppo Operativo per l’Innovazione (Goi) promosso dal Centro Ricerche Produzioni Vegetali (Crpv) e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna (nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020). Ne è scaturito un progetto triennale, denominato ‘Halys’, che vede la partecipazione del sistema cooperativo regionale e che è arrivato a individuare nuovi sistemi di difesa contro la cimice asiatica, sostenibili e rispettosi dell’ambiente.

                              Tra questi le reti protettive e multifunzionali, le trappole a feromoni e i predatori naturali, sui quali in Cina è stato raggiunto un equilibrio grazie alla massiva presenza di un antagonista naturale, la “vespa samurai”, la cui importazione in Europa però è vietata per motivi di carattere burocratico/precauzionale, anche se quest’anno la sua presenza è stata segnalata accidentalmente nel nostro territorio.

                              “Sotto il profilo della difesa – spiega la coordinatrice del progetto, Maria Grazia Tommasini, del Crpv – è stata dimostrata l’utilità di tecniche di prevenzione fisica come l’impiego delle reti multifunzionali, che attualmente rappresentano uno degli strumenti più performanti per proteggere le produzioni frutticole dalla cimice asiatica, laddove applicate correttamente, vale a dire con copertura tempestiva dopo la fioritura”. “Il progetto – rileva la ricercatrice del Crpv – ha inoltre mostrato il contributo offerto da alcuni predatori naturali presenti nei nostri ambienti (appartenenti alle famiglie Reduvidae, Nabidae, Tettigonidae), in grado di combattere efficacemente soprattutto gli stadi giovanili della cimice asiatica. A questo proposito, appare quindi determinante preservare l’integrità e la funzionalità degli agroecosistemi per far fronte alla diffusione di specie invasive”.

                              “Nel triennio – aggiunge Tommasini – sono state valutate anche alcune trappole a feromoni, che hanno evidenziato una buona capacità di attrazione nei confronti di tutti gli stadi di sviluppo mobili della cimice asiatica. Questi dispositivi hanno però una forte variabilità nella cattura, imputabile a diversi fattori esterni, quali l’attrattività e la vigoria delle piante circostanti e il portamento della pianta su cui sono installati. L’impiego delle trappole è comunque utile per rilevare i picchi di presenza dell’insetto in campo e il momento in cui fanno la loro comparsa le forme giovanili”.
                              Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                              (Immanuel Kant)

                              Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                              (Anatole France)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X