annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Ortensie o Hydrangee

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Ortensie o Hydrangee

    Le Ortensie o Hydrangee sono magnifiche piante perenni che regalano ai nostri giardini stupende fioriture e uno splendido fogliame.
    Non c'è giardiniere appassionato che non le coltivi nel suo spazio verde.

    Sono piante antichissime, se ne sono trovate tracce fossili collocabili nell'Era Terziaria (Eocene, Oligocene e Miocene) da circa 70 a 12 milioni di anni fa.

    Giunsero in Europa per la prima volta nel 1736 grazie ad alcuni botanici europei come Carl Peter Thanberg (allievo di Linneo) e Philipp Franz von Siebold. Nei primi anni del XX secolo arrivarono in Europa dal Centro e Sud America anche le ortensie rampicanti.
    Ma nei giardini giapponesi la presenza delle ortensie era già largamente diffusa.

    Sono piante sensibili al PH del terreno il cui grado di acidità determina nell'Hydrangea macrophilla il colore della fiorituta che è blu in terreno acido e rosa in quello alcalino.




    Amano moltissimo l'acqua e, per la maggior parte delle specie, un'esposizione a mezz'ombra.

    Al genere appartengono più di 80 specie per non parlare delle moltissime varietà e cultivar.

    Siamo soliti associare alla parola Ortensia l'immagine dei bei globi sferici delle macrophylla, ma le Hydrangee offrono una gamma davvero vasta di forme e colori, che adesso voglio descrivervi.



    La più conosciuta è l'Hydrangea macrophylla, che è stata introdotta in Europa intorno al 1880 e di cui sono in coltivazione moltissime varietà e cultivar.
    Le altezze di questa specie in media si aggirano intorno al 1,50 – 2.00 m.
    Ama stare in un'ombra luminosa, ma ben si adatta anche a posizioni con una leggera esposizione al sole nelle ore meno calde.
    Le sue infiorescenze possono essere corimbi globosi e grandi con un gran numero di fiori fertili (mophead). Ma l'aspetto delle macrophylla può anche stupire per i delicati ricami di un merletto piatto, con fiori fertili al centro e sterili all'esterno (lacecap) come nell'Hydrangea macrophylla 'Libelle' che vedete in foto.



    I fiori sono di diversi colori: blu/violetto, lilla, rosa, rosso e bianco in varie gradazioni, ma ricordiamoci sempre che nessuna pianta è sensibile alla reazione chimica del terreno come l'Hydrangea macrophylla, per cui la colorazione dei fiori può cambiare con la maggiore o minore acidità del substrato di coltivazione.
    È una pianta rustica, che ben sopporta i climi rigidi e i suoi fiori si prestano all'essicazione.

    Hydrangea involucrata, in particolare la 'Mihara Mihara Kokonoe Tama' che nelle foto vedete in fioritura, è una specie asiatica, più precisamente del Giappone e di Formosa, dove cresce spontanea come pianta da sottobosco.
    È un arbusto deciduo, che cresce nel suo habitat naturale dal livello del mare fino ai 1500 m.
    Il suo nome origina dall'involucro che contiene il bocciolo, composto da sei foglioline (Tama in giapponese).






    Nella foto qui sopra, invece, Hydrangea involucrata 'Hortensis', con un'infiorescenza in boccio e nella seconda foto col fiore quasi completamente aperto.
    Il fogliame di questa specie è solitamente verde vellutato, ruvido e tomentoso, la sua bellezza è straordinaria per la grazia dei fiori e per l'eleganza del portamento oltre che per i piacevoli e delicati accostamenti cromatici fra fogliame ed infiorescenze.
    Non raggiunge mai altezze importanti, si aggira quasi sempre intorno al metro, ma tutta la sua raffinata bellezza rende le varietà di questa specie particolarmente interessanti e le loro dimensioni contenute adatte ai piccoli spazi.
    A differenza di altre Hydrangea fiorisce tardivamente, da agosto in poi e persiste fino ai primi geli.

    Hydrangea paniculata è una specie originaria della Cina e del Giappone ed è stata introdotta in Europa da Siebold nel 1860.
    Anche le paniculata sono arbusti decidui e raggiungono altezze notevoli, se collocate in una posizione ottimale possono toccare anche i 5 m.
    È molto adattabile alle condizioni climatiche, cresce infatti indifferentemente dalle zone sub-tropicali alle zone temperate e sopporta i rigori invernali.
    Ama la mezz'ombra, gradisce quindi una leggera esposizione al sole del mattino o del tardo pomeriggio.
    Malgrado le dimensioni, gli arbusti hanno un aspetto leggiadro e raffinato.


    Il fogliame delle varie cultivar ha diverse tessiture, ma tutti sono notevolmente belli e armonici rispetto alla dimensione dell'infiorescenza.
    Il nome paniculata deriva proprio dal tipo di fiore: panicoli, cioè infiorescenze più o meno ramificate, di colore quasi sempre chiaro che nella stagione fredda tendono a virare al rosa tenue. Nelle foto potete vedere un'Hydrangea paniculata 'Lime light' in piena fioritura e all'inizio dell'autunno.
    Questa è la sola specie fra le ortensie asiatiche ad avere questo tipo di infiorescenza.

    Il loro portamento le rende così belle, lievi ed eleganti da non potervi rinunciare.


    L'Hydrangea quercifolia è una specie di origine americana e più precisamente del sud-est degli Stati Uniti. Fu introdotta in Europa nel 1803.
    Vi appartengono arbusti decidui di considerevole altezza, fino a 2 m. e talvolta anche più, e dal portamento imponente che spesso ruba lo sguardo per il valore estetico del fogliame e dei fiori.
    Nella foto potete vedere il fiore di una quercifolia 'Snow Queen' in tutta la sua possenza e la sua delicata bellezza.
    Le infiorescenze sono panicoli molto grandi e tutti di colore bianco o bianco-crema che si aprono dalla base del fiore all'apice e che, con i primi freddi, tendono ad assumere una gradevole e delicata sfumatura rosa.


    Le fioriture cominciano in maggio e si protraggono fino ad agosto, con una durata diversa a seconda dell'esposizione, della zona climatica e della cultivar.
    Il suo nome deriva dalla foglia, il cui aspetto particolare ricorda quello delle foglie di Quercia con lobi profondi e ampi, inizialmente verde medio che, con il passare del tempo, va via via scurendosi fino ad assumere la caratteristica colorazione rosso/vinaccia di fine autunno, come per l'Hydrangea quercifolia 'Snow Queen' della foto.



    Sono arbusti molto belli anche quando sono spogli, grazie al legno color arancio dei rami, la cui corteccia tende a sfogliarsi.
    È una specie meno sensibile delle altre al grado di acidità del terreno e ha un minore fabbisogno idrico.
    Per fiorire bene le quercifolia hanno bisogno di una certa esposizione al sole.

    Un'altra Hydrangea di origine americana è l'Hydrangea arborescens.
    Fu importata in Inghilterra dagli Stati Uniti nel 1736.
    È sicuramente la più adattabile fra le specie descritte al tipo di scheletro del suolo, all'esposizione ed è anche la più rustica.
    Gradisce esposizioni luminose, sopportando anche quelle assolate e non si cura granché dell'acidità del terreno.
    È un arbusto deciduo dal portamento eretto e può raggiungere i 3 m. di altezza.
    L'infiorescenza è formata da un corimbo, che inizia ad aprirsi piatto per poi assumere un aspetto globoso e pieno, di colore bianco.
    Fiorisce da metà giugno fino ai primi freddi, con una buona sequenzialità delle fioriture.
    Le foglie sono ovate ed hanno una consistenza più leggera delle foglie delle macrophylla.

    Ma una specie bella fra le belle è, a mio avviso, l'Hydrangea aspera.
    Sono piante provenienti dal Nepal, più precisamente dalla zona boschiva ai piedi dell'Himalaya, da dove sono state importate agli inizi dell'Ottocento e dove crescono spontanee nel sottobosco.
    Amano quindi essere esposte in un'ombra luminosa senza che i raggi del sole lambiscano il loro fogliame vellutato che riporterebbe ustioni del margine fogliare anche con una minima esposizione.
    Hanno una crescita considerevole, tanto da essere ritenute, a ragione, dei piccoli alberi.
    I fiori sono lacecap e le fioriture copiosissime.
    L'effetto scenico della fioritura di una Hydrangea aspera adulta e particolarmente quello del gruppo Villosa, è straordinario, qualcosa che lascia senza fiato.
    Nelle foto vedete una aspera Villosa in piena fioritura in agosto.


    Hanno portamento aggraziato e morbido. Le linee dei grandi cespugli sono tondeggianti e l'occhio ne coglie tutta la bellezza.
    Le foglie verde pastello sono morbidissime e vellutate al tatto, lanceolate e molto aggraziate.
    Fioriscono tutte in piena estate, fra luglio e agosto.

    Un'altra Hydrangea che si distingue per grazia e leggerezza è l'Hydrangea serrata.
    Sono arbusti provenienti dalla Corea e dal Giappone e sono stati introdotti in Europa intorno al 1843.
    Quasi tutte le cultivar e gli ibridi esistenti hanno dimensioni contenute. La loro altezza si aggira intorno a 1-1,5 m.
    I fiori sono sia lacecap sia mophead, ma di non grandi dimensioni, di colore blu/violetto nei terreni acidi, rosa in quelli alcalino-basici e compaiono fra giugno ed agosto.
    Le foglie sono lanceolate, di un bel verde e, sul finire dell'estate fino all'autunno inoltrato, assumono una colorazione rossa che le rende particolarmente decorative.
    È una specie molto rustica, che sopporta benissimo fino a -20°, nel suo ambiente d'origine cresce infatti ad altitudini considerevoli fino a 1.500 m.

    Ed ora parliamo delle ortensie di montagna: Hydrangea heteromalla cresce spontanea fino ai 3.300 m. d'altitudine sui rilievi montuosi della catena dell'Himalaya.
    Sono piante vigorosissime, che possono raggiungere i 7 m. di altezza e quindi creano, in un giardino di dimensioni medie o grandi, un vero punto di riferimento.
    Sono arbusti che, come immaginerete, ben sopportano le temperature invernali più rigide ma se collocate all'ombra tollerano bene anche le calure estive.
    Sono tutte decidue e le loro infiorescenze sono molto grandi (nella 'Snow cap' raggiungono i 25 cm. di diametro); i fiori sono lacecap di colore bianco-crema, qualche volta tendenti al rosa.
    Le foglie sono spesso morbide e vellutate al tatto, verde più scuro sulla pagina superiore e più chiare su quella inferiore.
    Un'altra caratteristica della specie è il peduncolo rosso delle foglie e la corteccia sfogliante, che lascia scoperto il legno color castano.

    Le Hydrangea rampicanti sono tutte bellissime, hanno infiorescenze lacecap molto vaporose e, soprattutto nell'Hydrangea petiolaris, si ha la sensazione di vedere una serie infinita e ripetuta di merletti di color avorio fra un denso e bellissimo fogliame verde scuro.



    Sono solitamente piante robuste che si attaccano ai muri senza bisogno di supporto.
    Crescono vigorosamente e amano molto l'ombra, sono quindi adatte a rivestire muri con esposizione non particolarmente felice.
    Le altezze di queste piante decidue si attestano fra i 2,50-3,00 m. Va considerato che, specialmente nella petiolaris, i rami nudi e sfoglianti creano un bellissimo effetto, permettendo così un suo utilizzo decorativo anche nei mesi freddi.

    Esiste anche un'ortensia rampicante sempreverde, l'Hydrangea seemani proveniente dal Sud America. Raggiunge, se coltivata in modo ottimale, le dimensioni della Hydrangea petiolaris e la sua infiorescenza è un lacecap irregolare.
    Necessita di posizioni riparate nel giardino, ma gradisce un'esposizione leggermente soleggiata, considerato che proviene dalla Sierra Madre dove le temperature sono piuttosto alte.
    Le sue foglie, splendide, ricordano un po' quelle del lauroceraso anche se le loro dimensioni sono più ridotte e la forma più acuminata.
    Le ortensie rampicanti fioriscono tutte a primavera inoltrata (maggio-giugno) tranne la seemani e la anomala cordata che fioriscono in giugno-luglio.

    Se state leggendo queste ultime righe, significa che il viaggio attraverso il mondo delle Ortensie ha affascinato anche voi.
    In tal caso, vi invito a conoscerle ancora meglio, a studiarle un pochino di più e ad adottarne una o più di una.
    Vi ricompenseranno nel migliore dei modi, regalandovi momenti di straordinaria bellezza e infinito piacere.


    Autore: Anna Damiani
    Ultima modifica di Cerchina; 30-07-10, 07:54.
    [/FONT][/B][/COLOR] "Un bimbo muove tutto sottosopra e allo stesso tempo mette le cose al posto giusto."
Sto operando...
X