annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

pomodoro (Solanum lycopersicum)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    pomodoro (Solanum lycopersicum)

    Nome botanico: Solanum lycopersicum (Sinonimi:Lycopersicon esculentum (Mill.) Lycopersicon lycopersicum (L.))

    Nome comune: pomodoro

    Foto gilda - fiore di ciliegino:


    Foto antonio-d - pianta di ciliegino:


    Foto davide93 - pomodoro grappolo:


    Foto pier - Sanmarzano:


    Foto pier - cuore di bue:


    Famiglia: Solanaceae

    Genere: Lycopersicon

    Origine e eventuali info storiche: pianta originaria dell’America sud-occidentale (Cile, Ecuador, Perù) è sbarcata in Europa in seguito alle esplorazioni del Nuovo Mondo ad opera di Colombo e dei Conquisdadores spagnoli.
    Il suo impiego in cucina deve aspettare gli inizi del 1800 e solo verso il 1900 inizia ad essere avviato alla trasformazione industriale.

    Cultivar particolari: Esistono due filoni di varietà: le “storiche” e quelle derivate da miglioramenti genetici.
    Le storiche sono: Pomodoro Sammarzano, Pomodoro costoluto fiorentino, Pomodoro cuore di bue , Pomodoro di Belmonte, Pomodoro di Pachino, Piacentina (pomodoro da conseva ad andamento strisciante molto produttivo).

    Il miglioramento genetico ha portato sul mercato varietà più selezionate più per l’utilizzo finale, da passata o da pelato, che per le caratteristiche organolettiche.
    La selezione ha puntato infatti, all’incremento della resistenza alle patologie e alla facilità di raccolta con mezzi meccanici, nonchè ad una aumentata resistenza dopo il raccolto (OGM).

    Morfologia della pianta: è una pianta erbacea annuale con un’altezza variabile da 70 cm a 2 metri. E' una pianta strisciante che nella prima parte del suo sviluppo ha andamento eretto per poi piegarsi soprattutto con la maturazione del frutto.

    Il fusto e le foglie sono pubescenti, cioè presentano peli ghiandolari superficiali che strofinati emanano odore caratteristico.
    Le foglie sono grandi, spicciolate, composte da foglioline diseguali a lembo più o meno inciso.
    Il fusto in certe varietà presenta sviluppo indeterminato, cioè il suo apice mantiene per tutta la vita la capacità di formare foglie e infiorescenze all’ascella di queste, in altre cultivar lo sviluppo è determinato, cioè la gemma apicale diventa una gemma da fiore e arresta la sua crescita.

    I fiori di colore giallo si formano in numero variabile da 4 a 12 su getti che partono dalle ascelle fogliari.

    La radice fittonante sviluppa a sua volta un fitto apparato di radici che può raggiungere profondità anche considerevoli: da 50 cm a 1,3 metri.

    Il frutto è una bacca di forma e dimensioni variabili e caratteristica per le varie cultivar (ciliegino, cuore di bue, pachino) può essere globosa, allungata, costoluta o liscia.
    Nelle logge dei frutti si trovano numerosi semi rotondeggianti e schiacciati, giallo-grigiastri.

    Range di temperatura: Il pomodoro è una pianta estremamente sensibile al gelo: per germogliare necessita di minimo 12°C, per la fioritura di almeno 20°C e per la maturazione dei frutti 25°C di giorno e non meno di 15°C di notte. In ogni caso temperature di oltre 30°C sono dannose per lo sviluppo del frutto.
    Con queste premesse risulta una pianta da coltivazione estiva in campo aperto o in serra riscaldata per il resto dell’anno

    Fabbisogno idrico: il fabbisogno idrico di una pianta durante il suo intero ciclo di sviluppo è stimata di 400 mm di acqua, da adeguare alla situazionei locale, considerando un ciclo medio di 140 giorni. Gli ambienti umidi, specialmente se seguiti da periodi di forte caldo, favoriscono lo sviluppo di muffe e marciumi.

    Terreno: non presenta particolari esigenze se non un terrreno drenato e sciolto con un pH compreso tra 5,5 e 8, con l'aggiunta di una componente organica non eccessiva. L’equilibrio minerale di elementi macronutritivi come N-P e K va valutato in base al terreno di partenza. Se povero le integrazioni di K e P avvengono in pre-semina mediante interramento e di N durante lo sviluppo della pianta tramite somministrazione superficiale. Un apporto di calcio come idrossido si può rendere necessario se si presenta il cosiddetto marciume apicale del frutto.

    Semina: la semina può essere fatta a spaglio su letto di semina o a seme singolo in contenitori o in cubetti di terriccio. La semina in semenzaio protetto si pratica a fine inverno (febbraio-marzo).

    Coltivazione: il trapianto avviene dopo 50 giorni circa dalla semina quando la pianta presenta 4-5 foglie definitive e un'altezza di circa 15 cm.

    Le sarchiature sono necessarie sia per eliminare le erbacce sia per rompere la crosta superficiale facilitando l’arieggiatura del terreno e ridurne l’evaporazione.

    La pacciamatura sia con fogli plastici neri che con materiale organico, è un’ottima soluzione per la gestione della coltura.

    L’impiego di sostegni si rende necessario per le varietà da serra o per certe varietà (San Marzano) da orto a sviluppo continuo.

    Da non trascurare l’operazione di scacchiatura delle femminelle che si sviluppano all’ascella fogliare per evitare la formazione di ramificazioni laterali che indeboliscono la pianta, nonchè la cimatura sopra il quarto gruppo di fiori per avere uno sviluppo ottimale dei gruppi rimasti.

    Raccolta e conservazione: la raccolta va fatta quando il frutto è completamene maturo e si stacca facilmente dal picciolo. In caso di orto a conduzione famigliare l’operazione è esclusivamnte eseguita a mano con più passate nel periodo di raccolto. Per il pomodoro industriale da conserva è eseguita esclusivamente a macchina in un'unica passata. Si conserva dopo il raccolto a valori prossimi a 0°C per alcuni giorni se raccolto maturo, se ancora verde i tempi si dilatano enormemente.

    Patologie principali: La Peronospora (Phytophtora infestans) è decisamente la più conosciuta e diffusa, può colpire le foglie, il fusto e i frutti. Unico rimedio di una qualche efficacia è rappresentato dall’impiego di soluzioni fogliari di sali rameici (poltiglia borbolese). Possibile anche l’impiego di varietà resistenti e accortezze preventive come preferire l'irrigazione a goccia a quella a pioggia che favorisce lo sviluppo dei miceti.

    Esperienze dirette degli utenti
    :

    Infinity (Cherasco):
    tra le varietà insalatare il più delicato è il cuore di bue mentre il ciliegino non ha alcun problema a produrre anche in quantità rilevanti. Personalmente non ricorro ai trattamenti con sali di rame, ma irrigo a goccia e coltivo sotto serra fredda per evitare danni da piogge estive. Le poche piante che metto in pieno campo preferisco che producano meno senza trattamenti
    Rosmarie (Catania):
    Oltre a tutti i bellissimi pomodori più conosciuti che rallegrano le nostre tavole con il loro bel colore rosso, esiste ormai da anni tutta una gamma di pomodori di altri colori che vanno dal giallo al quasi nero passando per il viola.
    Ce ne sono variegati come il 'Black Zebra' (verde e rosso) e il 'Green Zebra' (giallo e verde), altri di colore verde o giallo, particolarmente ricchi di beta-carotene o il purpureo scuro come il 'Nero di Crimea'.
    Infine c'è tutta una gamma di pomodori "neri", come il 'Sun Black'. Anche se in realtà sono viola scurissimo e non neri, questi pomodori sono ricchissimi di antociani conosciuti come potenti antiossidanti.

    La maggior parte di questi particolarissimi pomodori sono normali ibridi e non derivano da tecniche OGM.
    Ultima modifica di Cerchina; 08-09-15, 07:45.

    #2
    'Aunt Ruby Verde': vincitore del premio Miglior Gusto alla competione 'Heirloom Gaeden Show's Taste test' 2003 e nel 2010 a NY nel taste testing, tra oltre 6000 varietà.

    Varietà di origine tedesca, resta verde anche a piena maturazione.
    Il sapore è dolcissimo, la consistenza è carnosa, croccante. Può superare anche i 500 grammi. Ottimo




    'Great White', varietà molto antica e amata negli USA.
    Sugosi, pieni di gusto, color crema, arrivano a pesare 1kg, il livello di acido è bassissimo e ha pochi semi.




    'Libanese Omar', pomodoro abbastanza raro, proveniente dal Libano.
    E' famoso per la sua squisitezza e per le dimensioni da gigante che raggiunge (oltre i 2 chili) senza fatica, soprattutto in climi caldi e secchi.
    Nonostante la misura mantiene una dolcezza incredibile ed un gusto unico e delicato




    'Zebra F1', nuovissimo ibrido di pomodoro dalla forma di ciliegia ovale, matura con striature del frutto di colore verde e rosso, notevolmente marcate. Frutti di 35-40 gr, in grappoli singoli o doppi con 6-10 frutti.
    Si distingue per il colore rosso intenso della polpa, l’elevato contenuto di licopene. Ha resistenza elevata a diverse malattie. Il sapore, leggermente acidulo, è veramente gustoso.




    'Black Sea Man', varietà antica, abbastanza raro, originario della zona del Mar Nero, ha un bel colore mogano con la spalla color verde oliva.
    Il gusto è intenso e corposo.
    Pianta e pomodori sono di misura media, ciò ne fa una varietà ideale anche per il patio o il balcone.




    gruppo:
    Ultima modifica di asfura; 29-07-14, 14:45.

    Commenta


      #3
      Non so se posso inserire commenti, ma sono entrato per la prima volta in questa sezione e mi accorgo che viene usato un nome sbagliato.
      Attualmente il nome scientifico ufficiale (ed anche quello geneticamente più esatto) del pomodoro è Solanum lycopersicum; studi genetici hanno dimostrato l'errore di Miller.
      Ultima modifica di Cerchina; 08-09-15, 07:46.

      Commenta


        #4
        ti ringrazio, Lelio.

        questo si chiama spirito di collaborazione.

        sottopongo il tutto alla nostra responsabile della giardinopedia per appore le debite correzioni.

        Commenta


          #5
          ho controllato ed è corretto quanto segnalato, in breve :

          La prima classificazione botanica fu di Carlo Linneo nel 1753 come Solanum lycopersicum

          Nel 1768 Philip Miller cambiò il nome, sostenendo che le differenze dalle altre piante del genere Solanum come patata e melanzana erano tali da giustificare la creazione di un nuovo genere: da qui il nuovo nome scientifico di Lycopersicon esculentum.

          quindi fu usato questo nome sebbene fosse contrario alle regole di nomenclatura vegetale, secondo cui, se si sposta la specie in un nuovo genere, l'epiteto specifico (lycopersicum) non deve essere cambiato, ma solo il nome del genere

          Hermann Karsten corresse l'errore nel 1881 e pubblicò il nome formalmente corretto, Lycopersicon lycopersicum.

          La controversia sul nome scientifico del pomodoro non è tuttavia finita. Innanzitutto il nome di Miller era fino a poco fa il più usato, nonostante l'errore indicato prima.

          Poi, le moderne tecniche di biologia molecolare hanno permesso di creare precisi alberi filogenetici, che hanno indicato come il pomodoro in realtà faccia parte veramente del genere Solanum, dando sostanzialmente ragione a Linneo.

          Il nome ufficiale è dal 2005 quindi Solanum lycopersicum, sebbene il nome di Miller rimanga ancora in uso in molte pubblicazioni.

          grazie della segnalazione
          Ultima modifica di Cerchina; 08-09-15, 07:47.

          Commenta


            #6
            Sono io che vi ringrazio per l'attenzione, ho soltanto cercato di rendermi utile dando un piccolo contributo.

            Commenta

            Sto operando...
            X