annuncio

Comprimi

Regolamento del forum Giardinaggio.efiori

Il Forum di eFiori.com e' pubblico.

Esso mette a disposizione degli utenti, in forma gratuita, uno spazio per lo scambio di opinioni, esperienze e informazioni inerenti al mondo vegetale e al giardinaggio per scopi legittimi e con cortesia, tolleranza e rispetto delle persone.

Per consentire un ordinato e pacifico svolgimento delle discussioni si richiede l’osservanza di poche semplici regole.Per potersi registrare e scrivere messaggi sul forum è necessario approvare in ogni sua parte il seguente regolamento.



1 - Nickname

A discrezione dell'amministrazione i nickname che siano diffamatori o volgari oppure palesemente promozionali non saranno ammessi
non saranno tollerati nickname che diano adito a flame e fake, lo stesso sarà per i cloni (tramite controllo IP)
in tal caso, quando individuati, l'utente a cui appartengono verrà bannato.

2 – Moderazione


2.1 - I moderatori delle varie sezioni del Forum di efiori.com hanno il compito di prevenire l'uso di linguaggio volgare e scurrile, l’inserimento di messaggi promozionali e commerciali e di evitare che le discussioni (topic, thread) esulino l'argomento trattato. (Off Topic: OT)

2.2 -
Nel caso che i vostri messaggi siano pertinenti ad altre discussioni già aperte, oppure si discostino dall'argomento principale, potrà accadere che vengano spostati o divisi.

2.3 - I moderatori sono forumisti come voi e in quanto tali possono postare commenti personali relativi alla discussione, ma questi ultimi non rifletteranno necessariamente le opinioni della direzione.

2.4 - Spiegazioni o chiarimenti sull' operato dei moderatori sono possibili tramite email o Messaggi Privati (PVT, MP) non sono consentite sul forum contestazioni e polemiche.

2.5 - Qualsiasi Messaggio Privato (PVT) inviato ai moderatori o all'amministratore potrà essere condiviso, qualora si rendesse necessario, tra tutti i membri dello staff del forum.

2.6 - Al fine di mantenere il buon funzionamento e l'armonia che deve regnare sul forum, siete invitati a segnalare ai moderatori eventuali post che risultassero scorretti o irregolari.

2.7 - La non osservanza del punto 2.4 può portare all'allontanamento dell'utente.



3 - Topic, titoli, post


3.1 - Prima di aprire una discussione (topic, thread) fate attenzione che l'argomento sia inserito nella giusta sezione del forum.

Scrivete un titolo che consenta di comprendere l'argomento della discussione.

E' vietato inserire uno stesso messaggio contemporaneamente in più sezioni (spamming, crossposting)

I moderatori modificheranno, a loro discrezione, le discussioni che non rispetteranno questa regola.

3.2 - Titoli e testi devono essere scritti in italiano, le eventuali parti scritte in altre lingue devono essere tradotte.

Bisogna prestare attenzione agli errori di battitura, se diventa un'abitudine dimostra una mancanza di rispetto nei confronti di chi legge.
Una attenta rilettura dei vostri scritti eviterà questo inconveniente.

3.3 - Non sono consentite abbreviazioni da sms come: nn_mlt_cn_qst_sn_xkè_ke_x_cmq_+_ ecc.
Queste sigle, così come gli errori di battitura, impediscono una adeguata indicizzazione della pagina poiché non sono riconosciuti dai motori di ricerca.
I moderatori modificheranno, a loro discrezione, testi ritenuti sgrammaticati o in "stile telefonino".

3.4 - Evitate titoli generici come " Aiutooo!" oppure "Sono disperato".
Questi titoli non producono una maggiore attenzione da parte dei partecipanti al forum, potrebbero anzi sortire l’effetto opposto.

3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi.

Salvo che per particolari situazioni (messaggi di auguri o inerenti a festività, ricorrenze e firma) sono da evitare font, colori e dimensioni diversi da quelli di default [verdana, nero, 2].
Possono essere tollerati, a discrezione dei moderatori, casi particolari e comunque eccezionali.

3.6 - L’autore del post ha la possibilità di correggerlo entro 24 ore dall’invio.
Per garantire il coerente sviluppo della discussione, infatti, dopo tale periodo non sarà più possibile modificare i messaggi: verificateli quindi attentamente.
La modifica dei messaggi dopo le 24 ore può essere consentita in casi eccezionali e di particolare gravità a discrezione dell’amministrazione.

3.7 Evitate di inquinare i thread con richieste di scambi di piante, semi e talee, tali richieste possono mettere in imbarazzo gli utenti oltre ad impedire il normale scorrere della discussione.
Chiunque inquini i thread con richieste od offerte di scambi riceverà un richiamo ufficiale e il post verrà cancellato con la motivazione "accattonaggio".

Al terzo richiamo l'utente verrà bannato per due giorni.

Per gli scambi, le offerte e le richieste esiste sul forum la sezione del mercatino con un suo specifico regolamento.

Mercatino

Regolamento della sezione “Mercatino del Giardinaggio”


3.8 - L'autore del messaggio (post) è l’unico responsabile della correttezza delle indicazioni fornite e di eventuali contenuti diffamatori.

3.9 - Le immagini inserite nei post non devono superare la misura di 800x600 pixel.



4 – Rispetto

4.1 - La cordialità è alla base del Forum di eFiori.com.
Le discussioni sul forum devono rispettare le normali regole di cortesia e di buon comportamento.
Il forum è interattivo e vi partecipiamo tutti insieme, per favore trattate gli altri come vorreste essere trattati voi.

Un semplice modo per evitare incomprensioni è quello di rileggere attentamente i vostri post prima di inviarli.

4.2 - Sono vietati messaggi con contenuti volgari, insulti ed offese verso persone, religioni ed istituzioni.
Evitate atteggiamenti di contestazione, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti.

4.3 Sono vietati i messaggi con contenuto destabilizzante della normale e pacifica partecipazione attiva al forum e che risultino palesemente di disturbo.
In particolare è vietato, perché non rispettoso, inserire messaggi che risultino fuorvianti e contengano informazioni palesemente false.

Dopo preavviso, l'amministrazione e la moderazione a loro insindacabile giudizio banneranno gli utenti che insistano nel non rispettare tali regole e ne cancelleranno i post.

4.4 - Flame o attacchi personali non saranno tollerati.
Chiunque usi un linguaggio inappropriato, inizi attacchi personali o si esprima con astio o eccessivo sarcasmo, verrà immediatamente bannato.

4.5 - Chiunque posti dettagli personali di altri iscritti senza il suo esplicito consenso verrà bannato.

Questo forum non è un mezzo per discutere questioni private né per ripicche personali. Considerate i vostri affari personali giusto per quello che sono: personali e non inerenti al forum.


5 - Link, autopromozione, citazioni

5.1 - Link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana, pagine che linkano a contenuti per adulti e/o illegali, link di affiliazione oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti verranno rimossi.
Ogni discussione su questi argomenti verrà eliminata e l’utente bannato.

5.2 - Gli utenti del forum che abbiano raggiunto i 500 messaggi possono inserire nei loro post o nei loro thread link a siti personali anche a fini commerciali, a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ pertanto possibile scrivere post o thread anche a carattere pubblicitario purché che la pubblicità sia discreta, di pubblico interesse e non sia ripetitiva e invasiva.

E’ esclusiva discrezione della direzione stabilire quando l'utente ha travisato questa opportunità.
I siti linkati verranno periodicamente controllati e quelli nei quali non sarà presente il link verso il forum di Giardinaggio.efiori.com verranno rimossi senza preavviso.
Essi in nessun caso potranno contenere materiale illegale o promuovere iniziative razziste o violente

Per facilitare il lavoro di controllo della moderazione gli utenti sono invitati ad inviare con un MP alla moderazione o all’amministrazione, il link della pagina del proprio sito in cui è presente il collegamento al forum.

5.3 - E’ consentito, laddove sia necessario e funzionale all’approfondimento della discussione, citare le fonti per sviluppare l’argomento.
Sono ammessi link a questo tipo di contenuti, sempre nel rispetto delle regole di cui ai punti precedenti.


6 - Avatar

6.1 - L’utente può inserire sotto al proprio nickname un’immagine identificativa (avatar) che non può superare le seguenti misure: 80x80 pixel e 16kb di peso.

6.2 - Sono vietate immagini con contenuto osceno o per adulti e contenenti loghi aziendali o protetti da copyright.


7 - Firma

7.1 - I link a siti personali o aziendali a carattere pubblicitario o promozionale possono essere inseriti nella firma previa autorizzazione della moderazione o dell'amministrazione a cui deve essere fatta richiesta con Messaggio Privato e a condizione di inserire nel proprio sito un link verso il forum (www.giardinaggio.efiori.com/forum).

E’ possibile inserire un massimo di tre link nella propria firma.

7.2 - Sono vietati link a siti con contenuti per adulti, diffamatori ed in generale che possano essere considerati illeciti secondo la legge italiana. Sono vietati inoltre link di affiliazione di qualunque genere.

7.3 - E’ possibile inserire un’immagine nella firma che non superi le seguenti misure: altezza 100 pixel, larghezza 400 pixel.

Sono vietate immagini a contenuto osceno o per adulti.

Nel caso che la firma non sia consona a queste regole verrà cancellata senza nessun preavviso.


8 - Messaggi privati

8.1 - Gli utenti hanno a disposizione su proprio pannello utente 2000 messaggi privati (PVT, MP).

La messaggistica privata non può essere usata per ledere la privacy degli utenti né come sostituto delle discussioni sul forum.

Domande e risposte relative ad argomenti di discussione pubblica devono essere fatte sul forum, in modo da permetterne la condivisione fra tutti i partecipanti alla comunità e da tutelare la privacy degli utenti e dello staff.

8.2 - E’ vietato l’invio di messaggi privati di carattere promozionale, commerciale e spam.
Gli utenti che non rispettano questa regola verranno bannati.

8.3 - Siete invitati a segnalare ai moderatori la ricezione di messaggi privati che non rispettano tali regole

9 - Responsabilità

9.1 -
I messaggi postati in questo forum sono opinioni espresse sotto la piena responsabilità legale di chi li scrive.

Per gli iscritti minorenni, la responsabilità ricade su chi esercita la patria potestà.

9.2 - Gli amministratori e i moderatori non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili di quanto scritto dall’utente o dell’uso che l’utente o il visitatore fa delle informazioni contenute nel forum.

9.3 - Tutti gli utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.

9.4 - Qualsiasi violazione o incitamento alla violazione di norme e leggi vigenti saranno perseguibili ai sensi di legge.

9.5 - A norma di legge gli amministratori e/o i moderatori sono tenuti ad eliminare e/o modificare qualsiasi scritto che, a loro insindacabile giudizio, ritengano offensivo, diffamatorio, non conforme al regolamento o illegale.

9.6 - L’amministratore è tenuto a segnalare alle autorità competenti ogni presunta violazione delle leggi e dell’ordinamento italiani.

Ove si renda necessario, è tenuto altresì a consegnare tutto quanto sia in suo possesso, relativamente alla presunta violazione e alla persona che l’ha commessa.

9.7 - Gli utenti sono invitati a segnalare ai moderatori qualsiasi violazione delle norme sopracitate.

10 - Privacy

10.1 - Per l'iscrizione al Forum non è consentito l'uso di nomi di persone od aziende ma esclusivamente di Nickname di fantasia.

Al momento dell'iscrizione non sono richiesti dati personali sensibili come Nome e Cognome, indirizzo, n. telefonico o altro.
Eventuali Nick che possano ricordare nomi di persone o aziende, così come gli indirizzi email, saranno comunque considerati nick e quindi non reali ma prodotti di fantasia.



Ai fini del trattamento dei dati personali, si comunica che il Responsabile della Privacy è 3B S.R.L. ( email info@efiori.com) Partita Iva N: 05621850964.
Sede legale: via Cazzaniga 6, 20060 Liscate (MI) - Italia
.

Stante la mancata richiesta di dati personali e quindi la non necessità del loro trattamento o archiviazione da parte di 3B S.R.L., viene a mancare l'eventuale diritto a richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2003.
Per eventuali richieste o contestazioni rivolgersi, esclusivamente in forma scritta, al responsabile della Privacy

10.2 - Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita'.

11 - Diritti e copyright

11.1 - Il materiale pubblicato sul forum diventa proprietà dello stesso (nella figura giuridica dell'azienda 3B s.r.l.) che puo' disporne a piacimento divulgandolo con ogni mezzo, anche a fini lucrativi, senza nulla dover all'autore dei contenuti siano essi foto, video, testo o qualunque altra fonte. Dal canto suo la 3B s.r.l. si impegna a inserire sempre in ogni sua iniziativa il nome dell'autore dei contenuti.

E’ possibile citarne delle parti a condizione di indicarne la provenienza tramite link alla discussione relativa e all’utente che ha inserito il testo, con la seguente dicitura:

Tratto da: eFiori.com (link alla discussione).

e

Postato da: Nomeutente (link al profilo dell’utente).


11.2 - Gli utenti possono richiedere la cancellazione del proprio account sul Forum tramite messaggio privato all'amministrazione.
E' possibile riaprire una sola volta il proprio account con un nuovo nick dopo tre mesi dalla prima cancellazione.

I post e le discussioni, presenti nel forum non verranno cancellati, in quanto l'utente ha deciso di inserirli di propria iniziativa.
Si dà l'opportunità di eliminare esclusivamente le foto personali in cui l'utente o i suoi familiari appaiano singolarmente, non è possibile eliminare le foto di gruppo.
Per effettuare tali cancellazioni l'utente deve inviare all'amministrazione il permalink del post in cui compaiono le foto in questione.



12 - Store eFiori.com

12.1 - Il forum è finanziato dalla 3B S.r.l. pertanto è vietato denigrare i prodotti e/o i servizi offerti, la vendita dei fiori recisi e l'intero mercato in cui opera la Società 3B S.r.l. proprietaria dei marchi eFiori.com e Giardinaggio.eFiori.com.

Per controversie sull' operato della 3B S.r.l. sono a disposizione i numeri telefonici sul sito Giardinaggio.eFiori.com e possono essere usati tutti gli altri canali, quali fax, email, ecc...

12.2 - L'utente che violerà questo divieto verrà bannato definitivamente dal Forum e verranno cancellati i messaggi accusatori, anche se si tratta solo di "opinioni in buona fede".

Le dispute per eventuali calunnie e diffamazioni verranno regolamentate dal Giudice competente.

12.3 - E’ discrezione della Direzione di eFiori.com stabilire insindacabilmente quando un messaggio o una discussione viola il presente regolamento.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Hoye...attenzione alle temperature..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Hoye...attenzione alle temperature..

    Si avvicina il momento che meno ci entusiasma.....

    anzi....mette anche un po' d'ansia....

    è bene prepararsi a ricoverare le nostre amate hoye..in un luogo riparato e luminoso....

    chi è più al nord come me....dovrà iniziare prima....

    chi ha la fortuna di godere ancora di calde giornate...ha più tempo....

    ma... come purtroppo possiamo vedere ultimamente....il tempo non segue più regolarmente il passaggio delle stagioni....

    ci sono picchi ed eccessi....che prima erano solo eccezioni...

    dunque è meglio essere pronti!!

    un consiglio per chi alle prime armi ritirerà le hoya in casa....

    se le tenete in una stanza riscaldata...e luminosa, vanno bagnate...

    con parsimonia ,sì...ma non lasciate seccare il terriccio....

    meglio poca acqua ma costante, che eccedere

    le radici sono fini e delicate, non sono carnose come quelle delle phalaenopsis

    e si danneggiano facilmente.....

    solo che i danni non si notano subito....


    dalle mie parti di notte siamo già scesi a 13 gradi...

    per esperienza personale posso dire che le più resistenti al freddo sono

    hoya Bella

    hoya Linearis

    hoya Serpens

    hoya Carnosa

    le ho lasciate fuori fino a 5 gradi....l'hoya Serpens addirittura è rimasta fuori tutto l'inverno passato....dove le temperature sono scese per tre giorni fino a meno 5

    unico riparo una serra in plastica leggera (le classica da balcone) che riparava dall'aria fredda e dal vento....che è sempre presente sul mio balcone....

    A.A.H.F.(associazione anonimi hoysti folli)socio n1
    volevo dire a quel treno che passa una sola volta nella vita
    che se ci tengo davvero,me la faccio anche a piedi!

    silvia.hoyamia@gmail.com

    le mie hoye: https://www.facebook.com/photo.php?f...type=3&theater

    #2
    ciao vanda,
    ottimi consigli per i neofiti come me, grazie

    tu invece prima di iniziare a fare le cose seriamente come e dove le riparavi?
    giusto per avere un idea, visto i tuoi risultati, da scopiazzare

    Commenta


      #3
      Hai ragione, Vanda, ed è bene avvertire i "principianti" per evitare le delusioni.

      Personalmente lascio fuori anche le pubicalix (Red button, per esempio), le minibelle, le Mathilde e le Chouke. D'inverno le temperature scendono attorno ai 4-5° con qualche eccezione inferiore.

      Altro consiglio oltre quello molto utile di Vanda per le annaffiature: le Hoye vogliono molti ricambi di aria, non amano l'aria "chiusa" delle stanze, senza fare vere corrente d'aria è bene ricambiare l'aria e stare molto attenti al tasso di umidità che, con i riscaldamenti, potrebbe scendere troppo.

      Commenta


        #4
        Rosmarie tu come ti regoli con l'umidità?
        nebulizzi o utilizzi un umidificatore?

        Commenta


          #5
          Le Hoye che ho da circa tre anni, carnosa, pubycalix, minibelle, tricolor, solitamente le metto in cucina, per l'umidità ci pensano le pentole, non danno segni di infelicità, ma quest'anno che sono arrivate tante piccole nuove piantine, bhe il mio problema mancanza di luce, mi preoccupa non poco...qualcuno di voi ha esperienze di luce artificiale?
          le mie piantine...

          https://www.flickr.com/photos/agatuzza/

          Commenta


            #6
            la cucina devo scartarla a priori, non è una stanza molto calda, c'è la porta aperta quasi sempre anche in inverno e poi è con esposizione a nord quindi pure pochissima luce...
            per quanto riguarda l'illuminazione artificiale, bisognerebbe sapere i vari tipi di hoya di quanti lux hanno bisogno.. tempo fa su internet ma non ricordo dove, ho trovato queste indicazioni

            Le lampade fluorescenti messe a punto per le coltivazioni sono state appositamente studiate per essere utilizzate in ambienti chiusi; emettono una luce particolarmente intensa agli estremi rosso e blu dello spettro. Con questo tipo di illuminazione si ottengono i risultati migliori, ma per piante che richiedono una luce meno intensa, si ottengono ottimi risultati anche con delle semplici lampade fluorescenti standard.
            Le lampade Gro-Lux-Spectrum e Duro-Test producono una luminescenza bianca, i tubi Gro-Lux e Plant-Gro emettono una luce calda rosso-violetta che intensifica i colori. In commercio si trovano anche le lampade Duro-Test o le Gro-Lux Wide Spectrum a specchio solare completo, nonché i comuni tubi a luce fluorescente. Non rimane che scegliere il colore della luce, giacché tutte danno ottimi risultati. La lampada più adatta per piante che necessitano di un'energia elevata, come i cactus, le piante grasse e le orchidee, è la Gro-Lux Wide Spectrum, che associa a una luce di colore quasi naturale uno spettro particolarmente adatto alla loro coltivazione. I tubi preriscaldati sono da preferire a quelli ad accensione rapida.
            La tabella seguente può essere una guida su come ottenere artificialmente una certa intensità di luce misurata in lux. Vi sono generalmente più opzioni per ottenere l'intensità di luce desiderata, la tabella fornisce il numero di watt necessari e la distanza da mantenere tra la fonte di luce e la pianta.

            1.600 lux
            riflettore a largo fascio luminoso da 150 watt: 76 cm dal centro della luce
            riflettore orientabile da 150 watt: 61 cm dal centro e 61 cm dal lato, o 213 cm dal centro della luce
            due tubi fluorescenti da 40 watt: 76 cm al di sotto del centro della luce.
            4.300 lux
            riflettore a largo fascio luminoso da 150 watt: 30 cm al di sotto dei centro della luce
            riflettore orientabile da 150 watt: 137 cm al di sotto dei centro della luce
            due tubi fluorescenti da 40 watt: 30 cm al di sotto e 15 cm al lato del centro dei tubi.
            5.400 lux
            riflettore orientabile da 150 watt: 120 cm al di sotto del centro della luce
            due tubi fluorescenti da 40 watt: 30 cm al di sotto del centro dei tubi
            7.000 lux
            riflettore orientabile da 150 watt: 106 cm al di sotto del centro della luce
            due tubi fluorescenti da 40 watt: 23 cm al di sotto del centro dei tubi
            8.600 lux
            riflettore orientabile da 1 50 watt: 91 cm al di sotto del centro della luce
            due tubi fluorescenti da 40 watt: 15 cm al di sotto del centro dei tubi
            10.700 lux
            riflettore orientabile da 150 watt: 61 cm al di sotto del centro della luce
            due tubi fluorescenti -da 40 watt: da 1 0 a 13 cm al di sotto del centro dei tubi. Aumentando il numero dei tubi o utilizzando luci con numero di watt più elevati è possibile incrementare l'intensità complessiva della luce e poter così aumentare la distanza tra la pianta e la fonte luminosa
            I tubi fluorescenti sono meno costosi e durano di più (settemila ore con una media giornaliera di quindici ore). Se all'estremità dei tubi appaiono degli anelli neri, significa che incominciano a esaurirsi e dovrebbero essere sostituiti, le piante non crescono bene se illuminate da tubi vecchi. Generalmente occorre cambiarli ogni 8-10 mesi.
            Per una pianta che non ha bisogno di molta luce, fissate al soffitto dei riflettori incandescenti orientabili o a largo fascio luminoso.

            Commenta


              #7
              grazie pollon,
              ho letto anch'io tante pagine in merito alla coltivazione indoor, ad essere sincera non ho capito bene quali lampade farebbero al mio caso sicuramente in un negozio sapranno indicarmi...ero comunque curiosa di leggere qualche esperienza diretta
              le mie piantine...

              https://www.flickr.com/photos/agatuzza/

              Commenta


                #8
                agatha io credo che una hoya che odia il sole avrà bisogno di meno luce rispetto a un hoya che ama il sole e quindi anche di due lampade diverse..
                se tu hai entrambe le specie dovresti prendere una lampada con la giusta intensità per quella che ama il sole e metterla sotto, mentre quelle che odiano il sole metterle più lontane.
                ad empio so che le phal commerciali hanno bisogno di circa 6000 lux e quindi vanno benissimo i classici neon fluorescenti... però le hoye di quanti lux hanno bisogno?

                Commenta


                  #9
                  io me la cavo appendendole alle finestre......
                  socio GAO Gruppo Amici Orchidee

                  Commenta


                    #10
                    Originariamente inviato da Pollon Visualizza il messaggio
                    agatha io credo che una hoya che odia il sole avrà bisogno di meno luce rispetto a un hoya che ama il sole e quindi anche di due lampade diverse..
                    se tu hai entrambe le specie dovresti prendere una lampada con la giusta intensità per quella che ama il sole e metterla sotto, mentre quelle che odiano il sole metterle più lontane.
                    ad empio so che le phal commerciali hanno bisogno di circa 6000 lux e quindi vanno benissimo i classici neon fluorescenti... però le hoye di quanti lux hanno bisogno?
                    da quel poco che so io, ci sono Hoye che non amano il sole, ma vogliono molta luce...di quanti lux hanno bisogno...è proprio questo che non riesco a capire


                    p.s. vanda perdona, avevi iniziato il post con le temperature,
                    ho invaso con l'argomento luce
                    le mie piantine...

                    https://www.flickr.com/photos/agatuzza/

                    Commenta


                      #11
                      nessun problema Agatha..

                      anche la luce è importante....

                      ma io con queste cose "tecniche" non mi ci metto....

                      ho coltivato le hoya anche in casa....anzi in cantina per essere precisi....

                      unica fonte di luce una bocca di lupo...

                      era il luogo dove ritiravo la mia hoya carnosa...che è con me da ormai più di dieci anni....

                      ma per mettere le piante che avevo acquistato....(dopo aver preso il virus dell'hoyte...)...era indispensabile usare qualche accorgimento....

                      in questa stanza....un bagno non finito, ma piastrellato e con riscaldamento...

                      ho messo uno scaffale dove appendere le piante....

                      con un piano più basso dove appoggiarle

                      ho notato che quelle appese, grazie al maggior ricircolo d'aria (tengo tutte le hoya senza sottovaso ) sono state meglio di quelle appoggiate

                      il riscaldamento è stato impostato su 12 gradi per tutto l'inverno....

                      ho aggiunto un ventilatore direzionato contro il muro, per far girare l'aria senza colpire con il getto direttamente le piante...

                      visto che non erano poche....lo scaffale ho dovuto farlo abbastanza lungo..dalla finestra fino alla porta....

                      le hoya in prima linea impedivano alla luce di arrivare anche alle altre....

                      abbiamo messo così una lampada da coltivazione....

                      mio marito ha costruito un supporto sopra la griglia dove avevo appeso le hoya...

                      con un orologio con timer ho regolato poi le ore di luce....

                      non volevo che crescessero o fiorissero prima quindi le ore di luce che davo loro erano molto simili a quelle all'esterno....

                      solo in inverno ho mantenuto un'ora in più la mattina e la sera...giusto per riuscire a curarle e vederle di più

                      alcune sono cresciute... altre hanno passato l'inverno immobili....

                      ho preso pochissime piante quell'anno....per uno sbaglio...che mi ha fatto capire come bagnarle....

                      le avevo bagnate troppo poco...e i vasi erano pieni di radici...quindi necessitavo di maggior umidità....

                      prima le ho fatte seccare poi le ho annegate in primavera....

                      ma i segni si sono visti dopo settimane...

                      anche senza radici la pianta resta verde per giorni...è per questo che è facile sbagliare...

                      all'interno la temperatura è facile da controllare...

                      la parte difficile diventa creare la giusta umidità e ricircolo d'aria...

                      A.A.H.F.(associazione anonimi hoysti folli)socio n1
                      volevo dire a quel treno che passa una sola volta nella vita
                      che se ci tengo davvero,me la faccio anche a piedi!

                      silvia.hoyamia@gmail.com

                      le mie hoye: https://www.facebook.com/photo.php?f...type=3&theater

                      Commenta


                        #12
                        Insisto ancora una volta come Vanda sul l'importanza del ricircolo d'aria, nel mio bagno-serra va tutto bene tranne d'estate quando non sono a casa e apro la finestra solo un'oretta ogni due giorni! Per esempio non ho una cocciniglia nelle Hoye che stanno sempre fuori e invece ho perso tre piantine quest'estate dentro per quelle maledette bestiole...

                        Commenta


                          #13
                          abitando a Roma le mie finestre sono spesso aperte anche in inverno, quindi non mi preoccupa molto la cosa, so bene quanto la mancanza di aria possa favorire certe bestioline, acari, e funghi vari...non mi rimane che aspettare l'inverno e vedere tutte le nuove piantine come reagiranno

                          Vanda, leggo che usavi una lampada...racconta dai
                          le mie piantine...

                          https://www.flickr.com/photos/agatuzza/

                          Commenta


                            #14
                            Riporto su questo utilissimo 3D che mi sono riletta con calma ...e domando ..

                            ho tre piante di hoya ..una Australis variegata ..una Publicalys ed un mistone ,che non so come identificare ..c'é dentro una variegata,una publicalys e forse una carnosa,come mi comporto con le temperature ?..hanno uguali esigenze ?

                            posso ancora lasciarle fuori per un pó? ormai di notte le temperature oscillano tra gli 11 ed gli 8 gradi ..troppo poco per loro ?

                            sono sul balcone rivolto a sud ovest ,protette dalla vegetazione del glicine

                            da un lato mi dispiacerebbe ritirarle troppo presto perché il grado di luce ed umidità che avrebbero fuori non glielo potrei garantire dentro ,ma non vorrei nemmeno far avere loro uno scock termico quando le ritireró per la troppa differenza di temperatura tra dentro e fuori ..

                            mi ci ha fatto pensare giustamente Rosmarie in una risposta che ha dato a Pollice in un suo 3D


                            La Hoya carnosa sopporta temperature basse ma non lasciarla fuori quando scenderanno al di sotto dei 10°.

                            Sopporta anche meno ma sono piante che non amano moto i cambiamenti e se la rientri quando la temperatura esterna sarà molto bassa la differenza con la temperatura interna sarà troppo forte.

                            Puoi diminuire gli annaffiamenti ma non sospenderli. Cerca di regolarti toccando il substrato, non appena risulta asciutto puoi dare un pò di acqua. Puoi anche valutare con il peso del vaso, quando è troppo leggero vuol dire che il terriccio è troppo secco.
                            quindi che faccio ?
                            Ultima modifica di Silvana; 07-10-19, 09:26.
                            Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
                            (Immanuel Kant)

                            Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
                            (Anatole France)

                            Commenta


                              #15
                              Silvana, le tue Hoye sono tutte delle varietà che sopportano temperature più basse di molte altre, le stesse qui da me a Gravina restano fuori tutto l'anno.

                              Hai sottolineato benissimo la mia idea, al nord non conviene tenerle troppo a lungo fuori nella stagione autunnale per evitare sbalzi di temperatura troppo forti.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X