annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Lattuga (Lactuca sativa)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Lattuga (Lactuca sativa)

    Nome botanico: Lactuca sativa.

    Nome comune: lattuga o colloquialmente insalata.

    Foto Dani61 (Pan di Zucchero):


    Foto vanda ('Trocadero'):


    Foto Infinity ('Trocadero' in semenzaio protetto pronta per il trapianto):


    Foto Dani61:


    Foto vanda:



    Famiglia: Asteracee/Compositae

    Genere: Lactuca

    Origine e eventuali info storiche: probabilmente originaria dell’Oriente, rimane valida l'ipotesi che possa provenire dalla Siberia. Conosciuta dagli antichi egizi, si deve ai romani la coltivazione in tutto l'Occidente. Cristoforo Colombo la portò nelle Americhe.

    Morfologia della pianta: è una specie orticola annuale.

    Il suo apparato radicale è formato da un corto fittone centrale e da radichelle superficiali.

    Le foglie
    sono rotondeggianti o allungate, a seconda delle varietà e possono presentare margine liscio, ondulato, frastagliato o irregolare. La parte centrale della foglia è percorsa da una nervatura bianca e carnosa più o meno evidente a seconda della varietà. Il colore delle foglie varia da verde scuro brillante, verde pisello, verde screziato di rosso-bruno o rosso bruno screziato di verde o con screziature biancastre.
    Le foglie si avvolgono più o meno serratamente attorno al grumolo centrale formando una 'testa' compatta, che nelle varietà da cespo può essere rotondeggiante, come nella 'Trocadero', o allungata come nella 'Romana', mentre in altre varietà la 'testa' non è così evidente, anche se le foglie sono sempre più serrate nella porzione centrale della pianta (esempio tipico la 'Lollo').

    Il fiore è portato su di uno scapo florale centrale spesso e carnoso, ramificato nella porzione apicale e con piccole foglie sessili, che si sviluppa a fine ciclo della pianta e la sovrasta in altezza. E' un'infiorescenza costituita da 8-10 fiori riuniti a capolino generalmente di colore giallo.

    I frutti sono acheni allungati e appiattiti con una sottile striatura di colore bianco-grigiastro o nero.

    Range di temperatura: Il clima di tutto il nostro paese, dalla Sicilia ai piccoli orti alpini, è adatto alla coltivazione della lattuga da cespo.
    Nelle zone più fredde la coltura va effettuata da fine primavera ad inizio autunno; nelle zone più calde, invece, dalla tarda estate a metà della primavera successiva.

    La lattuga da cespo non ama il caldo mentre
    resiste discretamente al freddo, una temperatura fino ai –2° C arreca danni limitati alle piantine in fase di crescita, che però in piena vegetazione sono molto sensibili alle gelate tardive. La vegetazione è favorita da temperature variabili tra 15°C e 18° C.

    Grazie al numero di varietà oggi disponibili, che possiedono diversa adattabilità ai vari periodi di coltura, è possibile ottenere ottime produzioni durante quasi tutto l’arco dell’anno.
    Coltivando idonee varietà, pure in un orto familiare di modeste protezioni si può produrre lattuga da cespo per più di sei mesi l’anno, tranne che nelle località di alta collina e di montagna.

    Fabbisogno idrico: gli interventi idrici devono essere tali da mantenere il terreno sempre umido e non lasciarlo mai asciugare e compattarsi, perchè le radichette superficiali ne risentirebbero immediatamente con evidenti segni di sofferenza della pianta.

    Terreno: negli orti familiari la lattuga da cespo si coltiva nei più diversi tipi di suolo, anche se preferisce terreni ricchi di sostanza organica ben decomposta, soffici e senza ristagni.

    Può riuscire bene sia nei terreni sciolti, dove in genere sono più indicate le colture invernali perché l’acqua si assorbe più facilmente, sia in quelli compatti in cui sembra riescano meglio le colture estive. Nei terreni sassosi occorre seguire le colture con irrigazioni molto accurate.


    Il PH adatto alla coltivazione della lattuga da cespo varia da 6 a 7 (debolmente acida o neutra), anche se questo ortaggio può riuscire ugualmente bene in suoli con pH leggermente alcalino (7,5). È da tenere presente che la lattuga è piuttosto sensibile alla salinità del terreno e dell’acqua d’irrigazione.

    Concimazioni: per coltivazioni familiari non necessita di particolari interventi se non una concimazione organica leggera in fase di pre-impianto. In caso di produzione intensiva con una resa di 3Kg/mq si dovrebbero prevedere 4-6 Kg/mq di compost organico, 10 gr/mq di fosforo e 20gr/mq di potassio, sempre in pre-impianto.

    Semina: l'epoca di semina varia a seconda della varietà di lattuga (primavera, estate, tardo autunno). E' sempre utile effettuare la semina in letto protetto o semenzaio, che permette anche di anticipare la stagione di coltivazione, e trapiantare quando le piantine hanno sviluppato la terza coppia di foglie.
    Nelle 12 ore precedenti la semina può essere utile lasciare i semi in ammollo in acqua o anche solo chiusi in un pannocasa umido. Data la sua breve vita, dopo la raccolta, la semina andrebbe effettuata il modo scalare.

    Coltivazione: Una volta sviluppata la terza coppia di foglie è bene trapiantare le piantine all'esterno lungo file distanti tra loro almeno 40 cm. e sulla fila distanziare le piante di almeno 40 cm. in modo che possano avere spazio sufficiente per svilupparsi.

    L'ideale è preparare il terreno in 'prose', cioè un cumulo di circa 20 cm di altezza sulla cui sommità viene sistemata la piantina per proteggerla da eventuali ristagni idrici. Se vengono posizionate troppo vicine tenderanno a ridurre la dimensione di sviluppo finale andando anticipatamente a fiore.

    Le aiuole devono essere collocate in pieno sole perché le piante possano compiere a pieno la loro attività vegetativa.

    Chi coltiva lattughe, ed in genere tutte le piante orticole, è opportuno che eviti le zone ombreggiate o semi ombreggiate in modo che non si accumulino nitrati nelle foglie.
    È stato inoltre osservato che, se le lattughe da cespo non vengono messe a dimora in pieno sole, il cespo stesso non riesce a «chiudere» completamente, oppure risulta poco sodo.


    Importante, pena la mancata sopravvivenza, è il diserbo manuale durante tutto il ciclo vegetativo e leggere sarchiature per arieggiare il terreno in superficie ed evitare che si compatti troppo attorno alle radichetee.

    È opportuno non piantarla per due anni di seguito nella stessa aiuola o dopo avervi coltivato piante che appartengono alla sua stessa famiglia botanica (scarola, indivia riccia, radicchi e cicorie di vario tipo, catalogna)

    Raccolta e conservazione: il raccolto avviene per taglio della testa o del cespo quando quest'ultimo si presenta sviluppato a sufficienza e compatto, ma prima della comparsa dello scapo florale che sequestra tutte le sostanze nutritive alla pianta lasciandole un sapore piuttosto amaro.

    Dalla base recisa del cespo ripartirà una nuova piantina che, anche se di dimensioni ridotte e con una testa non eccessivamente compatta, sarà comunque ottima da mangiare.

    La lattuga si conserva a temperature di frigorifero per una settimana se chiusa in contenitori che preservino l'umidità, altrimenti le foglie inizieranno a diventare molli e ad avvizzire. Essendo possibile una semina scalare è consigliabile effettuare raccolti scalari per avere un prodotto sempre fresco.

    Patologie principali: I nemici principali della lattuga sono: afidi, elateridi, nottue, grillotalpa, nematodi. Intervenire con piretro naturale o macerato d'ortica.

    A livello del colletto si possono presentare funghi (Pythium, Sclerotinia) ed alcuni batteri (Pseudomonas spp. e Pectobacterium carotovorum). Intervenire con soluzioni di solfato di rame (poltiglia bordolese).

    Le foglie possono essere colpite da Alternaria porrii, Bremia lactucae (peronospora), Botrytis cinerea (muffa grigia). Intervenire con la prevenzione, ossia evitare ristagni e terreni infetti, praticare rotazioni e utilizzare varietà resistenti.

    Data la brevità del suo ciclo vegetativo, che non permetterebbe l'attuarsi di idonei e sicuri tempi di sospensione e carenza dei prodotti, tutti gli interventi devono avvenire solo nella primissima fase di sviluppo della pianta.

    Varietà e Cultivar particolari: le lattughe si dividono in tre categorie secondo la loro morfologia:
    - lattughe con cespo serrato ('Cappucce', 'Romane', 'Iceberg', ecc...)
    - lattughe senza cespo ('Gentilina', 'Lollo', ecc...)
    - lattughe da taglio. ('Biscia rossa', 'Foglia di Quercia', 'Bionda', ecc...)

    notizie più approfondite sulle varietà di lattuga si possono trovare qua:
    http://giardinaggio.efiori.com/forum...-lattughe.html

    Esperienze dirette degli utenti:

    Gilda (Castel Volturno):
    rappresenta un'ottima e facile orticola per la coltivazione in vaso per l'ortobalcone.
    In genere l'irrigazione deve essere costante ma non eccessiva, a me è capitato che per lo stress idrico diverse lattughe siano subito montate a seme.

    Il nome Lactuca deriva dal lattice che fuoriesce dal punto di rottura dei tessuti dei fusti o delle radici; le proprietà della lattuga sono molteplici: è ricca di betacarotene, pectine, lactucina, contiene inoltre moltissime vitamine (A, E, C, B1, B2 e B3) minerali (calcio, magnesio, potassio e sodio) e una buona concentrazione di ferro, è ricchissima di fibre e se consumata durante il pasto serale concilia il sonno e favorisce la distensione.


    Infinity (Cherasco):
    non sottovalutare la 'ricrescita' dai cespi tagliati. Le foglie non formano un cespo compatto ma sono tenere e saporite.
    Ultima modifica di oldhen; 10-02-14, 01:01.
    Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre.E perché vi affannate per il vestito? Osservate come crescono i gigli del campo: non lavorano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro (Matteo 6, 26;28-29)

Sto operando...
X